Skin ADV
Giovedì 04 Marzo 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



06 Marzo 2012, 11.00
Lumezzane Nave Valtrompia
Ambiente & Animali

Non è un paese per rospi

di Andrea Alesci
Nella zona collinare tra Lumezzane e Nave i volontari del Gev e della neonata associazione A.mici e Co. hanno posato nei primi giorni di marzo alcune barriere protettive provvisorie per salvaguardare gli anfibi dal traffico veicolare
 
Nella selva di strade che ha ridisegnato la morfologia delle colline tra Lumezzane e Nave, la primavera è stagione difficile per i rospi. Saltando fuori dal bosco è quasi matematico che si facciano schiacciare da un’automobile in transito.
 
Così, il Centro Studi Arcadia che da anni si occupa di preservare in qualche modo la vita di questi piccoli anfibi, scende di nuovo in campo nell’area triumplina compresa tra la Valgobbia e Nave, specie per la strada che sale verso la località Poffe.
 
Nei giorni scorsi alcuni volontari hanno montano alcune barriere protettive provvisorie, che portano i rospi a seguire una determinata via, evitando di arrivare sull’asfalto carrabile.
 
Un impegno portato avanti anche dalla Comunità montana con le guardie ecologiche volontarie e l’aiuto di altre associazioni, alle quali s’è aggiunta quest’anno la neonata “A.mici e Co.”.
 
Una serie di volontari che si adoperano secondo turni di sorveglianza e pronti a intervenire per spostare eventuali rospi finiti in strada e tenerne un preciso conteggio.
 
Per maggiori informazioni contattare Roberto Mondinelli con un’e-mail a mondinelli@pcvt.it o telefonando allo 030.8337418. 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
28/03/2013 09:50
'A.mici & Co' tra Lumezzane e Nave per salvare i rospi Nei giorni scorsi i volontari dell'associazione valgobbina hanno appoggiato il Gev della Comunit montana nel predisporre le barriere salvarospi, evitando che le migrazioni primaverili degli anfibi si tramutino in stragi sulle strade tra Valgobbia e Valgarza

07/08/2013 09:04
L'invisibile fatica per costruire la strada delle Poffe La storia della strada per le Poffe che s'inoltra nelle montagne sopra la localit lumezzanese di Faidana e venne costruita nel 1967 grazie alla volonterosa imprenditoria di Adolfo Simonelli e ai comuni intenti di centinai di proprietari

14/09/2011 13:19
Un campanile tra il verde delle Poffe Nel piccolo buen ritiro delle Poffe l'artigiano Alfio Zani aveva gi costruito una chiesetta ed ora l'inaugurazione di un campanile nuovo di zecca. Prossimo progetto un osservatorio astronomico di concerto col Comune di Casto.

28/10/2012 10:30
Poffe e Pile: una seconda vita per le malghe bovegnesi Sono terminati i lavori di ristrutturazione alle due malghe di Poffe e Pile in Baccinale, a due passi dal Monte Muffetto e a quota 1600 metri, con grande soddisfazione soprattutto in prospettiva dell'attivit casearia

07/02/2014 08:30
Il libro delle sorelle Nava stasera a Idro Alle 20.30 presso la Casa delle associazioni del paese valsabbino viene presentato "Storie di rospi" scritto da Francesca Nava e illustrato dalla sorella Michela. Un volume nato proprio su stimolo del Comune di Idro per avvicinare i bambini alla tematica ambientale



Notizie da Valtrompia
02/03/2021

Dissesto idrogeologico, fondi anche in Valtrompia

In arrivo dal Ministero dell'Interno risorse importanti per la messa in sicurezza del territorio bresciano. In Valtrompia i contributi più consistenti a Sarezzo e Gardone


24/02/2021

Webinar sulla Crescita strategica

I 4 appuntamenti online, promossi dal delegato a Credito, Finanza e Fisco di Confindustria Brescia, Paolo Streparava, inizieranno domani e proseguiranno sino al 18 marzo. Relatore degli incontri sar l'avvocato Giorgio Mariani


23/02/2021

Brescia zona arancione «rafforzata»

Dalla Regione I dati mostrano che a Brescia evidente una terza ondata: il punto che va aggredito e su cui bisogna intervenire immediatamente

18/02/2021

Presentato oggi «I.S.M.» Indice Sintetico Manifatturiero

Lo strumento, sviluppato dal Centro Studi di Confindustria Brescia in collaborazione con l'Universit Cattolica del Sacro Cuore, restituisce in un unico valore lo stato di salute delle societ di capitali attive nell'industria; pu essere applicato senza restrizioni geografiche a tutte le imprese manifatturiere

09/02/2021

435 mila euro per la Val Trompia

Anche l'ente valtrumplino è tra i beneficiari dello stanziamento di 10 milioni di euro per garantire il funzionamento delle 23 Comunità Montane lombarde nell'anno 2021

09/02/2021

A Brescia nel 2020 calo della produzione del 16,2%

Un risultato che risente della forte flessione del periodo marzo/aprile, che ha segnato in media valori inferiori di oltre il 50% rispetto al periodo pre Covid-19


03/02/2021

Vaccino anti Covid, dal 24 febbraio agli over 80

La fase 2 della campagna vaccinale in Lombardia scatter alla fine di febbraio con i pi anziani, poi ad altre categorie come forze dell'ordine e centri diurni. Coinvolta la Protezione civile regionale

02/02/2021

Sorteggiati i tre membri della Commissione di designazione

Estratti a sorte all'interno di una rosa di 9 nomi, presiederanno al corretto svolgimento dell'elezione del Presidente di Confindustria Brescia nel quadriennio 2021 - 2025


21/01/2021

Accordo sul Fondo Nuove Competenze

Siglato l'accordo territoriale tra Confindustria Brescia e sindacati L'intesa consente di accompagnare le imprese nel processo di adeguamento ai nuovi modelli organizzativi e produttivi, offrendo ai lavoratori l'opportunit di acquisire nuove e maggiori competenze professionali


16/01/2021

Lombardia in zona rossa

Da domenica 17 gennaio scattano le nuove restrizioni per spostamenti e aperture negozi e bar. Eccole nel dettaglio


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier