Skin ADV
Domenica 19 Settembre 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



05 Marzo 2020, 15.00
Valtrompia
Coronavirus

Scuole, ecco le norme del nuovo decreto

di Federica Ciampone
Il Dpcm firmato ieri dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte stabilisce la sospensione di tutte le attività didattiche fino al 15 marzo, con numerose disposizioni per il contrasto e il contenimento del coronavirus

Nel nuovo decreto riguardante le misure di contrasto e contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del coronavirus, firmato ieri dal Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, sono contenute numerose norme relative all’ambito scolastico.

Il Dpcm ha stabilito che fino al 15 marzo sono sospesi i servizi educativi per l’infanzia, le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, nonché la frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, comprese le università e le istituzioni di alta formazione, di corsi professionali, master e università per anziani.

Risultano esclusi dalla sospensione solo i corsi post universitari e le attività di tirocinio connessi con l’esercizio di professioni sanitarie e quelle delle scuole dei ministeri dell’Interno e della Difesa.

Sospesi anche i viaggi d’istruzione, scambio o gemellaggio e le visite guidate e le uscite didattiche.

Nessuno, comunque, dovrà perdere l’anno. I dirigenti scolastici attiveranno, per tutta la durata della sospensione delle attività didattiche nelle scuole, modalità di didattica a distanza, avuto anche riguardo alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità. Le università e le istituzioni, successivamente al ripristino dell’ordinaria funzionalità, assicureranno inoltre il recupero delle attività formative, curriculari e di ogni altra prova o verifica funzionale al completamento del percorso didattico.

Per quanto riguarda gli esami di maturità, come ha specificato il dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Brescia Giuseppe Bonelli, si attenderanno le indicazioni ministeriali, auspicando la presenza di alcune deroghe, per esempio in materia dei percorsi di alternanza scuola – lavoro, che per ovvi motivi sono stati interrotti.

Le attività di ricerca e tutti gli altri servizi agli studenti proseguiranno regolarmente, nel rispetto delle disposizioni del ministero della Salute.

Resta valida la regola secondo cui la riammissione alla scuola materna e alle scuole di ogni ordine e grado per assenze dovute a malattia infettiva soggetta a notifica obbligatoria di durata superiore a cinque giorni debba avvenire dietro presentazione di certificato medico, anche in deroga alle disposizioni vigenti.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
01/03/2020 09:00
Scuole chiuse per un'altra settimana A causa dell’emergenza Coronavirus in Lombardia, Veneto ed Emilia le attività didattiche rimangono sospese fino all’8 marzo. Prolungata anche la sospensione di eventi e manifestazioni per evitare gli assembramenti


04/05/2020 10:32
Fase 2 in pillole Cosa cambia da questo lunedì 4 fino a domenica 17 maggio? Fra Dpcm e ordinanze di Regione Lombardia ecco un piccolo sunto delle disposizioni

10/12/2020 11:00
Lombardia zona gialla da domenica Dal 13 dicembre allentamento delle restrizioni: ecco cosa cambia fino al 21 dicembre quando entra in vigore il cosiddetto "Dpcm Natale"

08/03/2020 08:12
Ecco il Decreto Vi proponiamo in allegato la forma definitiva del Decreto che stabilisce comportamenti sociali e pubblici da adottare in Lombardia e nelle altre 14 province e nel resto del Paese

18/11/2020 15:56
Prefettura, contatti da remoto e contrasto alla pandemia Attivata la possibilit per i cittadini di comunicare online con gli uffici del Broletto. Dal Prefetto un invito alle Forze di polizia a un tutoraggio e un accompagnamento al rispetto delle norme anticovid



Notizie da Valtrompia
17/09/2021

Metalmeccanica: nel 2° trimestre 2021 si consolida il recupero della produzione

La crescita della meccanica rispetto allo stesso periodo del 2020 è pari al +31,0%, quella della metallurgia al +39,3%; nei primi sei mesi del 2021, su base annua, la meccanica e la metallurgia hanno guadagnato rispettivamente il 30% e il 50%. Permangono le preoccupazioni legate ai rincari delle materie prime

11/09/2021

Lavoro in somministrazione, importante incremento nel secontro trimestre

Secondo i dati forniti dalle Agenzie per il Lavoro, la domanda di lavoratori in somministrazione nel bresciano mostra un deciso e inedito incremento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, pari al +106%.

31/08/2021

Al via mercoledì il progetto «Un vaccino per tutti»

Dal 1 settembre al 31 dicembre sar possibile aderire all'iniziativa promossa da Confindustria Brescia con CGIL, CISL e UIL provinciali: un progetto che mira a promuovere la diffusione degli interventi vaccinali nel mondo

17/08/2021

Approvato il calendario venatorio

La stagione di caccia prenderà il via il prossimo 19 settembre, un mese prima l’addestramento dei cani ma ci sono differenze per zone

28/07/2021

Siglato un accordo quadro con Comune di Brescia e Acb

L'obiettivo principale dell'accordo - che durer sino al 31 dicembre 2023 - quello di uno sviluppo strategico condiviso del territorio sovracomunale, oltre che di una collaborazione nella pianificazione urbanistica.

26/07/2021

Pandemia, le imprese più internazionalizzate hanno retto meglio

Nel 2020 il fatturato all'estero delle aziende bresciane ha "tenuto" di pi del fatturato totale

30/06/2021

Disegnatori industriali i più ricercati dalle imprese

Ad evidenziarlo un'elaborazione del Centro Studi di Confindustria Brescia su dati Wollyby, relativi all'anno 2020

01/06/2021

Franco Gussalli Beretta eletto presidente

L'assemblea dei soci ha eletto l'imprenditore valtrumplino alla guida di Confindustria Brescia per il quadriennio 2021-2025. Eletta anche la squadra di presidenza
VIDEO

28/05/2021

Milano, i quartieri migliori in cui cercare casa da studenti

Milano, ogni anno, catalizza a sé molti studenti provenienti da ogni parte d'Italia

21/05/2021

«Giovani e futuro, il mondo che vorrei»

Presentati i risultati dell'indagine dell'Osservatorio, che mira ad analizzare e comprendere il mondo dei giovani di fronte alle complessit degli ultimi mesi

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier