Skin ADV
Giovedì 04 Marzo 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



07 Aprile 2020, 10.50
Valtrompia
Emergenza Coronavirus

Mascherine, distribuzione attraverso i Comuni e la Protezione civile

di Cesare Fumana
Regione Lombardia aveva annunciato la distribuzione di mascherine gratuite attraverso negozi, farmacie e attività commerciali ma ora la rete di distribuzione sembra fare perno sulla Protezione civile e i Comuni che definiranno le modalità migliori per farle avere ai cittadini

Dopo la comunicazione di domenica sera, in diretta Facebook da Regione Lombardia, sulla distribuzione di 3,3 milioni di mascherine ai cittadini lombardi, una ulteriore nota dell’assessore regionale Foroni specifica meglio le modalità di distribuzione sul territorio lombardo.

Era stata annunciata la distribuzione attraverso negozi, farmacie e attività commerciali, ma ora la rete di distribuzione sembra fare perno sulla protezione civile e i comuni che definiranno le modalità migliori per farle avere ai cittadini.

“Le mascherine destinate alla popolazione lombarda sono state ritirate dal magazzino regionale già da domenica sera e sono a disposizione delle Province – comunica l’assessore Foroni -. Regione Lombardia, con la collaborazione del volontariato di Protezione Civile e in coordinamento con le Prefetture, le Province ed Anci, ne ha avviato da stamattina una distribuzione massiccia”.

Lo comunica in una nota l’assessore di Regione Lombardia alla Protezione civile, Pietro Foroni, che spiega di aver altresì inoltrato alle Province nella prima mattinata “una lettera esplicativa con i dettagli per la distribuzione per quanto riguarda la suddivisione dei pezzi da destinare ai singoli Comuni”.

“La distribuzione delle mascherine alle singole realtà locali è iniziata e verrà conclusa entro mercoledì sera al massimo. Dopodiché Regione Lombardia lascia la flessibilità ai sindaci, che meglio di tutti conoscono il loro territorio, di stabilire a chi destinare i dispositivi di protezione individuale in questione e quali modalità di distribuzione attuare – prosegue la nota -.
Si ricorda comunque che in Lombardia vige semplicemente l’obbligo di coprirsi naso e bocca quando si esce di casa, e che le mascherine sono essenzialmente un aiuto in più per le fasce più deboli della popolazione.
Si ricorda altresì che i dispositivi in distribuzione sono strumenti protettivi di prevenzione non adatti per un uso in ambito sanitario. La fornitura dei dispositivi necessari a personale sanitario viene, infatti, garantita dalla Direzione Welfare di Regione Lombardia”.

Per la provicia di Brescia sono state costituite 16 squadre di volontari che operano ognuna nel territorio dei 16 Centri Operativi Misti provinciali. Questi consegnano direttamente ai Comuni di ogni COC le mascherine.

La distribuzione attraverso i Comuni con il supporto della Protezione civile e di altre associazioni di volontariato è in effetti la soluzione più adatta, visto che, almeno nei nostro paesi, ha già dato dimostrazione di efficienza.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
26/03/2020 15:52
Mascherine ai Comuni tramite la Protezione civile Grazie alla raccolta fondi AiutiAMObrescia sono giunte anche in Valle Trompia alcune mascherine per il personale della Protezione civile ma non solo

03/02/2021 16:02
Vaccino anti Covid, dal 24 febbraio agli over 80 La fase 2 della campagna vaccinale in Lombardia scatter alla fine di febbraio con i pi anziani, poi ad altre categorie come forze dell'ordine e centri diurni. Coinvolta la Protezione civile regionale

28/04/2020 17:51
«Pacchetto famiglia», contributi straordinari per l'emergenza coronavirus Regione Lombardia ha approvato la concessione di contributi straordinari a fondo perduto a favore di famiglie in situazione di temporanea difficoltà a seguito dell’emergenza COVID-19, finanziati con una dotazione complessiva di 16.500.000 euro

22/03/2020 09:00
Nuova stretta sulla Lombardia L'ordinanza del presidente della Regione Attilio Fontana - in vigore a partire da oggi, 22 marzo - contiene misure ancora più stringenti per fermare il contagio da coronavirus. L'imperativo è agire nel minor tempo possibile

25/11/2020 11:00
«Sì! Lombardia» per microimprese e lavoratori autonomi In arrivo dalla Regione contributi a sostegno delle microimprese e degli autonomi con partita Iva individuale non iscritti al Registro delle imprese, messi a dura prova dalle restrizioni anti Covid



Notizie da Valtrompia
02/03/2021

Dissesto idrogeologico, fondi anche in Valtrompia

In arrivo dal Ministero dell'Interno risorse importanti per la messa in sicurezza del territorio bresciano. In Valtrompia i contributi più consistenti a Sarezzo e Gardone


24/02/2021

Webinar sulla Crescita strategica

I 4 appuntamenti online, promossi dal delegato a Credito, Finanza e Fisco di Confindustria Brescia, Paolo Streparava, inizieranno domani e proseguiranno sino al 18 marzo. Relatore degli incontri sar l'avvocato Giorgio Mariani


23/02/2021

Brescia zona arancione «rafforzata»

Dalla Regione I dati mostrano che a Brescia evidente una terza ondata: il punto che va aggredito e su cui bisogna intervenire immediatamente

18/02/2021

Presentato oggi «I.S.M.» Indice Sintetico Manifatturiero

Lo strumento, sviluppato dal Centro Studi di Confindustria Brescia in collaborazione con l'Universit Cattolica del Sacro Cuore, restituisce in un unico valore lo stato di salute delle societ di capitali attive nell'industria; pu essere applicato senza restrizioni geografiche a tutte le imprese manifatturiere

09/02/2021

435 mila euro per la Val Trompia

Anche l'ente valtrumplino è tra i beneficiari dello stanziamento di 10 milioni di euro per garantire il funzionamento delle 23 Comunità Montane lombarde nell'anno 2021

09/02/2021

A Brescia nel 2020 calo della produzione del 16,2%

Un risultato che risente della forte flessione del periodo marzo/aprile, che ha segnato in media valori inferiori di oltre il 50% rispetto al periodo pre Covid-19


03/02/2021

Vaccino anti Covid, dal 24 febbraio agli over 80

La fase 2 della campagna vaccinale in Lombardia scatter alla fine di febbraio con i pi anziani, poi ad altre categorie come forze dell'ordine e centri diurni. Coinvolta la Protezione civile regionale

02/02/2021

Sorteggiati i tre membri della Commissione di designazione

Estratti a sorte all'interno di una rosa di 9 nomi, presiederanno al corretto svolgimento dell'elezione del Presidente di Confindustria Brescia nel quadriennio 2021 - 2025


21/01/2021

Accordo sul Fondo Nuove Competenze

Siglato l'accordo territoriale tra Confindustria Brescia e sindacati L'intesa consente di accompagnare le imprese nel processo di adeguamento ai nuovi modelli organizzativi e produttivi, offrendo ai lavoratori l'opportunit di acquisire nuove e maggiori competenze professionali


16/01/2021

Lombardia in zona rossa

Da domenica 17 gennaio scattano le nuove restrizioni per spostamenti e aperture negozi e bar. Eccole nel dettaglio


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier