Skin ADV
Martedì 25 Gennaio 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



06 Febbraio 2015, 16.00
Valtrompia
Emergenze

LibraRisk, la Protezione civile 2.0

di c.f.
Il progetto di comunicazione del rischio su dispositivi internet mobile per i Comuni della Valtrompia sta crescendo ed ora l'app LibraRisk è disponibile anche su dispositivi Android, smartphone e tablet
L’app LibraRisk è uno strumento di comunicazione del rischio su Internet mobile (smartphone e tablet) che è stato attivato nell’ottobre 2013 su tutti i Comuni della Valle Trompia attraverso una iniziativa della Comunità Montana, prima esperienza in Italia di questo genere.
 
Ora il progetto sta crescendo e dal mese di novembre 2014 l'app LibraRisk è disponibile anche su dispositivi Android (smartphone e tablet) e i cittadini dei Comuni della Comunità Montana valtrumplina possono scaricarla anche da Google Play.
 
A cosa serve LibraRisk? Grazie alla app gratuita LibraRisk (sia per iOs che per Android) ogni cittadino può scoprire in modo interattivo quali sono le aree a rischio presenti sul suo territorio (per esempio frane, zone allagabili o aree a rischio industriale) e capire come comportarsi in caso di situazioni di allerta o di emergenza.

Il Piano Comunale di Protezione Civile diventa quindi interattivo e a portata di tutti. Inoltre, grazie all'apposito servizio, ogni cittadino potrà ricevere e condividere, anche via social, i messaggi inviati dal proprio Comune sui temi della Protezione Civile.
 
Come sta andando questo progetto? 
“Sta andando molto bene – riferiscono Stefano Oliveri e Paolo Seminati, ideatori di LibraRisk  –. I Comuni hanno accolto con grande interesse la possibilità di attivare un canale di comunicazione nuovo per la divulgazione dei piani, tutti disponibili su LibraRisk. 
I Comuni hanno colto la potenzialità della proposta e si stanno organizzando per gestire questa opportunità in modo efficace. 
Infine, LibraRisk si sta rivelando un ottimo strumento per aumentare la partecipazione della cittadinanza agli incontri di presentazione dei piani sul territorio.
La disponibilità dell’app e la percezione di poter essere parte attiva nel processo di comunicazione del rischio induce infatti i cittadini a partecipare più attivamente agli incontri”.
  
LibraRisk è un’idea nata dall’opportunità di integrare in maniera sinergica diverse competenze, attuando una collaborazione tra tre realtà: Ecometrics – spin off dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, di cui Stefano Oliveri e Paolo Seminati sono rispettivamente amministratore delegato e socio, negli anni ha acquisito specifiche competenze nell’ambito della pianificazione d’emergenza, collaborando a studi di analisi di rischio su vasta scala e occupandosi di piani di protezione civile.
Dynamoscopio, associazione culturale milanese che si occupa di comunicazione e nuovi media.
Superpartes Innovation Campus, incubatore d’impresa bresciano nel quale il progetto LibraRisk è nato e che si occupa di sviluppo software per l’internet mobile.
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
30/10/2013 10:30
Un'applicazione per le emergenze in Valtrompia Nell'ambito del nuovo piano di emergenza e protezione civile, la Comunità montana ha attivato un'applicazione per smartphone e tablet con cui segnalare alla cittadinanza situazioni di pericolo: "LibraRisk"

26/03/2020 15:52
Mascherine ai Comuni tramite la Protezione civile Grazie alla raccolta fondi AiutiAMObrescia sono giunte anche in Valle Trompia alcune mascherine per il personale della Protezione civile ma non solo

07/04/2020 10:50
Mascherine, distribuzione attraverso i Comuni e la Protezione civile Regione Lombardia aveva annunciato la distribuzione di mascherine gratuite attraverso negozi, farmacie e attività commerciali ma ora la rete di distribuzione sembra fare perno sulla Protezione civile e i Comuni che definiranno le modalità migliori per farle avere ai cittadini

15/01/2012 08:30
Le spese per la Protezione Civile La Comunit Montana stila un bilancio e prevede di spendere oltre 100 mila euro per la protezione civile, per la sua gestione e le attrezzature

15/07/2014 09:55
La Protezione civile festeggia a Lodrino Dopo l'impegno civico ecco la festa, quella del Gruppo di Protezione civile e Antincendio boschivo di Lodrino, che per l'occasione coinvolge anche altri gruppi della zona




Notizie da Valtrompia
20/01/2022

Insediato il nuovo prefetto Maria Rosaria Laganà

Ha preso possesso della sua nuova sede di prefetto di Brescia la dott.ssa Laganà, proveniente da Treviso. Assume anche l'incarico di Commissario straordinario della depurazione del Garda

30/12/2021

Anche nel 2020 il settore Alimentare regge all'urto della crisi

Analizzati i bilanci di circa 130 realt attive nel comparto: nel 2020 la quota di aziende che si posizionano nella classe A (quella che include gli operatori pi virtuosi) si attesta al 29% del totale, tre punti percentuali in meno rispetto a quanto registrato prima della crisi

17/12/2021

Al voto per la Provincia

Consiglieri comunali e sindaci sono chiamati alle urne questo sabato per eleggere il nuovo consiglio provinciale

10/12/2021

Nuovo record per le esportazioni bresciane

Nel 3 trimestre 2021, le esportazioni bresciane, pari a 4.554 milioni di euro, hanno espresso l'importo pi elevato da quando disponibile la serie storica, evidenziando un incremento del 21,4% rispetto allo stesso periodo del 2020 e del 18,9% rispetto allo stesso periodo del 2019

30/11/2021

Connext 2021, 24 aziende bresciane alla seconda edizione

Dopo la pausa forzata del 2020 torna il grande evento di Confindustria, organizzato per favorire partnership e occasioni di collaborazione tra imprese

19/11/2021

«Eureka! Si può fare!» al festival Science on Stage Europe

L'iniziativa, promossa da Confindustria Brescia con l'associazione Aghi magnetici, AIF - Associazione dell'insegnamento della fisica e il patrocinio e di Federmeccanica, stata scelta insieme ad altre 10 proposte italiane per partecipare al pi importante contest didattico per docenti STEM a livello europeo, che si terr a Praga dal 24 al 27 marzo 2022

09/11/2021

Il futuro della filiera automotive

Nella Sala Beretta di Confindustria Brescia un incontro tra le principali aziende bresciane appartenenti al comparto Automotive (50 le realt presenti) e i vertici di Anfia - Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

21/10/2021

Al via il nuovo biennio ITS in automazione e sistemi meccatronici industriali

La presentazione si tenuta nell'azienda RBM di Nave, con la partecipazione dei 28 studenti iscritti al primo anno

16/10/2021

Green pass, piena operatività nelle aziende

Secondo un'indagine di Confindustria Brescia su quasi 300 aziende associate, il 93% del campione non ha riscontrato alcun problema nella gestione dei controlli; il 77% ha effettuato controlli sulla totalit dei lavoratori.

13/10/2021

Prima assemblea per il presidente Gussalli Beretta

Luned a Pisogne la prima assemblea generale del mandato del nuovo presidente di Confindustria Brescia. Relatori di spicco per la parte pubblica con il convegno intitolato "Mobilitiamoci"

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier