Skin ADV
Giovedì 18 Agosto 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



23 Giugno 2015, 10.05
Valtrompia
Malware

Ma lo smartphone è sicuro?

di Roberto Berardi
L'eterna divisione tra fan della mela morsicata e fedeli al marchio Google è sempre in prima linea, ma non sempre le convinzioni devono restare tali


Secondo le rilevazioni del produttore di soluzioni di sicurezza Trend Micro, i malware e le applicazioni ad alto rischio per dispositivi mobili hanno raggiunto a fine 2014 la cifra record di 4,37 milioni, con un incremento del 68% rispetto alla prima metà del 2014.

La crescita del malware per dispositivi mobili nel 2014

Nel corso del 2014 il malware (o virus) per dispositivi mobili è più che raddoppiato.

Analizzando la tipologia delle minacce riscontrate da Trend Micro, il 69% dei malware che hanno colpito i dispositivi mobili è costituito da adware, una forma di malware che inonda l’utente di pop up pubblicitari, allo scopo di indurlo a recarsi su siti Web malevoli o di registrare le sue abitudini di navigazione.
A seguire, con una quota del 24%, i cosiddetti Premium Service Abuser: malware che fanno lievitare i costi degli utenti iscrivendoli senza il loro consenso a servizi a pagamento. Al terzo posto le App specializzate nel furto dati, con il 10% del totale.

Le piattaforme mobili maggiormente colpite sono state, come prevedibile, Android e – nonostante si tratti di un ecosistema chiuso – Apple iOS. Nel 2015, secondo Trend Micro, la tendenza è destinata a confermarsi.
È probabile che i cyber criminali sfrutteranno sempre di più le numerose opzioni disponibili per effettuare pagamenti da dispositivi mobili, colpendo attraverso vulnerabilità o con azioni di ingegneria sociale.

A fronte di un panorama delle minacce in perenne evoluzione, la raccomandazione agli utenti è quella di proteggere i propri dispositivi con password sicure, o adottando software per la gestione delle password, installando App di sicurezza per verificare se i propri dispositivi sono infetti, e soprattutto usando la massima cautela nel valutare le promozioni o i link che potrebbero condurre a truffe o al furto dei dati personali.

Per qualsiasi dubbio o domanda potete contattarmi all'indirizzo mail info@brinformatica.it

Buona settimana e buona estate a tutti!

Roberto Berardi
www.brinformatica.it


Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/08/2013 12:00
Come faccio a sapere se il mio smartphone prende il 3G e 4G? Si chiama opensignal ed un'applicazione per Android e iPhone che consente di verificare se in una determinata zona si naviga oppure no e qual la qualit della navigazione a seconda dell'operatore telefonico

29/04/2015 08:00
Cryptolocker ...questo sconosciuto! Apro o non apro questa mail? Consigli e suggerimenti importanti su questo nuovo virus molto diffuso


07/08/2012 10:30
Un'app per i diritti dei passeggeri L'applicazione per tablet e smartphone stata lanciata dalla Commissione europea e consente a tutti di conoscere i propri diritti in qualsiasi aeroporto. Nel 2013 l'implementazione con i servizi per pullman

06/02/2015 16:00
LibraRisk, la Protezione civile 2.0 Il progetto di comunicazione del rischio su dispositivi internet mobile per i Comuni della Valtrompia sta crescendo ed ora l'app LibraRisk è disponibile anche su dispositivi Android, smartphone e tablet

26/01/2015 13:49
La memoria storica passa dallo smartphone Grazie al progetto Rigenerazione Gardonese, alcuni alunni del liceo Moretti hanno reso possibile la diffusione di aneddoti sulla Resistenza 



Notizie da Valtrompia
04/08/2022

Maniva, 10 interventi strategici per 12,5 milioni di euro

Via libera dalla Regione a un accordo per lo sviluppo economico, ambientale, sociale e della mobilità del territorio del Monte Maniva: stanziati più di 12,5 milioni di euro per la realizzazione di dieci interventi infrastrutturali strategici per il comprensorio, su un importo complessivo di 17 milioni di euro

28/07/2022

Nel 2° trimestre rallenta il ritmo di crescita dell'industria

Il presidente Gussalli Beretta:

23/06/2022

Ieri l'Assemblea Generale e l'evento annuale della Piccola Industria

L'evento si svolto alla Tenuta Acquaviva di Travagliato e ha visto l'intervento del Presidente di Confindustria Brescia, Franco Gussalli Beretta, e della squadra di presidenza. A seguire l'evento a cui ha preso parte anche il professor Robert Wescott, Consiglio Economico della Casa Bianca durante la presidenza Clinton

17/06/2022

Soccorso Alpino, a Marcheno una squadra in più

Sarà operativa dal 19 giugno al 4 settembre, per rispondere all'aumento delle chiamate atteso per il periodo estivo

13/06/2022

Il primo Quaderno dell'Osservatorio sul diritto dell'Impresa

Nel primo elaborato, intitolato

09/06/2022

Metalmeccanica: 1° trimestre 2022 positivo, nonostante il conflitto tra Russia e Ucraina

Nei primi tre mesi dell'anno, l'attivit registra una nuova crescita: +12,3% per la meccanica rispetto allo stesso periodo del 2021 e +8,4% per la metallurgia. La marginalit, tuttavia, quanto mai sotto pressione, schiacciata dai rincari delle materie prime industriali ed energetiche

09/06/2022

Banca Valsabbina si rafforza a Milano con la terza filiale

Operativa in via Domodossola, nei pressi di Corso Sempione, si aggiunge a quelle di Porta Venezia e Piazzale Cadorna

24/05/2022

Premiati 22 nuovi Maestri del lavoro

L'onorificenza, rivolta ai lavoratori dipendenti ancora in servizio o gi pensionati, premia i collaboratori che hanno saputo contribuire, con meriti particolari, alla crescita e allo sviluppo dell'impresa.

22/05/2022

«Cigni neri, inflazione e capitale privato: qui si fa l'Italia»

All'incontro, dedicato in particolare alle opportunit legate al private markets e private equity per trasformare e innovare le imprese Italiane, sono intervenuti tra gli altri Franco Gussalli Beretta, Presidente di Confindustria Brescia, Paolo Streparava, Vice presidente di Confindustria Brescia con delega a Credito, Finanza e Fisco, e Claudio Scardovi, CEO & Fondatore di HOPE

21/05/2022

Il Giro donne torna in Valle Sabbia

Dopo la kermesse dello scorso anno con partenza di tappa a Gavardo, il Giro d'Italia femminile torna sulle strade valsabbine, questa volta per con una delle tappe regine, il 7 luglio: la Prevalle - Maniva


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier