Skin ADV
Martedì 20 Ottobre 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



22 Gennaio 2012, 11.07
Valtrompia
Pillole di Psicologia

Una piccola lezione sui lapsus

di Erregi
Quante volte ci succede, senza averne l’intenzione n la consapevolezza, di commettere atti senza che, apparentemente, ce ne sia la volont? Uno degli esempi pi classici di lapsus quello linguistico, che avviene quando invece che pronunciare una parola, ne pronunciamo un’altra. Ecco perch succede

In latino, il termine “lapsus” significa “scivolone”, ovvero un errore non intensionale che commettiamo quando l’azione mentale che vorremmo compiere non trova corrispondenza nella realizzazione motoria. Esempi abituali di questa momentanea disfunzione sono  i vuoti di memoria (il cosiddetto “ce l’ho sulla punta della lingua ma non mi viene”) o gli errori linguistici.

Le caratteristiche tipiche del fenomeno del lapsus sono il suo manifestarsi in maniera improvvisa e puntuale, infatti tendiamo a dimenticare o confondere sempre certe specifiche parole. Anche se avvertiamo il fenomeno come qualcosa di completamente casuale, certe correnti di psicologia, in particolare la psicanalisi, affermano che i lapsus sono solo apparentemente accidentali.

Secondo la teoria psicanalitica, infatti, i lapsus rientrano nella più vasta categoria degli atti mancati, ovvero quelle azioni che, a livello inconscio, vogliamo davvero compiere, anche se crediamo si tratti semplicemente di errori di distrazione.

Secondo Freud, uno dei padri della psicanalisi, gli atti mancati sono la vera e diretta espressione dei desideri del nostro io più profondo, che si manifesta involontariamente quando la sorveglianza del raziocinio e della coscienza è più bassa e lascia spazio ad espressioni e pensieri che, altrimenti, verrebbero censurati dalla moralità o dalla ragionevolezza.

Il termine “lapsus freudiano” prende il nome dal suo primo teorizzatore, Sigmund Freud, che lo descrisse per la prima volta nel saggio “Psicopatologia della vita quotidiana”, del 1901. Secondo questo saggio, i lapsus e, in generale, tutti i messaggi inviati a livello inconscio, esprimano, in realtà significati sessuali, anche se quasi mai evidenti.  

I lapsus, infine, possono essere di diversi tipi: il lapsus linguae (ovvero linguistico) avviene quando pronunciamo una parola diversa da quella che, in realtà, pensavamo di voler pronunciare. Il lapsus calami è invece lo stesso errore, ma trasferito alla lingua scritta.

Il lapsus memoriae si verifica quando dimentichiamo momentaneamente un termine, anche di uso comune, senza riuscire, almeno per un po’ a farcelo tornare alla mente, se non con l’aiuto di un interlocutore. Questo fenomeno è ben descritto dall’espressione idiomatica italiana “ce l’ho sulla punta della lingua” che esprime perfettamente la sensazione di avere quella specifica parola bloccata tra cervello e bocca, e di non poterla, quindi, pronunciare.

Infine il lapsus manus, meno frequente degli altri, ma comunque usuale, che si manifesta quando cerchiamo di compiere un gesto con la mano, ma ce ne viene uno diverso. Nulla di preoccupante se vi è successo spesso di incappare in ognuno di questi piccoli “scivoloni”, perché succede praticamente a tutti e, secondo Freud, infondo, non è nemmeno colpa nostra, dato che l’inconscio è, per definizione, al di là del controllo della nostra coscienza.

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/06/2013 09:00
Eccesso di cibo? Ecco le soluzioni più naturali Lo psicoterapeuta Gianpiero Rossi ci ricorda che il mangiare in modo incontrollato non dovuto alla mancanza di volont ma al modo di affrontare un pasto, che troppo spesso avviene senza respirare, rilassarsi e gustare appieno quello che stiamo mangiando

09/11/2014 07:00
Il Potere Metabolico dell'Integratore C – Consapevolezza La Consapevolezza ha un profondo impatto sul corpo umano


31/01/2012 08:00
Il fenomeno dei déjà vu Sara successo a tutti, prima o poi, di avere la strana sensazione d'aver gi vissuto la situazione che state sperimentando in un dato momento, senza per ricordarvene di preciso dove e quando. Una piccola delucidazione

21/04/2013 09:00
Cosa succede quando si parla? Questo libro uno strumento semplice, ma efficace, per capire l'importanza della "parola". Essa la nostra firma, la nostra carta d'identit, il segno della garanzia morale dell'individuo

09/07/2013 09:00
Quando si diventa nonni... Diventare nonni una tappa del ciclo di vita importante, spesso avviene automaticamente, si da per scontata, ma non ci si ferma a pensare chi sono i nonni



Notizie da Valtrompia
08/09/2020

Affitti, cresce la disponibilità e calano i prezzi: i dati e i consigli utili

Quando si cerca una nuova casa il sogno è spesso quello di riuscire ad acquistarne una, ma non tutti possono permetterselo o vogliono impegnarsi in una scelta a lunga durata e in un mutuo...

17/08/2020

Rieccoci

L’aumento dei contagi registrato negli ultimi giorni fa temere un ritorno di massa dell’infezione. E il governo corre ai ripari

10/08/2020

Nuovi stanziamenti per gli ospedali lombardi

Pioggia di milioni sulla sanità pubblica bresciana, la maggior parte destinati al Civile per il nuovo Ospedale dei Bambini, ma una fetta spetta anche al presidio di Gardone Valtrompia

06/08/2020

Fondi per le strade agro-silvo-pastorali

Dalla Regione oltre 500 mila euro per le strade agro-silvo-pastorali della Valsabbia e dalla Val Trompia

22/07/2020

Una squadra al femminile per l'Academy Real Dor

Con l'intento di aprire al calcio femminile, iniziando con una squadra giovanile, l'associazione calcistica di Brescia organizza un Open Day per presentare il progetto, rivolto alle bambine nate dal 2013 al 2008


13/07/2020

Presentato il Listino dei valori degli immobili

Pubblicato da ProBrixia, è l'unico strumento ufficiale riportante dati reali e super partes, al servizio dei cittadini e dei professionisti di settore per Brescia e Provincia

02/07/2020

Biker caduto a Sant'Onofrio

Intervento congiunto del Soccorso Alpino della Valle Sabbia e della Valle Trompia per soccorrere un biker caduto sul sentiero 434 fra Nave e Lumezzane

01/07/2020

Mascherina ancora per due settimane

In Lombardia obbligo di mascherina fino al 14 luglio. Dal 10 luglio via libera a calcetto e discoteche. Fontana: “Fa caldo ma parere dei virologi è mantenere precauzioni”

24/06/2020

Il primo webinar sui temi di attualità dell'economia

Questo giovedì il Presidente di AIB Giuseppe Pasini dialogherà con il giornalista Ferruccio De Bortoli, ex direttore di Corriere della Sera e Sole 24 Ore. Gli incontri metteranno a confronto gli imprenditori bresciani con importanti ospiti dell’economia e del giornalismo italiano.

05/06/2020

Brescia, nel primo trimestre 2020 pesante caduta della produzione

Nel periodo tra gennaio e marzo, la variazione della produzione delle imprese manifatturiere bresciane è del -13,9% rispetto allo stesso periodo del 2019. Segnali negativi anche dall’artigianato manifatturiero

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier