Skin ADV
Domenica 05 Febbraio 2023
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



26 Marzo 2013, 10.10
Valtrompia
Lettere

Gli auspici Udc per il depuratore della Valtrompia

di Redazione
Una lettera del direttivo Udc della Valtrompia per fare il punto della situazione sul sistema di depurazione della Valle, per il quale c'è l'accordo unanime di tutti i 18 sindaci circa la sua realizzazione in galleria. Ora si attende di reperire più fondi anche a livello europeo
 
Egr. Direttore,
 
è noto che il depuratore in Valtrompia è un’infrastruttura del tutto urgente e indifferibile, sia per aspetti ambientali che anche normativi. Infatti, il fiume Mella è tra i tre fiumi più inquinati della Lombardia e una sua riqualificazione è necessariamente legata a un sistema di depurazione, che lo alleggerisca dal carico organico (e non) derivante dalle fognature dei comuni triumplini.
 
Inoltre, i comuni della Valtrompia sono stati anche “ripresi” dalla Regione Lombardia, richiamata a sua volta dalla Comunità Europea, per via delle infrazioni alle direttive comunitarie sugli scarichi fognari nei corpi idrici superficiali.
 
Tutte queste premesse hanno portato alla decisione dei sindaci di muoversi verso il depuratore comprensoriale per la Valtrompia, nel rispetto di princìpi come il minor impatto ambientale possibile ed anche il minor consumo di suolo possibile, tematica sensibile sui territori triumplini.
 
Per tali ragioni la soluzione di un depuratore in galleria è quella sostenuta all’unanimità da tutti i 18 sindaci dei comuni triumplini, a prescindere dalle bandiere politiche che sventolano sui municipi.
 
In ragione di ciò auspichiamo che i consiglieri provinciali di radici triumpline siano portatori delle intenzioni dei primi cittadini dei comuni della Val Trompia, e quindi sostengano le strategie condivise attivandosi anche per trovare la soluzione di questo problema attesa da troppo tempo.
 
L’aspetto economico è senza dubbio importante, anche se non ritenuto prioritario rispetto ai criteri ambientali spiegati sinteticamente in questa lettera aperta.
 
E’ necessario cercare di non gravare ulteriormente sulle tasche dei cittadini, quindi è opportuno reperire finanziamenti pubblici, anche europei, per infrastrutture di questo tipo.
 
                                          Il Direttivo UDC della Valle Trompia
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/12/2012 11:00
Primi carotaggi a Concesio per il depuratore di Valle Si è messa in opera ieri in località Dosso Boscone la macchina trivellatrice con la quale effettuare due carotaggi orizzontali da 50 metri ciascuno nell'ambito degli studi di fattibilità per il sistema di depurazione del fiume Mella

05/10/2013 07:30
Ecco il progetto del depuratore di Valle In Comunità montana la presentazione ufficiale del depuratore da realizzare in località Dosso Boscone a Concesio con un investimento complessivo di 100 milioni di euro

15/09/2012 08:30
L'appoggio dell'Udc Valtrompia al depuratore di Valle Il direttivo zonale dell'Udc si è dimostrato entusiasta e ottimista circa la realizzazione della fondamentale opera che consentirà la depurazione del fiume Mella, specie dopo la fermezze espressa dal presidente della Comunità montana Bruno Bettinsoli

23/01/2013 08:00
La Lega Nord su depuratore e progetto del parco del Mella Fra le Lettere al direttore quella della sezione triumplina della Lega Nord, per la quale il Partito Democratico si lamenta contro se stesso. Dal partito leghista una proposta per il fiume Mella con l'istituzione di un parco sovracomunale dalla città verso la Valle

22/10/2012 10:00
Il precario stato di salute del fiume Mella La Comunità montana ha provveduto a mappare gli scarichi lungo il fiume Mella sul territorio valtrumplino (1.631). A novembre la decisione sul depuratore, anche in vista del termine per il risanamento delle acque che l'Unione Europea ha fissato al 2027



Notizie da Valtrompia
23/12/2022

Controlli sui fondi Pnrr

Siglato un protocollo tra la Provincia di Brescia e la Guardia di Finanza per il monitoraggio dei progetti di investimento finanziati con i fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza

22/12/2022

Se l'impresa va a Bruxelles

L'intervento di Benedetta Bergomi, vice presidente Piccola Industria Confindustria Brescia, in merito a un viaggio della delegagazione di Confindustria presso le istituzioni europee e del rapporto delle PMI con l'Europa


22/12/2022

Preoccupa l'aumento dei tassi e le ripercussioni sulla liquidità

In occasione dello scambio di auguri di fine d'anno il presidente di Confindustria Brescia Franco Gussalli Beretta traccia un bilancio dell'andamento economico provinciale

15/12/2022

Metalmeccanica, segnali di rallentamento nel 3° trimestre

L'attuale fase ciclica, caratterizzata da una rarefazione della domanda, sta provocando una flessione delle quotazioni dei metalli industriali: i prezzi dei non ferrosi sono diminuiti del 24% dai massimi della primavera scorsa, mentre per il rottame ferroso la correzione raggiunge addirittura il 41%

13/10/2022

Mercoledì il settimo appuntamento del roadshow Sette Ottavi

Protagonisti gli imprenditori del Settore Metallurgia, Siderurgia e Mineraria, associati e non, delle Zone Iseo - Franciacorta e Valtrompia - Lumezzane

13/09/2022

Forte rialzo dell'export nel 2° trimestre

Tra aprile e giugno 2022, le vendite, pari a 6.130 milioni, aumentano del 22,5% rispetto al 2 trimestre 2021 (tendenziale); il risultato legato, in particolare, all'aumento delle quotazioni delle materie prime

04/08/2022

Maniva, 10 interventi strategici per 12,5 milioni di euro

Via libera dalla Regione a un accordo per lo sviluppo economico, ambientale, sociale e della mobilità del territorio del Monte Maniva: stanziati più di 12,5 milioni di euro per la realizzazione di dieci interventi infrastrutturali strategici per il comprensorio, su un importo complessivo di 17 milioni di euro

28/07/2022

Nel 2° trimestre rallenta il ritmo di crescita dell'industria

Il presidente Gussalli Beretta:

23/06/2022

Ieri l'Assemblea Generale e l'evento annuale della Piccola Industria

L'evento si svolto alla Tenuta Acquaviva di Travagliato e ha visto l'intervento del Presidente di Confindustria Brescia, Franco Gussalli Beretta, e della squadra di presidenza. A seguire l'evento a cui ha preso parte anche il professor Robert Wescott, Consiglio Economico della Casa Bianca durante la presidenza Clinton

17/06/2022

Soccorso Alpino, a Marcheno una squadra in più

Sarà operativa dal 19 giugno al 4 settembre, per rispondere all'aumento delle chiamate atteso per il periodo estivo

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier