Skin ADV
Domenica 05 Dicembre 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



10 Giugno 2015, 07.34
Valtrompia
L'angolo di don Claudio

Il tempo del vino

di don Claudio Vezzoli
Vorrei partire con questa mia riflessione dalle parole del salmo104: è un salmo dove il creato inneggia al Creatore, e qui che la terra è animata, fecondata dalle acque dolci piovane e sorgive, costellata di frutti ed animali.

Tra questi frutti si dice al versetto 15 espressamente ”il vino che allieta il cuore dell’uomo”.
Nel mondo biblico si fa, ripetutamente, riferimento all’immagine del vino e della vigna, il vino veniva portato in offerta al tempo, era coltivato seguendo specifiche regole in quanto non poteva essere mischiato con quello di altri popoli, destinati alle divinità pagane.

Il giorno festivo, per gli ebrei, il sabato
è segnato dalla benedizione del pane e di una coppa di vino sulla quale si recitava la preghiera di benedizione.
Il vino è presente quale elemento santificatore e portatore di letizia.

Il cristianesimo eredita questa tradizione culturale
e ne attribuisce un significato nuovo: esso infatti è legato in maniera indissolubile al sangue di Cristo versato sulla croce e segno concreto della sua presenza nella chiesa, mediante l’Eucarestia.
Il sacerdote all’offertorio, durante la messa dice a nome di tutti i fedeli “Benedetto sei Tu, Signore, Dio dell’universo, dalla Tua bontà abbiamo ricevuto questo vino, frutto della vite e del lavoro dell’uomo”.

Il vino allora è molto importante quale fattore di unione e di comunione degli uomini tra di loro e con Dio: nei banchetti non manca mai pur condannando l’uso sregolato.
Il teologo Metz ha creato questa massima parlando degli abitanti della Franconia, regione tedesca nota per i suoi vini bianchi, dicendo che gli abitanti di questa regione provano un piacere terreno per Dio ed una gioia mistica per il vino.
Anche noi siamo legati alla coltivazione del vino e in autunno potremo gustare i sapori delle nostre terre.

E’ un modo per vivere la bellezza del creato: la gioia si esprime sempre in qualcosa di terreno e concreto.
Il vino è particolarmente buono nei tipici piatti della cucina bresciana: il cibo ed il vino ci rapiscono nella leggerezza e nella gioia di vivere.
Pensiamo quando si mangia il formaggio duro ed il pane insieme ad un buon bicchiere di vino lentamente per assaporare con calma una serata e con questo si scacciava via ogni preoccupazione. In quell’attimo la vita è bella e basta! Certo dipende anche dal tipo di conversazione.

Allora può essere vero che, come dice il salmista
, il vino allieta il cuore degli uomini; ma anche il libro del Siracide, maestro di sapienza ebraica e greca, dice a proposito del vino: ”Il vino è come la vita per gli uomini, purché tu lo beva con misura. Che vita è quella dove manca il vino? Fin dall’inizio è stato creato per la gioia degli uomini”.

Il vino non bisogna buttarlo giù a qualche maniera o addirittura tracannarlo
, ma bevuto lentamente perché si beve pensando al tempo: il tempo utilizzato dal sole nella maturazione, il tempo del lavoro dell’uomo, il tempo della vendemmia, dell’invecchiamento e della lavorazione finale.

E’ così che il vino diventa consolazione, altrimenti l’avidità lo rovina
, chi sa bere il vino si rende conto della preziosità del tempo.
Se il vino diventa surrogato al piacere del vivere allora nuoce alla vita: il vino non vuole sostituire una vita non vissuta o lasciata sé stessa o perché non ha trovato altro piacere della vita.

La vita è un impegno per affrontarla serenamente con l’aiuto di Dio, pur con i suoi alti bassi, in mezzo alle difficoltà e fatiche: il vino diventa conforto quando ci si concede il tempo di degustare il vino con gli amici e con gioia, con misura e moderazione , come del resto lo sono tutte le gioie della nostra vita.

Con questa riflessione sul vino auguro a tutti i viticoltori una buona vendemmia per il prossimo autunno. 

Don Claudio Vezzoli
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
23/06/2015 11:12
Estate... musicale Dopo la riflessione sul vino e più che mai nella stagione estiva, può essere utile riflettere su alcune realtà semplici e salutari che mi possono aiutare a rispettare le necessità del corpo e dell’anima


21/11/2014 15:23
Sommelier in miniera Domenica pomeriggio alla miniera Marzoli di Pezzaze una degustazione di vino novello e vino invecchiato in galleria 

09/11/2014 08:18
A Pezzaze, torna il vino in Miniera Continua a piacere l'accoppiata tra vino novello e Miniera Marzoli e Pezzaze ospiterà, il prossimo 23 novembre, un'iniziativa piena di gusto 

10/09/2014 14:49
Valle di Sarezzo in festa per Claudio Appuntamento a domenica 14 settembre per una festa di solidarietà contro la Sla, aiutando più che si può il valtrumplino Claudio Antonelli

17/04/2013 15:00
Ruba vino all'Esselunga di Sarezzo: denunciato 28enne Un rumeno senza fissa dimora stato sorpreso ieri dai vigilanti dell'Esselunga del Crocevia di Sarezzo, mentre tentava di svignarsela con otto bottiglie di vino nascoste in una borsa di plastica: per il ragazzo scattata la denuncia a piede libero



Notizie da Valtrompia
30/11/2021

Connext 2021, 24 aziende bresciane alla seconda edizione

Dopo la pausa forzata del 2020 torna il grande evento di Confindustria, organizzato per favorire partnership e occasioni di collaborazione tra imprese

19/11/2021

«Eureka! Si può fare!» al festival Science on Stage Europe

L'iniziativa, promossa da Confindustria Brescia con l'associazione Aghi magnetici, AIF - Associazione dell'insegnamento della fisica e il patrocinio e di Federmeccanica, stata scelta insieme ad altre 10 proposte italiane per partecipare al pi importante contest didattico per docenti STEM a livello europeo, che si terr a Praga dal 24 al 27 marzo 2022

09/11/2021

Il futuro della filiera automotive

Nella Sala Beretta di Confindustria Brescia un incontro tra le principali aziende bresciane appartenenti al comparto Automotive (50 le realt presenti) e i vertici di Anfia - Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

21/10/2021

Al via il nuovo biennio ITS in automazione e sistemi meccatronici industriali

La presentazione si tenuta nell'azienda RBM di Nave, con la partecipazione dei 28 studenti iscritti al primo anno

16/10/2021

Green pass, piena operatività nelle aziende

Secondo un'indagine di Confindustria Brescia su quasi 300 aziende associate, il 93% del campione non ha riscontrato alcun problema nella gestione dei controlli; il 77% ha effettuato controlli sulla totalit dei lavoratori.

13/10/2021

Prima assemblea per il presidente Gussalli Beretta

Luned a Pisogne la prima assemblea generale del mandato del nuovo presidente di Confindustria Brescia. Relatori di spicco per la parte pubblica con il convegno intitolato "Mobilitiamoci"

01/10/2021

Le Valli Resilienti a IT.A.CA Brescia e le sue Valli

Questo sabato a Brescia stand turistici, prodotti tipici, convegni e laboratori per raccontare il Circuito delle Valli Accoglienti e Solidali

21/09/2021

Buona adesione alla campagna «Un vaccino per tutti»

A pochi giorni dal lancio numerose sono le aziende che hanno gi aderito all'iniziativa. Il presidente Franco Gussalli Beretta:

17/09/2021

Metalmeccanica: nel 2° trimestre 2021 si consolida il recupero della produzione

La crescita della meccanica rispetto allo stesso periodo del 2020 è pari al +31,0%, quella della metallurgia al +39,3%; nei primi sei mesi del 2021, su base annua, la meccanica e la metallurgia hanno guadagnato rispettivamente il 30% e il 50%. Permangono le preoccupazioni legate ai rincari delle materie prime

11/09/2021

Lavoro in somministrazione, importante incremento nel secontro trimestre

Secondo i dati forniti dalle Agenzie per il Lavoro, la domanda di lavoratori in somministrazione nel bresciano mostra un deciso e inedito incremento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, pari al +106%.

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier