Skin ADV
Sabato 01 Ottobre 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE


 

 





01 Maggio 2012, 10.30

Csi - Ping pong

In Sicilia le finali nazionali del tennis tavolo

di Diego Mondini, vicepresidente vicario Csi Brescia
Si sono tenute in Sicilia le fasi finali degli italiani di tennis tavolo, con il miglior piazzamento per il Csi bresciano fatto segnare da Montichiari, giunto 7 nella classifica generale dei diversi comitati partecipanti
 
La Sicilia ha incoronato i campioni nazionali del tennis tavolo. Si è chiuso lunedì scorso il XII Gran Premio nazionale di ping pong al Palarescifina di Messina, con 220 atleti provenienti da 12 regioni, 27 comitati provinciali e 51 società pongistiche che hanno lottato per cucirsi sul petto lo scudetto arancioblù.
 
All’evento ha partecipato anche una delegazione del Csi Romania, fatto che testimonia i primi frutti di una campagna sportiva che sta guardando anche oltre i confini nazionali.
 
Gli incontri decisivi per i titoli delle numerose categorie in gara sono stati combattuti ed equilibrati. Il medagliere dice che Senigallia è la capitale del tennis tavolo, seguita da Cava dei Tirreni. La Valcamonica si è piazzata sul terzo gradino del podio grazie alle prestazioni degli atleti del Piancamuno, mentre Montichiari ha trascinato Brescia a un onorevole settimo posto.
 
Insieme al sodalizio monteclarense hanno gareggiato sullo Stretto anche i pongisti di Longhena e Coniolo, che hanno portato ad una ventina gli effettivi della rappresentativa bresciana, sbarcata a Messina in maglia gialla con un leone rosso sul petto.  Le sorprese più belle sono arrivate dalle donne. Sara Travaini - la più piccola della comitiva - si è messa al collo il bronzo della categoria ragazze, mentre nelle veterane si è dovuto assistere allo scontro fratricida in semifinale tra le ottime Ombretta Casagrande e Francesca De Vincenzi, finito 3-1. In finale Casagrande si è arresa  alla fortissima Anna Shmigelskaja, vittoriosa per 3-0 (11-8; 11-3; 11-5). 
 
Nel maschile bronzo per Giuseppe Scalvini negli juniores e argento per Marco Travaini negli allievi. Il pongista bresciano è stato protagonista di una cavalcata straordinaria vincendo il proprio girone e imponendosi sia ai quarti sia in semifinale per 3-0, poi ha combattuto alla pari con Agostino Piacente del Senigallia, che ha avuto la meglio per 3-1 con i seguenti parziali: 11-9; 11-7; 10-12; 11-9.  
 
Anche chi non è salito sul podio, in ogni caso, ha venduto cara la pelle, onorando la Leonessa. Bilancio positivo, dunque, e ora l’obiettivo è tornare a giocare quanto prima e accumulare altre esperienze importanti per ripresentarsi tra un anno ai nazionali ancora più uniti, forti e competitivi.
 
La top ten nazionale: 1° Senigallia (Ancona) 115; 2° Tirrena Cava (Cava dei Tirreni) 96; 3° Pian Camuno (Vallecamonica) 81; 4° Villaguardia (Como) 76; 5° Rogno (Vallecamonica) 67; 6° Top Spin (Messina) 59; 7° Montichiari (Brescia) 54; 8° Gratacasolo (Vallecamonica) 47; 9° Guanzate (Como) 46; 10° Sant’Agostino (Varese) 45.
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
28/09/2014 09:57
Tennis tavolo, si parte domenica Questa domenica alla palestra S. Giustina di Montichiari la prima prova individuale, e a partire da lunedì 6 ottobre il via al campionato a squadre del Csi

27/10/2012 09:00
Una domenica arancioblù tra sfide di judo e tennis tavolo A Calcinato gli atleti si affrontano nella prima prova stagionale gi dal mattino alle 8, mentre a Pompiano le categorie Senior A e B si affrontano al tavolo di ping pong per la seconda sfida individuale dell'anno

26/03/2015 16:22
Sci, podismo, ginnastica e tennis tavolo Nello sci, Bignotti campione italiano master del Csi. Esulta anche Faustini, primo nel trofeo Sleepers. Domenica per il ping pong quarta gara provinciale in arrivo

28/03/2012 09:15
La stagione del tennis tavolo Csi entra nel vivo Domenica 18 marzo andata in scena a S. Pancrazio la terza prova provniciale, oltre a playoff e coppa Leonessa a squadre per i tesserati del ping pong, con 140 atleti provenienti da tutte le categorie

17/07/2013 10:50
Il saretino Andrea Scanzi dal Basket Brescia al Montichiari Dopo due stagioni di Legadue alla Centrale del Latte, il 25enne Andrea Scanzi ha accettato la proposta della formazione del Contadi Castaldi Montichiari, a disposizione di coach Simone Morandi per il nuovo campionato di DNB



Notizie da Sport
21/05/2022

Il Giro donne torna in Valle Sabbia

Dopo la kermesse dello scorso anno con partenza di tappa a Gavardo, il Giro d'Italia femminile torna sulle strade valsabbine, questa volta per con una delle tappe regine, il 7 luglio: la Prevalle - Maniva



13/09/2021

Incredibile Sonny, è campione europeo

Un maestoso Sonny Colbrelli ha trionfato agli Europei di ciclismo su strada, a Trento, al termine di una gara capolavoro

25/08/2021

Stelvio, tra antiche rivalità e nuovi sorrisi

Ed infine, a tre anni esatti dalla mia prima scalata al Gavia, ho chiuso il ciclo

01/07/2021

Ottavi, finali anticipate e prime esclusioni eccellenti

Gli ottavi di finale di questo campionato d'Europa itinerante offrono grande calcio e tante emozioni. Molti i gol, diversi i colpi di scena che non avranno di certo annoiato gli spettatori

04/06/2021

Cercasi impiegato amministrativo

La proposta arriva dall'Azienda Speciale Albatros, la "municipalizzata" di Lumezzane. L'assunzione a tempo indeterminato, il relativo bando scade il 15 giugno


31/05/2021

Il punk

Con quello odierno si chiude un cerchio lungo cento episodi, un piccolo traguardo che porta questa rubrica in tripla cifra e che, per festeggiarla, sceglie una figurina diversa, anticonvenzionale, folle e oltre qualunque altro aggettivo si possa usare; ma in grado di impersonare il termine "leggenda" come poche


12/05/2021

Il poeta

Esistono molti modi di fare poesia, tra questi quello su carta, ma quella espressa da Ezio Vendrame non si limitata alle pagine dei libri, riversandosi nei campi da calcio sotto forma di ala destra


21/04/2021

Solo un grande bluff

Questa Super League, per come l'hanno presentata i diretti interessati, solo un grande bluff, e come tale andrebbe gestito: niente concessioni, accordi, solo un richiamo alle regole e tanti cari saluti in caso contrario (cosa che non avverr).

20/04/2021

El Trinche

Se parliamo di "leggende", non possiamo di certo ignorare quella del Trinche, alias Toms Felipe Carlovich, il cui mito si fonde a tratti col vero, conservando quel fascino insito solo in certe storie


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier