Skin ADV
Giovedì 15 Aprile 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



19 Dicembre 2012, 11.30
Lumezzane
Inverno

Lumezzane fa chiarezza su gomme da neve e catene

di Luigi Zanardelli
Non esiste alcuna ordinanza che obblighi l'automobilista alle gomme invernali o all'obbligo di catene a bordo sulle strade di Lumezzane, comunque il Codice della Strada lo prevede in condizioni di nevicata, laddove sia previsto l'apposito cartello
 
“Nel decreto sviluppo è previsto che l’Ente proprietario della strada possa obbligare gli automobilisti all’utilizzo ‘esclusivo’ di pneumatici invernali fuori dei centri abitati. Questa nuova norma farebbe saltare l’equivalenza che finora si aveva tra catene e pneumatici da neve, ed ha già determinato numerose polemiche legate ai costi ed al fatto che in territori diversi potrebbero essere in vigore regole diverse".
 
Così si esprime in un comunicato la Polizia locale di Lumezzane, territorio nel quale la grande maggioranza delle strade è all’interno del centro abitato, non esiste alcuna Ordinanza che obblighi in via generale l’automobilista a montare gli pneumatici da neve o, in alternativa, ad avere le catene a bordo, ad esempio nel periodo dal 15 novembre al 15 marzo, come avviene da altre parti.
 
”Tuttavia – dice l’assessore alla Sicurezza, Cosimo Alemanno –, è indiscutibile l’opportunità di viaggiare così equipaggiati nel periodo invernale soprattutto in un territorio montano come il nostro, per evidenti ragioni di sicurezza e per non intralciare il traffico qualora il fondo stradale fosse in condizioni critiche”.
 
Laddove l’apposito segnale sia stato installato (foto 2) il Codice della Strada prevede che i conducenti debbano comunque circolare
con catene o pneumatici da neve, se le condizioni atmosferiche e della strada lo richiedono, o di avere le catene a bordo, se non c’è neve (sanzione di 80 nelle strade extraurbane e di 39 euro nelle strade urbane).
 
Sempre il Codice prevede la possibilità da parte dell’organo di Polizia stradale di intimare di non proseguire il viaggio se il veicolo non è dotato dei suddetti mezzi antisdrucciolevoli (sanzione di 80 euro e decurtazione di 3 punti); e dal punto di vista assicurativo, in caso d’incidente, le compagnie assicurative potrebbero tentare una rivalsa perché “i veicoli durante la circolazione, devono essere tenuti in condizioni di massima efficienza, comunque tale da garantire la sicurezza”.
 
Quanto agli pneumatici invernali, per il vigente Codice della Strada non è obbligatorio montarli sulle quattro ruote ma solo sull’asse motore, anche se è importante sottolineare come tutti i test tecnici effettuati consiglino caldamente di montarli sulle quattro ruote per avere garanzia di stabilità del veicolo.
 
La Polizia Locale intensificherà quindi i controlli nel periodo invernale su queste dotazioni di sicurezza dei veicoli e sulle loro condizioni di efficienza (grado di usura).
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/11/2014 09:17
Da oggi obbligo di pneumatici invernali o catene a bordo Scatta dal 15 novembre al 15 aprile l’obbligo per autovetture e furgoni di montare gomme termiche o avere catene da neve a bordo

18/04/2014 09:24
Gomme da neve: multe si, ma per chi? “Dal 15 maggio 2014 sono obbligatorie le gomme estive altrimenti si paga una multa da 419 a 1.682 euro”.
Una notizia che ha bisogno di precisazioni


14/11/2013 09:40
Catene e gomme da neve presto in servizio Per Valtrompia e Valsabbia, come per le altre zone del bresciano, l'obbligo di montare gomme da neve o avere catene a bordo dell'auto esiste solo per le strade di montagna, dove da sempre debitamente segnalata questa necessit

25/11/2012 10:45
Lumezzane, un positivo incontro tra studenti e polizia locale Nei giorni scorsi un centinaio di ragazzi delle scuole medie di San Sebastiano e Sant'Apollonio si sono recati per tre ore nella sede della Polizia locale per vedere quali siano i compiti svolti quotidianamente dai vigili

08/12/2012 10:30
Alla scoperta del «Piano neve» anche per la Valtrompia Gi da tempo la Provincia di Brescia aveva predisposto un piano di gestione delle situazioni di emergenza per le strade ghiacciate o in presenza di neve. E dopo la nevicata di ieri l'assessore Vivaldini ha fissato l'obbligo di catene a bordo solo per alcune arterie



Notizie da Lumezzane
15/04/2021

Droga in casa, scattano le manette

E' successo a Lumezzane, coi carabinieri che ahnno rinvenuto la sostanza stupefacente grazie al supporto di un cane antidroga


02/12/2020

«Lamby & Franca» cedesi

Franca e Lamberto cedono, vicini alla pensione, la loro storica ed avviatissima attività in Agnosine. L’ideale per chi intende abbinare la vendita di generi alimentari alla preparazione di piatti da asporto


24/11/2020

Vaccinazioni antinfluenziali a Lumezzane

Il Comune ha reso noto le modalità di accesso per i cittadini ultrasessanticinquenni o affetti da malattie croniche o dal medico curante o tramite i servizi offerti da Asst Spedali Civili

29/08/2020

Trovato senza vita

Anche l'ultimo barlume di speranza risultato vano. Il 57enne di Lumezzane che mancava da casa da quattro giorni stato ritrovato, purtroppo senza vita.
Aggiornamento ore 13



02/07/2020

Biker caduto a Sant'Onofrio

Intervento congiunto del Soccorso Alpino della Valle Sabbia e della Valle Trompia per soccorrere un biker caduto sul sentiero 434 fra Nave e Lumezzane

 


11/06/2020

L'urto poi le fiamme

Sequenza terribile per un frontale avvenuto sotto la prima delle gallerie che da Agnosine portano al Passo del Cavallo. Le due persone coinvolte sono state salvate dai primi ad accorrere

15/05/2020

Cromo nel tombino, nei guai imprenditore lumezzanese

Il titolare di una galvanica di Lumezzane è stato denunciato dai carabinieri Forestali per aver sversato Cromo VI nel tombino del piazzale della sua ditta

18/04/2020

Sanzione e denuncia, 46enne nei guai

Viola il divieto di restare in casa e da fuoco ad un bosco sul monte Ladino. Un Lumezzane è finito così nei guai, denunciato dai carabinieri forestali

29/02/2020

Fiamme domate... forse

Il condizionale è d'obbligo: ieri sera, infatti, il rogo ha ripreso a distruggere sopra Mura, anche se sembrava possibile da controllare anche in orario notturno


24/02/2020

Grave dopo la caduta

L’uscita di strada sabato sera, poi il ricovero al Pronto soccorso di Gavardo. Le sue condizioni si sarebbero però aggravate, quindi il trasferimento al Civile

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier