Skin ADV
Lunedì 03 Ottobre 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



23 Gennaio 2013, 08.00
Valtrompia
Lettere

La Lega Nord su depuratore e progetto del parco del Mella

di Redazione
Fra le Lettere al direttore quella della sezione triumplina della Lega Nord, per la quale il Partito Democratico si lamenta contro se stesso. Dal partito leghista una proposta per il fiume Mella con l'istituzione di un parco sovracomunale dalla citt verso la Valle
 
Torna a parlare della questione depuratore la sezione della Lega Nord valtrumplina, e lo fa con un comunicato stampa che riportiamo di seguito.
 
Diverse settimane fa i dirigenti del Partito Democratico avevano attaccato la Lega Nord responsabile per diverse opere ferme da tempo, soprattutto in Valtrompia, e che ad oggi non hanno avuto ancora una soluzione.
 
La Lega Nord non ci sta e non solo rimanda al mittente ogni singola accusa ma risponde con i fatti e una proposta concreta.  I Lumbard per evidenziare quanto ci tengano alla tutela del territorio e del fiume Mella che sarà protagonista sul futuro depuratore triumplino, hanno voluto convocare la conferenza stampa proprio sul Ponte Mella con presenti il segretario provinciale e vicesindaco di Brescia Fabio Rolfi, il segretario cittadino Paolo Sabbadini, quello triumplino Matteo Micheli e l’assessore provinciale all’Ambiente Stefano Dotti.
 
La Lega, attraverso Fabio Rolfi, invita il PD a non fare battaglie strumentali ma a condividere la proposta della Lega di "istituzionalizzare il parco sovracomunale del Mella per valorizzarlo al meglio e farlo diventare protagonista nella vita dei bresciani insieme ad altre importanti aree verdi sul nostro territorio".
 
Nella parte sud-ovest della città si tratta di 12 chilometri di percorso verde urbano lungo una nuova greenway, un percorso verde ad uso esclusivo di pedoni e ciclisti, con un bosco lungo le sponde del fiume Mella che collega la montagna con la pianura, mitigando l'impatto del traffico cittadino e, se si considera da via del Mella, risalendo verso nord, passando per Urago Mella, Collebeato, Concesio e spingendosi lungo la Valtrompia, si arriva a un percorso totale di circa 30 chilometri.
 
"Una proposta concreta che non ha colori politici - continua Rolfi - ma che come Lega intendiamo portare avanti anche in Regione Lombardia per raggiungere questo importante obiettivo nell'ottica di valorizzare maggiormente il nostro bel territorio bresciano".
 
La Lega Nord ha proposto questa importante iniziativa ma non ci sta a ricevere certi attacchi dal PD sulle opere ferme al palo e risponde per le rime attraverso il segretario triumplino Micheli.
 
"E' paradossale l'atteggiamento del Partito Democratico, direi quasi ridicolo visto che si lamentano contro se stessi. Si sono lamentati per il ritardo del depuratore quando governano in Valtrompia da decine di anni in buona parte dei Comuni e il Presidente di Asvt, titolare per la ricerca del sito e la gestione dei lavori, è proprio del loro partito; certo che se poi - continua Micheli - il presidente Toscani pensa alla costruzione faraonica per la nuova sede di Asvt di oltre 5 milioni di euro e che non serve a nessuno, il Pd dovrebbe chiederlo a lui il perchè su certi ritardi. Ad ogni modo siamo molto soddisfatti che anche qualche sindaco dubbioso sull'opera e sulla soluzione in galleria si sia convinto e sia venuto sulla posizione della Lega".
 
La consulta dei sindaci deciderà proprio mercoledi 23 gennaio per la soluzione in apogeo ed è prevista in località Dosso Boscone a Concesio. In precedenza il PD aveva criticato la Lega anche sulle altre opere quali la mancata autostrada in Valtrompia, ritardi per la partenza della metropolitana e al declino dell'ospedale di Gardone.
 
Rolfi e Micheli rimandano al mittente le accuse sorridendo anche per certe affermazioni. "Non ha davvero vergogna il Pd per quello che dice e cerca, come al solito, di trasformare una bugia in mezza verità. Dicono che aspettano l'autostrada della Valtrompia da 40 anni: peccato che in Europa è la sinistra che l'ha sempre osteggiata e quando erano al Governo non hanno mai fatto nulla in tal senso, anzi oltre al danno pure la beffa visto che ci ricordiamo tutti gli annunci di Martinazzoli e Corsini tornati da Roma sostenendo che era praticamente fatta".
 
Rolfi non risparmia critiche anche per l'apertura della metropolitana ormai alle porte. "Risulta a tutti e non solo a noi che sia stata voluta da Corsini, progettata con parecchie falle e con un piano tariffario e suo rientro che sfiorava i 2 euro a biglietto, quindi completamente fuori mercato. Abbiamo migliorato di molto l'opera e tra qualche settimana tutti i bresciani potranno ammirarla".
 
Micheli invece conclude sull'ospedale di Gardone che il Pd ritiene ormai alla chiusura. "Negli ultimi quattro anni è vero, la Lega ha amministrato con il Pdl la Comunità montana, ma le decine di anni prima l'hanno amministrata loro e quindi chiedo ai sindaci ed ex presidenti della Comunità del PD che cosa hanno fatto per l'autostrada, la metropolitana, la depurazione e anche per l'ospedale? Sono tutti problemi nati negli ultimi quattro anni o c'erano anche prima? Forse hanno pensato solo a costruire e cementificare e se non c'era la Lega non sarebbe arrivato il cospicuo finanziamento per il pronto soccorso di Gardone per rilanciarlo".
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/09/2012 09:30
L'attacco della Lega Nord sulla questione rifiuti a Concesio I consiglieri comunali Matteo Micheli e Silvia Raineri attaccano l'assessore Giampietro Belleri in merito alle spese affrontate dall'amministrazione per l'avvio del sistema di raccolta rifiuti a calotta, il ricorso al Tar e la gara da rifare

10/08/2012 09:00
Matteo Micheli confermato segretario della Lega triumplina Il giovane segretario della Lega Nord della Valtrompia stato rieletto con il 77% dei consensi e subito ha provveduto a nominare tre vicesegretari che si occupino pi da vicino di Bassa, Media e Alta Valle

04/09/2012 10:30
La Lega Nord triumplina contro l'ex ministro Brambilla Con un comunicato stampa il segretario Matteo Micheli fa il punto della situazione sulle esternazioni dell'ex ministro pidiellino circa l'apertura della caccia a inizio settembre e sulle sue aperte posizione contro la caccia

09/07/2012 08:00
La Lega Nord fa la voce grossa per i depuratori di Valle Nei giorni scorsi la sezione locale del Carroccio coordinata da Matteo Micheli ha fatto quadrato insieme ai propri vertici attorno alla questione depurazione, puntando il dito contro le prese di posizione del sindaco di Villa Carcina e sulla gestione adottata da Asvt

10/12/2013 10:30
Il Pd di Gardone e un grazie agli elettori Sono state 625 le persone che nella giornata di domenica si sono recate ai seggi per dare la propria preferenza alle primarie del Partito democratico, contribuendo a decretare la vittoria di Matteo Renzi, che si riflette anche a livello comunale



Notizie da Valtrompia
13/09/2022

Forte rialzo dell'export nel 2° trimestre

Tra aprile e giugno 2022, le vendite, pari a 6.130 milioni, aumentano del 22,5% rispetto al 2 trimestre 2021 (tendenziale); il risultato legato, in particolare, all'aumento delle quotazioni delle materie prime

04/08/2022

Maniva, 10 interventi strategici per 12,5 milioni di euro

Via libera dalla Regione a un accordo per lo sviluppo economico, ambientale, sociale e della mobilità del territorio del Monte Maniva: stanziati più di 12,5 milioni di euro per la realizzazione di dieci interventi infrastrutturali strategici per il comprensorio, su un importo complessivo di 17 milioni di euro

28/07/2022

Nel 2° trimestre rallenta il ritmo di crescita dell'industria

Il presidente Gussalli Beretta:

23/06/2022

Ieri l'Assemblea Generale e l'evento annuale della Piccola Industria

L'evento si svolto alla Tenuta Acquaviva di Travagliato e ha visto l'intervento del Presidente di Confindustria Brescia, Franco Gussalli Beretta, e della squadra di presidenza. A seguire l'evento a cui ha preso parte anche il professor Robert Wescott, Consiglio Economico della Casa Bianca durante la presidenza Clinton

17/06/2022

Soccorso Alpino, a Marcheno una squadra in più

Sarà operativa dal 19 giugno al 4 settembre, per rispondere all'aumento delle chiamate atteso per il periodo estivo

13/06/2022

Il primo Quaderno dell'Osservatorio sul diritto dell'Impresa

Nel primo elaborato, intitolato

09/06/2022

Metalmeccanica: 1° trimestre 2022 positivo, nonostante il conflitto tra Russia e Ucraina

Nei primi tre mesi dell'anno, l'attivit registra una nuova crescita: +12,3% per la meccanica rispetto allo stesso periodo del 2021 e +8,4% per la metallurgia. La marginalit, tuttavia, quanto mai sotto pressione, schiacciata dai rincari delle materie prime industriali ed energetiche

09/06/2022

Banca Valsabbina si rafforza a Milano con la terza filiale

Operativa in via Domodossola, nei pressi di Corso Sempione, si aggiunge a quelle di Porta Venezia e Piazzale Cadorna

24/05/2022

Premiati 22 nuovi Maestri del lavoro

L'onorificenza, rivolta ai lavoratori dipendenti ancora in servizio o gi pensionati, premia i collaboratori che hanno saputo contribuire, con meriti particolari, alla crescita e allo sviluppo dell'impresa.

22/05/2022

«Cigni neri, inflazione e capitale privato: qui si fa l'Italia»

All'incontro, dedicato in particolare alle opportunit legate al private markets e private equity per trasformare e innovare le imprese Italiane, sono intervenuti tra gli altri Franco Gussalli Beretta, Presidente di Confindustria Brescia, Paolo Streparava, Vice presidente di Confindustria Brescia con delega a Credito, Finanza e Fisco, e Claudio Scardovi, CEO & Fondatore di HOPE

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier