Skin ADV
Domenica 27 Novembre 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE


 


 



06 Aprile 2012, 11.00
Gardone VT Concesio Lumezzane Villa Carcina Valtrompia
Amministrazione

Sicurezza a 360° in Valtrompia

di Andrea Alesci
E' stato siglato in Prefettura a Brescia mercoled 4 aprile il "Patto per la sicurezza dell'Ara Val Trompia" alla presenza dei primi cittadini di Sarezzo, Lumezzane, Villa Carcina, Concesio e Gardone (ente capofila)
 
Dodici articoli per regolamentare la questione ‘sicurezza’ in Valtrompia. Questo è quanto contenuto nel “Patto per la sicurezza” siglato dal prefetto Narcisa Brassesco Pace (nella foto) con i Comuni di Concesio, Villa Carcina, Sarezzo, Lumezzane e Gardone (ente capofila).
 
Un protocollo di gestione che coinvolge territori con esigenze similari e al quale hanno preso parte anche Comunità montana di Valle Trompia, Questura, Guardia di finanza, Forestale, comando provinciale dei Carabinieri e la Provincia stessa.
 
“Con questo patto – ha dichiarato il prefetto Brassesco Pace – abbiamo dato avvio a una fondamentale forma di collaborazione tra le forze dell’ordine, che potranno intervenire in maniera più puntuale nei casi relativi ai problemi che riguardano la viabilità, i rischi di tipo ambientale con il supporto del Nucleo operativo ecologico dei Carabinieri di Brescia, i venditori ambulanti abusivi e il fenomeno dell’immigrazione clandestina, il controllo nei locali pubblici sull’abuso di alcolici e spaccio di droga”.
 
Un modello di gestione a tutto tondo che non si limita alla collaborazione fra tutti i soggetti, ma sostiene anche chi agisce ogni giorno sul territorio con la fornitura di dotazioni tecniche: infatti, sono 10mila gli euro messi a disposizione dei cinque comuni per l’utilizzo di attrezzature in forma di comodato.
 
“Tra le nostre forze dell’ordine – spiegano i primi cittadini – esisteva già una sinergia, ma con questo accordo non possiamo che migliorare in termini qualitativi la nostra presenza su un territorio come quello della Valtrompia, nel quale le nostre polizie locali si confrontano quotidianamente con grossi problemi legati a una viabilità diventata fonte di stress e pericoli, nonostante i progetti messi in campo dalle varie amministrazioni”.
 
Un “Patto per la sicurezza” che cercherà di rendere più efficiente il lavoro della polizia in Valtrompia, in particolar modo per i problemi legati alla criminalità (furti, violenze, spaccio di stupefacenti) al controllo precipuo del regolare svolgimento di attività commerciali, senza trascurare la sicurezza di tipo ambientale (leggasi stato di salute del fiume Mella e dei suoi affluenti), costantemente messa a repentaglio dalla cieca inciviltà di qualcuno.
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/11/2014 15:24
Rinnovato il Patto per la sicurezza per la Valtrompia Martedì scorso in Prefettura a Brescia, nel corso di una seduta del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduta dal Prefetto Narcisa Brassesco Pace, è stato rinnovato il Patto per la sicurezza dell’area della Valtrompia stipulato tra Prefettura, Provincia e comuni di Sarezzo, Gardone, Villa Carcina, Lumezzane e Concesio

27/08/2012 10:45
La sinergia di cinque comuni triumplini per la sicurezza Il comandante Davide Gorni a capo della polizia locale di Sarezzo spiega come il comune saretino insieme a Gardone, lumezzane, Villa Carcina e Concesio lavori in sinergia in ottemperanza al "Patto per la sicurezza della Valtrompia"

24/07/2012 10:30
Il «Patto per la sicurezza« in fase di rodaggio Stipulato lo scorso 4 aprile tra i Comuni di Sarezzo, Concesio, Lumezzane, Gardone, Villa Carcina con Comunit montana, Prefettura e Provincia di Brescia, lo scorso 28 giugno ha messo in atto il primo servizio di prevenzione ai reati predatori

24/04/2013 10:45
Nuove attrezzature per le forze dell'ordine della Valtrompia Luned mattina, nel solco del Patto per la sicurezza della Valtrompia tra Lumezzane, Sarezzo, Concesio, Gardone e Villa Carcina, il sindaco gardonese Michele Gussago ha consegnato nuove attrezzature alle forze dell'ordine triumpline

30/03/2013 09:00
I vademecum della Prefettura di Brescia contro l'usura Sul sito web istituzionale sono presenti consigli, accorgimenti e cautele del Prefetto Narcisa Brassesco Pace per sensibilizzare i cittadini sulla prevenzione dei reati di tipo predatorio e contro il patrimonio, antiusura e antiestorsione



Notizie da Concesio
31/05/2021

Colpito da un albero precipita nel torrente

Se l’è vista davvero brutta il 70 enne che a Valpiana Costorio stava tagliando un albero. A trarlo d’impaccio i Vigili del fuoco e gli uomini del Soccorso alpino

18/09/2020

Uffici postali, da lunedì nuovi orari di apertura

Altri quattro uffici postali della provincia di Brescia, in particolare in ValsSabbia e in Val Trompia, torneranno ad essere disponibili con orari ampliati rispetto a quelli adottati a seguito dell'emergenza sanitaria

07/05/2020

Mortale lungo la Sp 19

E' la strada che unisce la Valtrompia alla Franciacorta. La vittima è un giovane residente a Sabbio Chiese, Muammar Babar Hussain, morto fra le lamiere del suo furgoncino


29/01/2020

Fabula Mundi, per capire la geopolitica

Da febbraio la decima edizione del corso organizzato dalle Acli Provinciali e da Ipsia Brescia in città e in provincia, per la Valtrompia a Concesio

14/01/2020

Al via la nuova stagione della Collezione Paolo VI

Dalla mostra di Floriano Bodini ai cicli di incontri di OperAperta, Lògos e Registi dello Spirito, dai nuovi progetti alla collettiva dei finalisti del Premio Paolo VI per l’arte contemporanea

 


16/12/2019

Tentata rapina a mano armata

Due malviventi colti sul fatto sono stati tratti in arresto dai Carabinieri del Radiomobile di Gardone Valtrompia mentre stavano per rapinare un imprenditore di Concesio

09/10/2019

Spaccia al parco, arrestato

A finire nei guai un 33enne tunisino sorpreso dai carabinieri di Concesio all’interno di un parco pubblico


28/09/2019

Smontavano auto rubate: arrestati.

A finire nei guai, sorpresi dai carabinieri di Concesio a cannibalizzare un’autovettura rubata, due uomini della zona

11/01/2019

Dieci anni di arte contemporanea a Concesio

La Collezione Paolo VI cresce (e piace) sempre di più. Per il 2019 spazio alle mostre di Jean Guitton e Armida Gandini, al ritorno del Museo In-Visibile, di OperAperta e dei nuovi cicli di Lògos dedicati all’architettura, con una sempre maggiore attenzione alle scuole e ai ragazzi del territorio e alle famiglie

27/06/2015

Schianto con lo scooter, muore 39enne

Alessandro Sossi, 39enne di Villa Carcina, è morto schiantandosi contro un suv mentre in sella ad uno scooter stava percorrendo la 345 a Costorio di Concesio


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier