Skin ADV
Martedì 20 Aprile 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



26 Novembre 2018, 14.50
Valtrompia
Teatro

La danza racconta la «Tempesta» di Shakespeare

di Davide Vedovelli
Una narrazione teatrale danzante che andrà in scena al Teatro Sociale di Brescia dal 29 novembre al 1 dicembre con la coreografia di Giuseppe Spota 

“Nello studiare il testo un’immagine mi ha condotto all'altra (come succede nella storia di Shakespeare, in un continuo effetto domino), dando la possibilità all’immaginazione di espandersi. Proprio come in un viaggio, in ogni tappa il corpo e il movimento cambiano e si evolvono, attirando il pubblico dentro un mondo magico”. 

Così Giuseppe Spota introduce “Tempesta”, la produzione Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto, coprodotta da CTB Centro Teatrale Bresciano e Teatro Stabile del Veneto, con il sostegno di Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, che ha debuttato con grande successo di pubblico e critica lo scorso giugno al Piccolo Teatro di Milano.
 
Lo spettacolo per 16 danzatori sarà in scena sul palco del Teatro Sociale di Brescia (via F. Cavallotti, 20) dal 29 novembre all’1 dicembre e vede la coreografia di Giuseppe Spota, le musiche originali di Giuliano Sangiorgi, la drammaturgia di Pasquale Plastino, mentre Antonio Audino ha curato la consulenza critica, Giacomo Andrico le scene, Francesca Messori i costumi e Carlo Cerri le luci.
 
Lo spettacolo è inserito nella Stagione di Prosa 2018/2019, realizzata grazie al sostegno di Gruppo A2A di Brescia, Fondazione ASM, Fondazione Cariplo e Fondazione della Comunità Bresciana Onlus.
 
Con “Tempesta” si affronta una sfida: mettere alla prova la danza e la sua capacità di raccontare storie e personaggi di una narrazione teatrale, illuminandoli in modo originale e osservandoli da nuovi punti di vista. Tradurre in gesto e movimento la densa scrittura dell’ultima opera di Shakespeare, il suo testamento spirituale, garantendo una chiara leggibilità della storia. 
 
La creazione coreografica si misura quindi con la narrazione, senza però rinunciare ad aprire dimensioni visionarie ed evocative, lasciando anzi emergere tutta la poeticità del testo.
 
Ed è proprio da una tempesta che lo spettacolo prende avvio, quella tempesta che, possiamo immaginare, ha portato Prospero e Miranda a naufragare sull'isola. Si ripercorre così la linea degli eventi delineata da Shakespeare, evidenziando alcuni nuclei tematici di forte profondità umana come l’amore, la schiavitù e la libertà, il rovesciamento della vendetta in perdono.
 
Un viaggio in cui il corpo e il movimento cambiano e si evolvono, creando un dialogo che coinvolge il pubblico.
 
Per andare al cuore di una delle più straordinarie invenzioni pensate per la scena dal grande scrittore inglese, lo spettatore viene accompagnato dai movimenti dei sedici danzatori in questo viaggio sull’isola di Prospero e Calibano, immerso in un’atmosfera magica, potente tanto quanto il dramma di Shakespeare. 
 
Si vive il desiderio d’amore di Miranda e Ferdinando, ma anche il rancore che divide due fratelli sin da bambini – un gioco di potere che si risolve in un messaggio insolito di perdono.
 
Biglietti

Intero platea 27€
galleria centrale 19€
galleria laterale 13€
 
Ridotto gruppi* platea 24€ 
galleria centrale 17€
galleria laterale 12€
 
Ridotto speciale** platea 19€
galleria centrale 14€
galleria laterale 11€
 
Ridotto cambio turno*** platea 10€ 
galleria centrale 8€
galleria laterale 5€
 
Riduzioni
* riservato a cral aziendali, biblioteche, gruppi appartenenti ad associazioni ed enti legalmente riconosciuti e convenzionati con il CTB;
** riservato a giovani fino a 25 anni, ultrasessantacinquenni e possessori di carta argento;
*** riservato agli abbonati della stagione 2018.2019 che devono effettuare un cambio turno.
 
Acquisto presso:
TEATRO SOCIALE
Via Felice Cavallotti, 20 - Brescia
Tel. +39 030 2808600
biglietteria@centroteatralebresciano.it
 
Orari botteghino
- nei giorni di apertura della biglietteria:
feriali dalle 16.00 alle 19.00;
domenica dalle 15.00 alle 18.00
- da 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo. 

Foto dal sito del Centro Teatrale Bresciano
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
24/02/2012 09:30
«Il racconto d'inverno» di Wiliam Shakespeare Giovedě 1 marzo al teatro Odeon di Lumezzane va in scena una delle ultime commedie scritte dall'autore inglese, a cura del "Teatro dell'Elfo". Prevendita aperta da martedě 21 febbraio

18/12/2012 11:00
Film, teatro e danza sotto l'albero di Natale di Sarezzo Mercoledě 19 dicembre alle 20.30 al teatro S. Faustino proiezione del toccante film "Illegal" premiato all'ultimo festival di Cannes. Sabato 22 commedia dialettale a Zanano, mentre il 23 e 24 dicembre appuntamento con il saggio di danza della "Dance World"

23/04/2013 09:30
Sarezzo mette in scena una spettacolo per l'Ail Brescia Domenica 28 aprile alle ore 16 presso il teatro S. Faustino avrŕ inizio "Un sorriso di colori per la vita" a cura della 'Corte dei miracoli' e dell'accademia di danza 'Il Giglio'. L'incasso servirŕ al Centro di ricerca interdipartimentale onco-ematologico

18/01/2013 10:50
Karamazov Lunedě 14 e martedě 15 febbraio arriva al Teatro Sociale di Brescia César Brie con lo spettacolo tratto dal libro di Dovstoevskij

02/03/2014 10:01
L'originale allestimento del 'Giulio Cesare' Ci sono ancora posti disponibili per lo spettacolo che Andrea Baracco ha allestito per mercoledì 5 marzo all'Odeon di Lumezzane, mettendo in scena la tragedia di William Shakespeare 



Notizie da Valtrompia
13/04/2021

Franco Gussalli Beretta designato presidente

La designazione per il quadriennio 2021-2025 č avvenuta ieri nel Consiglio Generale di Confindustria Brescia; l'elezione in Assemblea Generale a maggio


03/04/2021

Spostamenti nel weekend lungo di Pasqua

Da sabato 3 a lunedě 5 aprile, tutta Italia, a prescindere dalla situazione epidemiologica, sarŕ in zona rossa, ma con delle deroghe per le festivitŕ pasquali. Ecco quali

18/03/2021

18 marzo, Giornata nazionale in memoria delle vittime di Covid

Bandiere a mezz'asta e un minuto di silenzio in tutta Italia per ricordare le vittime della pandemia.

10/03/2021

Nuovo bando giovani agricoltori: opportunitĂ  a sostegno dell'innovazione imprenditoriale

A Brescia dal 2014 i contributi regionali hanno supportato la nascita di 229 aziende agricole under 40

10/03/2021

Montagna bresciana, la strategia di rilancio post Covid

Turismo di prossimitŕ ed esperienze a contatto con la natura, per ritrovare serenitŕ e voglia di reinventarsi. L'analisi degli esperti di marketing per le montagne di Valle Sabbia, Valtrompia e Val Camonica

02/03/2021

Dissesto idrogeologico, fondi anche in Valtrompia

In arrivo dal Ministero dell'Interno risorse importanti per la messa in sicurezza del territorio bresciano. In Valtrompia i contributi piĂą consistenti a Sarezzo e Gardone


24/02/2021

Webinar sulla Crescita strategica

I 4 appuntamenti online, promossi dal delegato a Credito, Finanza e Fisco di Confindustria Brescia, Paolo Streparava, inizieranno domani e proseguiranno sino al 18 marzo. Relatore degli incontri sarŕ l'avvocato Giorgio Mariani


23/02/2021

Brescia zona arancione «rafforzata»

Dalla Regione «I dati mostrano che a Brescia č evidente una terza ondata: č il punto che va aggredito e su cui bisogna intervenire immediatamente»

18/02/2021

Presentato oggi «I.S.M.» Indice Sintetico Manifatturiero

Lo strumento, sviluppato dal Centro Studi di Confindustria Brescia in collaborazione con l'Universitŕ Cattolica del Sacro Cuore, restituisce in un unico valore lo stato di salute delle societŕ di capitali attive nell'industria; puň essere applicato senza restrizioni geografiche a tutte le imprese manifatturiere

09/02/2021

435 mila euro per la Val Trompia

Anche l'ente valtrumplino è tra i beneficiari dello stanziamento di 10 milioni di euro per garantire il funzionamento delle 23 Comunità Montane lombarde nell'anno 2021

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier