Skin ADV
Giovedì 25 Maggio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



24 Ottobre 2012, 10.00
Lumezzane Sarezzo
Ambiente

Alla ricerca dei misteriosi sversatori

di Andrea Alesci
Dopo l'ennesimo episodio di sversamento abusivo che venerdì ha colorato il Gobbia di rosso per la quarta volta consecutiva, i tecnici di Arpa e Comune di Lumezzane hanno ristretto l'origine dell'inquinamento al tratto tra Pieve e Gazzolo
 
Mentre gli abitanti del Crocevia di Sarezzo sono rimasti finora tristemente a guardare, mentre il torrente Gobbia che scorre sotto di loro si colorava ripetutamente di rosso.
 
Una lunga attesa che forse ora può giungere a qualcosa di concreto, ossia all’individuazione quanto meno dei colpevoli dell’ultimo sversamento.
 
Infatti, proprio lo scorso venerdì le centraline installate lungo il corso d’acqua in territorio di Lumezzane hanno segnalato delle anomalie, facendo scattare immediatamente i controlli dei tecnici dell’ufficio Ambiente, la polizia locale e le guardie ecologiche della Comunità montana, raggiunte anche dal dirigente Sergio Resola.
 
I dati riscontrati dalle sonde hanno evidenziato come l’origine dell’inquinamento risiedano nella frazioni basse di Lumezzane, anche se la ricerca puntuale è molto difficile, per via del percorso del torrente e del tortuoso dispiegarsi degli scarichi.
 
In ogni caso, i tecnici hanno identificato la causa della colorazione rossa nel tratto tra Pieve e Gazzolo. La ricerca dei colpevoli (anche dei numerosi episodi che provocano schiuma) continua. Qualcosa si muove. Forse.  
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
13/10/2012 10:30:00
Sarezzo: il torrente Gobbia è diventato rosso Ieri nel tratto finale al Crocevia di Sarezzo si è verificato per la terza volte in tre settimane un inquinamento delle acque, diventate color della ruggine. La popolazione ora chiede un fermo intervento contro le azioni criminose degli sversatori

28/09/2012 10:30:00
Il Gobbia è monitorato, ma ancora si sversa Le centraline installate lungo il corso d'acqua valgobbino continuano a svolgere il proprio lavoro di controllo 24 ore su 24, consentendo ad Arpa di accumulare dati sul suo stato di salute. Anche se c'è ancora chi sversa: l'ultimo caso mercoledì scorso

02/11/2012 19:00:00
Quel verde era un tracciante. Ma oggi è tornata la schiuma Nell'articolo del 1° novembre abbiamo parlato di una colorazione verde assunta dal torrente Gobbia a Sant'Apollonio: in quel caso nessun inquinamento, ma effetto di un tracciante rilasciato da Arpa per seguire il flusso degli scarichi. Oggi, però, al Crocevia di Sarezzo è tornata la schiuma

20/10/2012 11:30:00
Il Crocevia è rosso di rabbia come il torrente Gobbia Per il quarto venerdì consecutivo il corso d'acqua che discende da Lumezzane si è colorato di rosso nel tratto della frazione saretina. I residenti ormai sono stufi di assistere impotenti e chiedono un severo intervento delle amministrazioni comunali

01/11/2012 11:30:00
La rabbia affoga in un Gobbia verde Dopo averlo visto riempito di schiuma bianca, reso rosso da sversamenti di cromo, ieri il torrente lumezzanese si è presentato anche colorato di verde in zona di Sant'Apollonio. L'indignazione dei cittadini non può fare rima con rassegnazione



Notizie da Sarezzo
30/06/2015

Valle di Sarezzo in festa

Il Gruppo Salvaguardia Tradizioni Locali (GSTL) organizza la 37a edizione della "Festa del quartiere della Valle di Sarezzo", da venerdì 3 a domenica 12 luglio, presso l'area verde attrezzata in località Campei

30/06/2015

Cade in un dirupo col trial, recuperato di notte dal Soccorso alpino

È dovuto intervenire il Soccorso alpino per soccorrere un motociclista caduto ieri sera in un dirupo col suo trial in Val di Portegno, fra Sarezzo e Gardone Val Trompia

23/06/2015

Trasferta gardesana per «Anime»

Curato dal Gruppo Teatro e Musica dell’oratorio di Ponte Zanano, lo spettacolo teatral-musicale abdrà in scena domenica 28 all'Isola del Garda, alle 20 

18/06/2015

Rapina al supermercato, arrestato pregiudicato

Sorpreso a rubare in un supermercato di Villa Carcina, un pregiudicato marocchino residente a Sarezzo ha prima aggredito la titolare e poi è fuggito ma è stato presto rintracciato dai Carabinieri

16/06/2015

«Eve - cabaret femminicida»

Al termine della rassegna “Creatività al femminile”, domenica 21 giugno a Palazzo Avogadro a Sarezzo uno spettacolo per parlare con ironia di violenza sulle donne

 

15/06/2015

Spacciatori nella rete

E’ di due arresti e una denuncia in stato di libertà il bilancio di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti realizzato, nel fine settimana, dai Carabinieri della Compagnia di Gardone Val Trompia

14/06/2015

Ai Magli di Sarezzo, «La Biblioteca delle Favole»

Fino al 30 ottobre una mostra bibliografica dal titolo «La Biblioteca delle Favole» sarà visitabile al museo saretino. Protagonista è il tema dell'acqua 

13/06/2015

Scippo con strappo a Sarezzo

Colta di sorpresa alle spalle, la donna è stata strattonata ed è finita a terra. Solo escoriazioni le conseguenze. E' stata medicata all'ospedale di Gardone Valtrompia


11/06/2015

Buoni lavori, al via le domande

Dal 15 giugno al 3 luglio 2015 è possibile partecipare al bando pubblico "Lavoro accessorio", promosso dal Comune di Sarezzo in adesione al progetto della Provincia di Brescia.

07/06/2015

Muore in moto contro una Panda

Gravissimo incidente lungo la 345 della Valtrompia all'altezza di Zanano. Ad avere la peggio un motociclista di 68 anni di Sarezzo, che si è schiantato con una Suzuki


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier