Skin ADV
Sabato 04 Febbraio 2023
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE


 


 



12 Settembre 2012, 09.30
Concesio
Lettere

L'attacco della Lega Nord sulla questione rifiuti a Concesio

di Redazione
I consiglieri comunali Matteo Micheli e Silvia Raineri attaccano l'assessore Giampietro Belleri in merito alle spese affrontate dall'amministrazione per l'avvio del sistema di raccolta rifiuti a calotta, il ricorso al Tar e la gara da rifare
 
Riportiamo di seguito il comunicato stampa diffuso dalla Lega Nord di Concesio:
 
“Le lamentele dell’assessore all’ambiente Belleri sui rifiuti depositati nei cassonetti di Concesio da parte di cittadini di altri paesi sono davvero surreali. Se c’è una colpa in tutta la vicenda rifiuti a Concesio è proprio da ricondurre alla gestione del suo assessorato. L’ordinanza di divieto andrebbe fatta direttamente all’amministrazione comunale ed ai suoi atti prodotti, costantemente bersagliati da ricorsi amministrativi”.
 
Questa la presa di posizione viene dai consiglieri comunali della Lega Nord Matteo Micheli e Silvia Raineri in merito alla scottante questione rifiuti a Concesio.
 
La vicenda parte con la bocciatura da parte del Tar del bando sui rifiuti (del valore di circa 15 milioni di euro in 10 anni), con il Comune di Concesio costretto a pagare le spese legali sostenute dalla parte ricorrente Mantova Ambiente (8.680 euro) oltre a circa 2.000 euro per il proprio legale.
 
Non soddisfatto, invece che indire una nuova gara con le modifiche del caso e permettere una maggior partecipazione di società del settore che avrebbero aumentato la concorrenza, l'amministrazione comunale ha preferito ricorrere al Consiglio di Stato spendendo altri 12.000 euro senza la minima garanzia di avere un parere positivo tutt’ora in dubbio.
 
“Il risultato - prosegue il Carroccio - sono quasi 23.000 euro di spesa con il rischio di dover spendere altro denaro per l’indizione di una nuova gara. Sarebbe bastato fare un bando corretto e tali spese potevano essere investite in altro modo. Perseverare ci sembra davvero ridicolo, come poco sensato è evitare di assumersi le proprie responsabilità, di chiunque esse siano”.
 
Altra conseguenza è il drammatico ritardo (circa 1 anno) con cui a Concesio verrà attivata la raccolta con il sistema a “calotta” (prevista nel bando contestato) che in altri paesi ha portato il livello di differenziata ad oltre il 70%. Come su tanti altri temi anche su questa importante tematica ambientale Concesio resta al palo mentre gli altri comuni attuano politiche corrette usando metodi altrettanto corretti.
 
“Ci sembra quindi - continuano i consiglieri Micheli e Raineri -  che lamentarsi per la presenza di rifiuti 'stranieri' a Concesio senza fare ammenda degli errori ed ammettere che è solo la conseguenza di una gestione catastrofica della partita rifiuti, sia davvero ipocrita e rischi di essere una beffa per i cittadini, che vedono sprecare risorse economiche importanti in questioni legali senza la minima soluzione dei problemi”.
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
21/09/2012 10:30
Il Comune di Concesio replica alle accuse della Lega sui rifiuti L'assessore all'Ambiente Giampietro Belleri risponde con un lungo comunicato stampa alle dichiarazioni dei consiglieri comunali Micheli e Raineri che puntavano il dito contro l'amministrazione per le spese fatte sul sistema a calotta e sul bando da rifare

11/06/2013 07:51
Concesio, la Lega Nord alza la voce sull'immigrazione Stasera alle 20.30 ha inizio il consiglio comunale di Concesio nel corso del quale i consiglieri leghisti Matteo Micheli e Silvia Raineri intendono tornare sull'episodio della rissa tra pachistani a Costorio e sul tema dell'immigrazione

26/06/2013 10:00
Il punto dell'assessore Belleri sulla raccolta dei rifiuti L'assessore concesiano all'Ambiente Giampietro Belleri riflette sui vantaggi ambientale ed economico della raccolta differenziata e sulla necessità che dall'alto arrivino imposizioni ai produttori per imballaggi semplificati

21/01/2014 10:16
Decoro urbano e controlli per i cassonetti di Concesio L'assessore Belleri parla dell'installazione di barriere di plastica per mitigare visivamente le isole ecologiche e torna sulla questione dei rifiuti abbandonati fuori dai cassonetti e sulle misure prese dall'amministrazione

07/11/2013 10:08
L'assessore Belleri nelle scuole per spiegare la differenziata La scorsa settimana l'assessore all'Ambiente di Concesio è andato nelle scuole medie ed elementari per spiegare il corretto funzionamento della raccolta differenziata dei rifiuti, lasciando anche dei cestini coi quali fare pratica di smaltimento



Notizie da Concesio
31/05/2021

Colpito da un albero precipita nel torrente

Se l’è vista davvero brutta il 70 enne che a Valpiana Costorio stava tagliando un albero. A trarlo d’impaccio i Vigili del fuoco e gli uomini del Soccorso alpino

18/09/2020

Uffici postali, da lunedì nuovi orari di apertura

Altri quattro uffici postali della provincia di Brescia, in particolare in ValsSabbia e in Val Trompia, torneranno ad essere disponibili con orari ampliati rispetto a quelli adottati a seguito dell'emergenza sanitaria

07/05/2020

Mortale lungo la Sp 19

E' la strada che unisce la Valtrompia alla Franciacorta. La vittima è un giovane residente a Sabbio Chiese, Muammar Babar Hussain, morto fra le lamiere del suo furgoncino


29/01/2020

Fabula Mundi, per capire la geopolitica

Da febbraio la decima edizione del corso organizzato dalle Acli Provinciali e da Ipsia Brescia in città e in provincia, per la Valtrompia a Concesio

14/01/2020

Al via la nuova stagione della Collezione Paolo VI

Dalla mostra di Floriano Bodini ai cicli di incontri di OperAperta, Lògos e Registi dello Spirito, dai nuovi progetti alla collettiva dei finalisti del Premio Paolo VI per l’arte contemporanea

 


16/12/2019

Tentata rapina a mano armata

Due malviventi colti sul fatto sono stati tratti in arresto dai Carabinieri del Radiomobile di Gardone Valtrompia mentre stavano per rapinare un imprenditore di Concesio

09/10/2019

Spaccia al parco, arrestato

A finire nei guai un 33enne tunisino sorpreso dai carabinieri di Concesio all’interno di un parco pubblico


28/09/2019

Smontavano auto rubate: arrestati.

A finire nei guai, sorpresi dai carabinieri di Concesio a cannibalizzare un’autovettura rubata, due uomini della zona

11/01/2019

Dieci anni di arte contemporanea a Concesio

La Collezione Paolo VI cresce (e piace) sempre di più. Per il 2019 spazio alle mostre di Jean Guitton e Armida Gandini, al ritorno del Museo In-Visibile, di OperAperta e dei nuovi cicli di Lògos dedicati all’architettura, con una sempre maggiore attenzione alle scuole e ai ragazzi del territorio e alle famiglie

27/06/2015

Schianto con lo scooter, muore 39enne

Alessandro Sossi, 39enne di Villa Carcina, è morto schiantandosi contro un suv mentre in sella ad uno scooter stava percorrendo la 345 a Costorio di Concesio


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier