Skin ADV
Venerdì 27 Gennaio 2023
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE






13 Gennaio 2015, 16.00

Corsi

La fabbrica del miele

di Redazione
Prenderà il via dal 27 gennaio a Brescia un corso di Apicoltura presso la sede dell’Associazione Apicoltori della provincia di Brescia
 
L'Associazione Apicoltori della provincia di Brescia organizza una serie di 22 incontri, a cadenza settimanale, a partire da martedì 27 gennaio, ore 20, fino a settembre. Lo scopo è quello di introdurre le persone interessate nel meraviglioso mondo delle api, offrendo loro le nozioni e la pratica di base per condurre un piccolo apiario.
 
 Il corso è strutturato a seminari. Quattordici incontri si svolgeranno il martedì sera alle ore 20, a partire dall’ultimo martedì di gennaio a fine aprile, e avranno carattere teorico pratico, 5 incontri si svolgeranno in apiario e avranno carattere molto pratico. A questi seguiranno altri 3 incontri pratici in apiario a maggio, giugno e settembre per seguire meglio lo sviluppo delle famiglie di api e per imparare le operazioni da fare in apiario nei diversi periodi dell’anno.
 
Sede del corso (parte teorica) è in via Lottieri 10 (zona Lamarmora) a Brescia presso la sede dell’Associazione Apicoltori. Per partecipare al corso è richiesta una quota di iscrizione di 120 euro, comprensivo del materiale fornito, da versarsi la sera del primo incontro. Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
 
Possono partecipare non solo coloro che hanno deciso di diventare apicoltori o che hanno già qualche arnia e vogliono ampliare le loro conoscenze, ma anche coloro che sono curiosi di saperne di più sia sulla vita delle api che sui loro prodotti.
 
Durante le lezioni serali in sede, alle ore 20, verranno approfonditi aspetti di anatomia e biologia dell’ape, l’organizzazione sociale, il linguaggio, i metodi di allevamento e le operazioni da effettuare in apiario, i prodotti dell’alveare e la loro raccolta. Non mancheranno accenni alle malattie cui sono soggette, purtroppo, anche le api. Verranno illustrate anche leggi e regolamenti del settore. Verranno visionate tutte le attrezzature necessarie per l’allevamento delle api e la raccolta dei loro prodotti. Un incontro sarà dedicato alla degustazione e riconoscimento dei principali mieli della nostra provincia ed al loro utilizzo in cucina.
 
Tutte le esercitazioni pratiche si svolgeranno in apiario, presso apicoltori soci, e saranno rivolte soprattutto all’osservazione del comportamento delle api e alle operazioni da effettuare in apiario durante l’anno. Si svolgeranno il sabato pomeriggio, con inizio alle ore 14 o la domenica mattina con inizio alle ore 9,30. Le prime 5 saranno intervallate con le ultime lezioni teoriche e le altre 3 saranno distribuite nel corso dell’anno. È prevista anche la visita ad un’azienda apistica.
 
Alla fine del corso, ma anche già a fine aprile, il futuro apicoltore sarà in grado di governare autonomamente alcuni alveari e chi lo desidera potrà iniziare acquistando presso la Cooperativa ApiBrescia, che ha sede nello stesso stabile dell’Associazione, una o più famiglie di api e l’attrezzatura minima necessaria per esercitare quest’arte.
Non è difficile allevare api e produrre buon miele, però apicoltori non si nasce e nemmeno ci si improvvisa. Occorre non solo tanta passione, amore alla natura, ma anche il possesso di alcune semplici conoscenze riguardanti la vita dell'ape, i modi e i tempi per intervenire all'interno dell'alveare e il possesso di un minimo di pratica.

Ulteriori informazioni sul sito www.apibrescia.it.
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/05/2012 10:30
Renato Ambrosi, dall'ottone al dolce sapore del miele L'originale storia dell'ex imprenditore lumezzanese di metalli che si è trasformato in apicoltore a tempo pieno, producendone vari tipi: castagno, acacia, mandorlo, ciliegio e anche di cicoria

23/01/2015 11:31
Corso allenatori, base e avanzato Non solo il corso “base” nel programma formativo del Csi Brescia, ma anche "avanzato" per gli allenatori di calcio e pallavolo. A febbraio anche il corso per dirigenti


15/03/2014 10:07
Il Csi in cerca di fischietti Giovedì 20 marzo ha inizio presso la sede provinciale di via Chiusure 81 a Brescia il nuovo corso arancioblù dedicato alla formazione di arbitri di calcio

12/02/2013 09:20
Al via stasera il corso per diventare allenatori Csi Alle 20.30 nell'aula mons. Cavalli di via Chiusure 81 a Brescia inizia il corso riservato a chi intende perfezionare il proprio ruolo di allenatore di calcio o pallavolo. A introdurre la serata il responsabile della formazione Marco Baiguera

19/01/2015 16:19
Le proposte del Csi per i corsi del 2015 Prenderà il via da metà febbraio il corso base per allenatori di calcio e pallavolo presso la sede del Csi a Brescia, con la possibilità per le società di richiedere un corso “small” a domicilio



Notizie da Cultura
20/04/2022

È la lumezzanese Pierangela Donati la vincitrice della sezione dialettale

L'iniziativa promossa dai giornali della Rete Bresciana: BsNews.it, CalcioBresciano.it, GardaPost.it, ValleSabbiaNews.it, con il sostegno di Cassa Rurale. Il 10 giugno, a Sal, si terranno le premiazioni degli altri autori segnalati e del vincitore assoluto

02/12/2021

La trasparenza delle parole

Cosa potrebbe accadere durante una lezione di religione del 2121 in una classe di scuola primaria? Ecco quello che potrebbe realisticamente succedere qualora alcune attuali idee trovassero piena realizzazione


11/11/2021

Herman, la sua libertà e la mia

Da qualche giorno in casa nostra ha cominciato ad abitare un nuovo componente della famiglia: Herman. Si tratta di un simpatico criceto, di color bianco a macchie marrone chiaro

17/05/2021

Il sesso delle anime

Avete mai preso in considerazione la possibilit che siano le anime ad esser sessuate e non i corpi? Se la risposta negativa, questa filosoficheria fatta apposta per voi

07/05/2021

La nobile arte del copiare

Quella che segue è una delle storie di corridoio sorte fra le mura di una scuola

25/04/2021

Senza retorica o nostalgie

Pubblichiamo una riflessione sulla giornata del 25 aprile da parte del prof. Giuseppe Biati, Presidente del Centro Studi La Brigata Giacomo Perlasca delle Fiamme Verdi e la Resistenza Bresciana

23/04/2021

Il vecchio noce

Si avvicina il 25 aprile. Pubblichiamo volentieri questo bel racconto di Giuseppe Biati, uomo di scuola, storico e fine conoscitore dei sentimenti che animano i valsabbini

25/11/2020

Violenza sulle donne, emergenza non percepita

La pandemia, con il confinamento obbligato in casa, ha fatto aumentare i casi di violenza contro le donne, che nella maggioranza dei casi violenza domestica

01/07/2020

L'urgenza di sostenere la famiglia e la scuola

Per quanto terribili siano le esperienze traumatiche, è possibile che esse ci diano nuove risorse e capacità di adattamento. Lo confermano molte ricerche sulla resilienza, che è resistenza e perseveranza


12/06/2020

Attenzione ai filtri d'amore

Nella nostra cultura sempre più dominata dal pensiero scientifico, matematico e sperimentale, le pratiche magiche sono generalmente considerate prive di fondamento, se non addirittura fraudolente


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier