Skin ADV
Lunedì 06 Febbraio 2023
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



20 Novembre 2013, 10.40
Lumezzane
Ambiente

Graduale miglioramento per la salute del torrente Gobbia

di Luigi Zanardelli
I dati di due anni di monitoraggio con le sonde di Arpa e Comune di Lumezzane aprono uno spiraglio di luce per il corso d'acqua valgobbino: 186 gli interventi occorsi, con 68 allarmi e nove denunce, sei delle quali contro precisi responsabili
 
Un graduale miglioramento nelle condizioni di salute del torrente Gobbia. Questo è ciò che raccontano i dati emersi ieri nel convegno pubblico voluto da Arpa e Comune di Lumezzane sulla biennale azione di monitoraggio messa in campo lungo il corso d'acqua valgobbino.
 
Un affluente del fiume Mella che scende lungo la Valgobbia sin verso Sarezzo e Villa Carcina e che a partire dagli anni Settanta è stato martoriato dall'incivile barbarie di alcuni sversatori.
 
Azioni che ne hanno inquinato le acque e che anche nel corso dell'anno appena trascorso hanno dato impietose manifestazioni di sé.
 
Ma come picole formichine gli enti preposti alla sua salvaguardia e una rinnovata sensibilità ambientale da parte della gente hanno consentito di evidenziarne le emergenze.
 
Un lavoro ch ben si è compiuto e prosegue tuttora grazie alle centraline installate nel novembre 2011 da Arpa, ossia quei congegni che continueranno a misurare i valori di temperatura e conducibilità elettrica, avvertendo Arpa, polizia locale, ufficio Ambiente di Lumezzane e guardie ecologiche laddova si verificassero anomalie.
 
Proprio le Gev della Comunità montana nel corso del 2012 sono uscite 17 volte, per un sistema di monitoraggio che dalla sua installazione ha portato a un totale di 186 interventi, 68 dei quali per allarme.
 
Importanti azioni che continuano, cercando di stanare il maggior numero possibili di sversatori. "Le centraline ci stanno aiutando molto - sottolinea il dirigente di Arpa, Sergio Resola -, così come il prezioso aiuto dei cittadini. Ad oggi sono scattate nove denunce, tre contro ignoni e sei contro precisi responsabili. Il lavoro sta pagando e le aziende che 'la fanno sporca' cominciano a capire che gli strumenti per scovarle funzionano sempre meglio".
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
24/10/2012 10:00
Alla ricerca dei misteriosi sversatori Dopo l'ennesimo episodio di sversamento abusivo che venerdì ha colorato il Gobbia di rosso per la quarta volta consecutiva, i tecnici di Arpa e Comune di Lumezzane hanno ristretto l'origine dell'inquinamento al tratto tra Pieve e Gazzolo

28/09/2012 10:30
Il Gobbia è monitorato, ma ancora si sversa Le centraline installate lungo il corso d'acqua valgobbino continuano a svolgere il proprio lavoro di controllo 24 ore su 24, consentendo ad Arpa di accumulare dati sul suo stato di salute. Anche se c'è ancora chi sversa: l'ultimo caso mercoledì scorso

04/12/2012 11:00
Le guardie ecologiche per controllare il Gobbia Il Comune di Lumezzane ha stretto un accordo con la Comunità montana perché le guardie ecologiche intervengano in caso di anomalie segnalate dalle sonde e risalgano la rete fognaria per trovare il pozzetto incriminato

08/01/2013 10:30
Gli occhi delle guardie per monitorare il Gobbia Recentemente l'amministrazione comunale di Lumezzane ha raccolto la proposta di Arpa di istituire un gruppo di guardie ecologiche volontarie e sottoscritto con alcuni cittadini una convenzione, consentendo loro di intervenire ad ogni allarme segnalato dalle centraline lungo il Gobbia

29/09/2012 11:00
Il Gobbia preso di mira da uno sversatore notturno Alle 2 di notte la sorveglianza ha sorpreso un inquinatore mentre scaricava nel torrente i residui della lavorazione galvanica, svanendo poi nel nulla. E come se non bastasse una delle sonde di controllo dell'Arpa è stata sotterrata e messa fuori funzione



Notizie da Lumezzane
04/08/2022

Gallerie SP 79, Zobbio: «Valutare interventi ulteriori per garantire maggior sicurezza»

All'interrogazione del consigliere provinciale della Lega, la Provincia ha risposto che la normativa non prevede illuminazioni per tale tipologia di galleria. Ma per Zobbio sarebbe opportuno metterla

22/05/2022

Contributo prima casa

A favore di giovani “single”, giovani coppie o nuclei monoparentali a sostegno della spesa relativa alla contrazione di mutuo ipotecario ovvero leasing abitativo

07/05/2022

Verso organizzazioni intelligenti e creative

Welfare aziendale, responsabilit, partecipazione, resilienza sono temi chiave per la creazione di contesti lavorativi intelligenti e creativi. Se ne parler marted 17 maggio a Lumezzane alla presentazione di un volume di Luciano Pilotti

20/04/2022

È la lumezzanese Pierangela Donati la vincitrice della sezione dialettale

L'iniziativa promossa dai giornali della Rete Bresciana: BsNews.it, CalcioBresciano.it, GardaPost.it, ValleSabbiaNews.it, con il sostegno di Cassa Rurale. Il 10 giugno, a Sal, si terranno le premiazioni degli altri autori segnalati e del vincitore assoluto

20/10/2021

Al via la Stagione dell'Odeon

Una programmazione di altissimo livello quella del Teatro di Lumezzane, che riprende questo mese con numerosi spettacoli

 


15/04/2021

Droga in casa, scattano le manette

E' successo a Lumezzane, coi carabinieri che ahnno rinvenuto la sostanza stupefacente grazie al supporto di un cane antidroga


02/12/2020

«Lamby & Franca» cedesi

Franca e Lamberto cedono, vicini alla pensione, la loro storica ed avviatissima attività in Agnosine. L’ideale per chi intende abbinare la vendita di generi alimentari alla preparazione di piatti da asporto


24/11/2020

Vaccinazioni antinfluenziali a Lumezzane

Il Comune ha reso noto le modalità di accesso per i cittadini ultrasessanticinquenni o affetti da malattie croniche o dal medico curante o tramite i servizi offerti da Asst Spedali Civili

29/08/2020

Trovato senza vita

Anche l'ultimo barlume di speranza risultato vano. Il 57enne di Lumezzane che mancava da casa da quattro giorni stato ritrovato, purtroppo senza vita.
Aggiornamento ore 13



02/07/2020

Biker caduto a Sant'Onofrio

Intervento congiunto del Soccorso Alpino della Valle Sabbia e della Valle Trompia per soccorrere un biker caduto sul sentiero 434 fra Nave e Lumezzane

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier