Skin ADV
Domenica 05 Febbraio 2023
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



11 Dicembre 2011, 11.00
Valtrompia
Ambiente

Le ipotesi di due depuratori sul fiume Mella

di Andrea Alesci
L'Aato ha escluso di portare la depurazione fino a Verziano. Il presidente Asvt ipotizza due impianti tra Bassa e Media Valle, oltre ad altri più piccoli nei paesi dell'Alta Valle sul modello di fitodepurazione di Marmentino
Si è pronunciato ufficialmente l’Aato (Autorità d’ambito territoriale ottimale) della provincia di Brescia sulla depurazione che riguarda la Valtrompia, escludendo di portarla fino al depuratore di Verziano. Dunque, l’alternativa unica rimane la costruzione di due depuratori (costo stimato in 60 milioni di euro circa) che consentano di migliorare le condizioni ambientali del fiume Mella.
 
“In questo senso – dice il presidente di Asvt, Diego Toscani – ci stiamo adoperando per prospettare ipotesi d’intervento ai sindaci della Valle sull’effettivo collocamento degli impianti necessari: al momento le ipotesi sono quelle di un depuratore in Media Valle (tra Marcheno e Gardone) e uno in Bassa Valle (tra Villa Carcina e Concesio), mentre per l’Alta Valle si può pensare a piccoli depuratori in loco, come già avviene per Lodrino e Marmentino, che godono di impianti di fitodepurazione”.
 
Certo, tra il dire e il fare c’è di mezzo una cifra importante e, anche se Aato metterebbe a disposizione circa 25 milioni di euro, le risorse da trovare rimangono ingenti. 
Visualizza per la stampa

TAG





Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
18/07/2012 09:00
Il lavoro di Asvt per la depurazione di Valle Il presidente Diego Toscani risponde alle polemiche sollevate la scorsa settimana da un comunicato stampa della Lega Nord nel quale l'azienda di Valle veniva sollecitata a fare di più e in maniera più celere per la realizzazione dei depuratori

28/06/2012 10:45
L'Udc Valtrompia sostiene i sindaci sui depuratori di Valle Il segretario luigi Corti esprime parere positivo sull'incontro tenutosi lo scorso 6 giugno in Comunità montana, spronando i sindaci a restare uniti nel trovare i siti definitivi per i due impianti di depurazione

11/06/2012 09:45
La Valtrompia avrà due depuratori Positivo l'incontro di mercoledì 6 giugno in Comunità montana, con la presenza dei Comuni triumplini, Provincia, Asvt, Ato, A2A e la ferma intenzione di sfruttare i 23 milioni di euro provinciali per la depurazione. Entro agosto l'individuazione dei due siti per gli impianti

21/06/2012 09:30
Due opzioni per il fiume Mella Entro la fine del mese di giugno Comuni triumplini dovranno decidere quale soluzione scegliere per la collocazione di due depuratori necessari per arrivare entro il 2015 a rendere "buono" lo stato delle acque del fiume Mella

09/07/2012 08:00
La Lega Nord fa la voce grossa per i depuratori di Valle Nei giorni scorsi la sezione locale del Carroccio coordinata da Matteo Micheli ha fatto quadrato insieme ai propri vertici attorno alla questione depurazione, puntando il dito contro le prese di posizione del sindaco di Villa Carcina e sulla gestione adottata da Asvt



Notizie da Valtrompia
23/12/2022

Controlli sui fondi Pnrr

Siglato un protocollo tra la Provincia di Brescia e la Guardia di Finanza per il monitoraggio dei progetti di investimento finanziati con i fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza

22/12/2022

Se l'impresa va a Bruxelles

L'intervento di Benedetta Bergomi, vice presidente Piccola Industria Confindustria Brescia, in merito a un viaggio della delegagazione di Confindustria presso le istituzioni europee e del rapporto delle PMI con l'Europa


22/12/2022

Preoccupa l'aumento dei tassi e le ripercussioni sulla liquidità

In occasione dello scambio di auguri di fine d'anno il presidente di Confindustria Brescia Franco Gussalli Beretta traccia un bilancio dell'andamento economico provinciale

15/12/2022

Metalmeccanica, segnali di rallentamento nel 3° trimestre

L'attuale fase ciclica, caratterizzata da una rarefazione della domanda, sta provocando una flessione delle quotazioni dei metalli industriali: i prezzi dei non ferrosi sono diminuiti del 24% dai massimi della primavera scorsa, mentre per il rottame ferroso la correzione raggiunge addirittura il 41%

13/10/2022

Mercoledì il settimo appuntamento del roadshow Sette Ottavi

Protagonisti gli imprenditori del Settore Metallurgia, Siderurgia e Mineraria, associati e non, delle Zone Iseo - Franciacorta e Valtrompia - Lumezzane

13/09/2022

Forte rialzo dell'export nel 2° trimestre

Tra aprile e giugno 2022, le vendite, pari a 6.130 milioni, aumentano del 22,5% rispetto al 2 trimestre 2021 (tendenziale); il risultato legato, in particolare, all'aumento delle quotazioni delle materie prime

04/08/2022

Maniva, 10 interventi strategici per 12,5 milioni di euro

Via libera dalla Regione a un accordo per lo sviluppo economico, ambientale, sociale e della mobilità del territorio del Monte Maniva: stanziati più di 12,5 milioni di euro per la realizzazione di dieci interventi infrastrutturali strategici per il comprensorio, su un importo complessivo di 17 milioni di euro

28/07/2022

Nel 2° trimestre rallenta il ritmo di crescita dell'industria

Il presidente Gussalli Beretta:

23/06/2022

Ieri l'Assemblea Generale e l'evento annuale della Piccola Industria

L'evento si svolto alla Tenuta Acquaviva di Travagliato e ha visto l'intervento del Presidente di Confindustria Brescia, Franco Gussalli Beretta, e della squadra di presidenza. A seguire l'evento a cui ha preso parte anche il professor Robert Wescott, Consiglio Economico della Casa Bianca durante la presidenza Clinton

17/06/2022

Soccorso Alpino, a Marcheno una squadra in più

Sarà operativa dal 19 giugno al 4 settembre, per rispondere all'aumento delle chiamate atteso per il periodo estivo

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier