Skin ADV
Giovedì 25 Maggio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



01 Novembre 2012, 11.30
Lumezzane Sarezzo Valtrompia
Ambiente

La rabbia affoga in un Gobbia verde

di Andrea Alesci
Dopo averlo visto riempito di schiuma bianca, reso rosso da sversamenti di cromo, ieri il torrente lumezzanese si è presentato anche colorato di verde in zona di Sant'Apollonio. L'indignazione dei cittadini non può fare rima con rassegnazione
 
Bianco di schiuma, rosso di cromo e verde “di rabbia”. Un italico tricolore che la gente della Valtrompia e, in particolare, quelli che abitano lungo il fiume Gobbia non avrebbero mai voluto vedere.
 
Infatti, dopo le schiumose emersioni di inquinanti, la ripetuta colorazione rossastra al Crocevia, ier è purtroppo stata la volta di guardare tristemente il torrente lumezzanese colorarsi di verde nella zona di Sant’Apollonio, sotto il ponte di via Levante.
 
Le associazioni (come "Cittadini del quartiere Gobbia") che hanno a cuore la propria salute e quella dell’ambiente che li circonda non possono far altro che segnalare; le amministrazioni locali possono e devono controllare e allertare l’Arpa; quest’ultima ha il compito di intervenire, sorvegliare e punire i colpevoli.
 
Ora è giunta l’ora di trasformare la rabbia in azioni concrete, in piani di controllo preventivo sugli scarichi valgobbini e sui criminali artefici di questo incommensurabile danno alla terra valtrumplina e a quelle falde sotterranee dove l’acqua filtra e scorre, scendendo bel al di là dei confini valligiani.
 
Gli episodi sono ormai diventati quotidiana cronaca di un fiume morente, dove anche le parole affogano inermi.
 
Foto "Bresciaoggi"
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
28/09/2012 10:30:00
Il Gobbia è monitorato, ma ancora si sversa Le centraline installate lungo il corso d'acqua valgobbino continuano a svolgere il proprio lavoro di controllo 24 ore su 24, consentendo ad Arpa di accumulare dati sul suo stato di salute. Anche se c'è ancora chi sversa: l'ultimo caso mercoledì scorso

13/10/2012 10:30:00
Sarezzo: il torrente Gobbia è diventato rosso Ieri nel tratto finale al Crocevia di Sarezzo si è verificato per la terza volte in tre settimane un inquinamento delle acque, diventate color della ruggine. La popolazione ora chiede un fermo intervento contro le azioni criminose degli sversatori

02/11/2012 19:00:00
Quel verde era un tracciante. Ma oggi è tornata la schiuma Nell'articolo del 1° novembre abbiamo parlato di una colorazione verde assunta dal torrente Gobbia a Sant'Apollonio: in quel caso nessun inquinamento, ma effetto di un tracciante rilasciato da Arpa per seguire il flusso degli scarichi. Oggi, però, al Crocevia di Sarezzo è tornata la schiuma

24/10/2012 10:00:00
Alla ricerca dei misteriosi sversatori Dopo l'ennesimo episodio di sversamento abusivo che venerdì ha colorato il Gobbia di rosso per la quarta volta consecutiva, i tecnici di Arpa e Comune di Lumezzane hanno ristretto l'origine dell'inquinamento al tratto tra Pieve e Gazzolo

08/01/2013 10:30:00
Gli occhi delle guardie per monitorare il Gobbia Recentemente l'amministrazione comunale di Lumezzane ha raccolto la proposta di Arpa di istituire un gruppo di guardie ecologiche volontarie e sottoscritto con alcuni cittadini una convenzione, consentendo loro di intervenire ad ogni allarme segnalato dalle centraline lungo il Gobbia



Notizie da Valtrompia
29/06/2015

Promossi a pieni voti

Con due giornate di anticipo, la squadra di pallanuoto della Gam Team ha centrato l'obiettivo conquistando matematicamente a Crema la promozione in serie C. Poi si sono scatenati a Novara


24/06/2015

Piccoli talenti crescono

L’ultimo importante appuntamento per la Stagione Agonistica 2014/2015 degli Esordienti B sono stati quest’ultimo weekend i Campionati Regionali Estivi a loro riservati e svoltisi alle Piscine Samuele di Milano

24/06/2015

XX Trofeo Città di Crema, è di nuovo G.A.M. Team

La tradizionale tre giorni in notturna di nuoto è stata disputata fra il 19 e il 21 giugno. Anche quest'anno ad alzare il trofeo sotto le stelle è stato il Gam Team

23/06/2015

«Montagne sicure» per il soccorso in alta quota

Un progetto pilota della Croce Bianca di Lumezzane per facilitare l’identificazione del luogo dove far intervenire i soccorsi nel caso di incidenti in montagna

23/06/2015

Estate... musicale

Dopo la riflessione sul vino e più che mai nella stagione estiva, può essere utile riflettere su alcune realtà semplici e salutari che mi possono aiutare a rispettare le necessità del corpo e dell’anima


23/06/2015

Ma lo smartphone è sicuro?

L'eterna divisione tra fan della mela morsicata e fedeli al marchio Google è sempre in prima linea, ma non sempre le convinzioni devono restare tali


23/06/2015

Gestione valtrumplina per la piscina di Bagnolo

Lunedì firma, sabato l'apertura al pubblico, è da record la collaborazione tra l'Amministrazione comunale di Bagnolo Mella e il G.A.M. Team

19/06/2015

Giorinox e il concordato

Ci scrive Alessandro Franzini, affermando di una "manovra" della storica azienda, per levarsi da parecchi guai che la stanno assillando, con la complicità di una legge che "non sarebbe proprio uguale per tutti". Pubblicheremo volentieri eventuali posizioni diverse


16/06/2015

Expo 2015

Il tema del cibo e del nutrimento è di estrema attualità in tutta quanta la bibbia. L’expo 2015 ci dà l’occasione per parlarne

16/06/2015

Riccardo Frati nuovo presidente di Civitas

Già assessore ai Servizi sociali del Comune di Nave e della Comunità montana di Valle Trompia, con lui entrano nel consiglio di amministrazione Silvia Abatti e Giuseppe Antonio Paonessa

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier