Skin ADV
Mercoledì 13 Dicembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



01 Novembre 2012, 11.30
Lumezzane Sarezzo Valtrompia
Ambiente

La rabbia affoga in un Gobbia verde

di Andrea Alesci
Dopo averlo visto riempito di schiuma bianca, reso rosso da sversamenti di cromo, ieri il torrente lumezzanese si è presentato anche colorato di verde in zona di Sant'Apollonio. L'indignazione dei cittadini non può fare rima con rassegnazione
 
Bianco di schiuma, rosso di cromo e verde “di rabbia”. Un italico tricolore che la gente della Valtrompia e, in particolare, quelli che abitano lungo il fiume Gobbia non avrebbero mai voluto vedere.
 
Infatti, dopo le schiumose emersioni di inquinanti, la ripetuta colorazione rossastra al Crocevia, ier è purtroppo stata la volta di guardare tristemente il torrente lumezzanese colorarsi di verde nella zona di Sant’Apollonio, sotto il ponte di via Levante.
 
Le associazioni (come "Cittadini del quartiere Gobbia") che hanno a cuore la propria salute e quella dell’ambiente che li circonda non possono far altro che segnalare; le amministrazioni locali possono e devono controllare e allertare l’Arpa; quest’ultima ha il compito di intervenire, sorvegliare e punire i colpevoli.
 
Ora è giunta l’ora di trasformare la rabbia in azioni concrete, in piani di controllo preventivo sugli scarichi valgobbini e sui criminali artefici di questo incommensurabile danno alla terra valtrumplina e a quelle falde sotterranee dove l’acqua filtra e scorre, scendendo bel al di là dei confini valligiani.
 
Gli episodi sono ormai diventati quotidiana cronaca di un fiume morente, dove anche le parole affogano inermi.
 
Foto "Bresciaoggi"
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
28/09/2012 10:30:00
Il Gobbia è monitorato, ma ancora si sversa Le centraline installate lungo il corso d'acqua valgobbino continuano a svolgere il proprio lavoro di controllo 24 ore su 24, consentendo ad Arpa di accumulare dati sul suo stato di salute. Anche se c'è ancora chi sversa: l'ultimo caso mercoledì scorso

13/10/2012 10:30:00
Sarezzo: il torrente Gobbia è diventato rosso Ieri nel tratto finale al Crocevia di Sarezzo si è verificato per la terza volte in tre settimane un inquinamento delle acque, diventate color della ruggine. La popolazione ora chiede un fermo intervento contro le azioni criminose degli sversatori

02/11/2012 19:00:00
Quel verde era un tracciante. Ma oggi è tornata la schiuma Nell'articolo del 1° novembre abbiamo parlato di una colorazione verde assunta dal torrente Gobbia a Sant'Apollonio: in quel caso nessun inquinamento, ma effetto di un tracciante rilasciato da Arpa per seguire il flusso degli scarichi. Oggi, però, al Crocevia di Sarezzo è tornata la schiuma

24/10/2012 10:00:00
Alla ricerca dei misteriosi sversatori Dopo l'ennesimo episodio di sversamento abusivo che venerdì ha colorato il Gobbia di rosso per la quarta volta consecutiva, i tecnici di Arpa e Comune di Lumezzane hanno ristretto l'origine dell'inquinamento al tratto tra Pieve e Gazzolo

08/01/2013 10:30:00
Gli occhi delle guardie per monitorare il Gobbia Recentemente l'amministrazione comunale di Lumezzane ha raccolto la proposta di Arpa di istituire un gruppo di guardie ecologiche volontarie e sottoscritto con alcuni cittadini una convenzione, consentendo loro di intervenire ad ogni allarme segnalato dalle centraline lungo il Gobbia



Notizie da Lumezzane
28/06/2015

Scenari di emergenza al Lume Emergency Day

Si svolgerà sabato prossimo, 4 luglio, la maxi esercitazione di soccorso organizzata dall’Associazione Volontari Croce Bianca di Lumezzane, alla quale parteciperanno 17 equipaggi da tutta la Lombardia

23/06/2015

«Montagne sicure» per il soccorso in alta quota

Un progetto pilota della Croce Bianca di Lumezzane per facilitare l’identificazione del luogo dove far intervenire i soccorsi nel caso di incidenti in montagna

20/06/2015

Val de Put, buona la prima

Venerdì 12 giugno, Lumezzane era pronta ad assistere al 1° Giro della Val de Put, gara di MTB organizzata dalla Sprint Bike Lumezzane in memoria del caro amico Sergio Ghidini, prematuramente scomparso a dicembre

19/06/2015

Giorinox e il concordato

Ci scrive Alessandro Franzini, affermando di una "manovra" della storica azienda, per levarsi da parecchi guai che la stanno assillando, con la complicità di una legge che "non sarebbe proprio uguale per tutti". Pubblicheremo volentieri eventuali posizioni diverse


08/06/2015

Un ecografo per il Consultorio

Dopo aver provveduto a dotare di un ecografo le sedi di Concesio e di Sarezzo, Civitas ha concretizzato la possibilità di fornire un apparecchio ecografico anche per la sede del Consultorio Familiare di Lumezzane

 


06/06/2015

Memorial Sergio Ghidini

Venerdì 12 Giugno la Sprint Bike Lumezzane organizza in memoria dell’amico Sergio Ghidini, prematuramente scomparso lo scorso mese di Dicembre, una gara sprint di MTB

31/05/2015

Via le buche con il piano asfalti

Prenderanno il via nelle prossime settimane le asfaltature di alcune vie di Lumezzane che presentano buche e dislivelli sulle carreggiate

23/05/2015

Rubano camioncino e ottone, presi in quattro

Ad individuarli, chiamare i carabinieri ed inseguirli, un lumezzanese che ha riconosciuto il mezzo pesante rubato allo zio

21/05/2015

Reparto Sette

Questo sabato 23 maggio, per la serie Vers e Us, al Teatro Odeon di Lumezzane andrà in scena "Reparto Sette" di e con la Compagnia Teatrale Pentadramma

14/05/2015

A Moscaburro e Karenina la 6ª edizione di Musica da Bere

Si è conclusa domenica sera al Teatro Odeon di Lumezzane il festival musicale organizzato dall'associazione Il Graffio con una serata speciale. Tre giorni intensi, ricchi di proposte ed emozionanti. E' stata questo e molto altro Musica da Bere 2015 che ha visto sul palco sei finalisti e tantissimi ospiti.

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier