Skin ADV
Sabato 16 Gennaio 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



07 Gennaio 2015, 07.59
Nave
Lavoro

Oltre la canna del gas

di Redazione
Acque ancora agitate per il Gruppo Stefana, dove settecento i dipendenti aspettano risposte, dopo che sono scaduti i contratti di solidarietà per 200 lavoratori del laminatoio di via Brescia e dell’acciaieria di Montirone

Nessuna indicazione confortante è emersa dall'atteso faccia a faccia tra i sindacati e la società.
Unica certezza la mobilitazione compatta dei lavoratori, che si sono concentrati nell'area antistante lo stabilimento per ribadire apertamente il «dissenso rispetto all'operato della azienda e la preoccupazione per le prospettive future».

Iniziativa che proseguirà in attesa di sviluppi positivi.
Novità, invece, in merito al confronto con le istituzioni: per questa mattina in municipio a Nave è convocato il tavolo istituzionale che impegnerà il presidente della Provincia, Pier Luigi Mottinelli, i primi cittadini di Nave (Tiziano Bertoli), Montirone (Francesco Lazzaroni) e Ospitaletto (Giovanni Battista Sarnico) – territori nei quali si trovano le quattro fabbriche della spa siderurgica; più di 700 gli addetti - oltre ai leader territoriali di Fim e Fiom. L'obiettivo sarà di valutare possibili azioni condivise, in un contesto che al momento rimane dai contesti indefiniti.
I sindacati chiederanno di nuovo chiarezza rispetto al futuro degli stabilimenti dove, attualmente, la produzione è ancora ferma per la pausa di fine anno, ma rischia di protrarsi a lungo.

Ulteriore elemento di difficoltà la nuova interruzione della erogazione del gas, che rende improbabile la ripresa della produzione inizialmente prospettata per l’8 di gennaio.

I timori si rafforzano anche in merito al pagamento della mensilità di dicembre (nessuna indicazione ai sindacati dalla società di Nave, intenzionata comunque a proseguire l'attività) e dal mancato rinnovo del contratto di solidarietà, per il quarto anno (il terzo è scaduto a fine 2014), negli insediamenti di Montirone (95 dipendenti) e via Brescia a Nave (108); l'ammortizzatore sociale prosegue, fino a maggio, nelle altre due sedi.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
04/01/2015 12:00
Stefana, l'azienda incontra i sindacati Intanto a partire da questo lunedì mattina in via Bologna a Nave i lavoratori riprenderanno il presidio. Attesa per le decisioni del Tribunale

11/11/2014 07:00
Blocco operaio lungo la 237 del Caffaro Nel tardo pomeriggio di ieri e per un paio d'ore, gli operai della Stefana hanno bloccato la provinciale a Nave, per protestare contro le mancate risposte in merito alla ripresa della produzione


04/03/2015 14:46
Stefana, ok alla vendita di 600 tonnellate Il Tribunale di Brescia ha autorizzato la Stefana di Nave a venere un primo lotto di materiale in magazzino. Presentate ai giudici altre richieste

25/01/2015 10:22
Lavoratori con gli occhi puntati sulla Stefana Nell’assemblea di sabato convocata dalla Fiom sulla crisi dell’azienda siderurgica di Nave la preoccupazione dei sindacati per i prossimi passi del commissario giudiziale

09/05/2015 09:42
Fim denuncia: «persi mesi preziosi» «Scelte clamorosamente sbagliate da parte della Fiom - che è sindacato maggioritario in azienda - hanno impedito che si concretizzasse un piano di rilancio industriale potenzialmente in grado di salvaguardare a pieno l’occupazione»




Notizie da Nave
11/06/2020

Pacchi alimentari ai Comuni bresciani

Supera quota 1000 la fornitura di Coldiretti alle amministrazioni comunali bresciane, un’alleanza con il territorio per fornire prodotti agroalimentari made in Italy alle famiglie in difficoltà

05/06/2020

Tamponi gratis per tutti

E’ quello che hanno chiesto 65 sindaci bresciani scrivendo a Fontana e Gallera. Al massimo il pagamento del tiket. Quattro i firmatari valtrumplini

28/05/2020

I sette di Montagna che avanza

“Montagna che Avanza è il gruppo, prendersi cura è il motto!” così si presentano su Instagram, social su cui è molto vivo il progetto

28/05/2020

VirtualAvis fra Caino e Nave

Anche il volontariato chiama in causa il digitale per fronteggiare il problema degli assembramenti ai tradizionali eventi formativi e informativi. Questo venerdì sera è il turno dell’Avis

03/05/2020

Malore lungo il sentiero: 82enne soccorso a Nave

Si era allontanato da casa senza dire niente a nessuno ed aveva parcheggiato l’auto in Via Sacca, a Nave, intenzionato a salire lungo il sentiero per raccogliere asparagi selvatici

11/11/2019

«Il colletto bianco», omaggio alla maestra Giuliana Pasotti

Sabato a Vallio Terme la presentazione della pubblicazione del diario scolastico dell’ex insegnante di Nave quando insegnava alle elementari del paese valsabbino negli anni 50

25/06/2015

Auto d'epoca sulle Coste

È in programma nel fine settimana la cronoscalata Nave-Caino-Colle Sant'Eusebio, una rievocazione di una mitica gara automobilistica che rivivrà con auto storiche. Coste chiuse sabato pomeriggio e domenica mattina

16/06/2015

Riccardo Frati nuovo presidente di Civitas

Già assessore ai Servizi sociali del Comune di Nave e della Comunità montana di Valle Trompia, con lui entrano nel consiglio di amministrazione Silvia Abatti e Giuseppe Antonio Paonessa

04/06/2015

Gruppo Stefana, ok del Tribunale al piano di rientro

Il tribunale di Brescia ha accolto il piano di riequilibrio finanziario presentato dalla famiglia Ghidini. Nell’offerta rientrano l’acciaieria di Ospitaletto e laminatoio di via Brescia a Nave. Per le altre il Mise valuterà le offerte

30/05/2015

Skate-park pronto per l'estate

L’amministrazione comunale di Nave ha dato il via ai lavori del nuovo skate-park all’interno del parco del Garza.

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier