Skin ADV
Giovedì 30 Giugno 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



12 Dicembre 2013, 10.01
Sarezzo Valtrompia
Spettacoli

'Documenti raccontano' in scena tra Valle e Sebino

di Andrea Alesci
Venerd 13 al San Faustino di Sarezzo e sabato 14 dicembre al teatro di Marone prendono corpo quattro fascicoli storici riuniti in un percorso drammaturgico dal regista Fabrizio Foccoli per un progetto di Sibca prodotto da Treatro terrediconfine
 
Le parole d'inchiostro dei documenti migrano dalle pagine degli archivi e diventano lingua d'attori, lingua per incantare e far riflettere, lingua per mettere in scena episodi altrimenti sconosciuti e dimenticati.
 
Così è un doppio appuntamento quello pronto a salire su due palchi (triumplino e sebino) per una summa di spettacoli dal titolo "Documenti raccontano", promossi da Sibca e Treatro terrediconfine.
 
Venerdì 13 dicembre alle 20.30 al San Faustino di Sarezzo e sabato 14 al teatro di via Roma 43 a Marone la drammaturgia elaborata da Fabrizio Foccoli si compirà, dando voce e corpo a quatto fascicoli storici rinvenuti e documentati dalla cooperativa Arca nell'ambito del progetto "I documenti raccontano" promosso e sostenuto da Regione Lombardia e da Fondazione Cariplo
 
"Quello compiuto - sottolinea il regista Fabrizio Foccoli - è uno scavo a ritroso nel tempo, per portare alla luce quell’umanità filtrata dal documento, per porre in primo piano le storie rispetto alla storia scritta da burocrati o funzionari nei loro dispacci".
 
Le quattro vicende narrate nello spettacolo sono originarie della Valtrompia e del Sebino e coprono un arco temporale che va dalla metà dell'Ottocento ai primi decenni del Novecento. Riguardano vicissitudini individuali ma anche drammi di comunità come nel caso dell'alluvione di Marone del 1953.
 
Lo spettacolo è un intreccio di vicende umane, processi storici e letteratura, il tutto corredato da immagini e musica: in scena si susseguiranno "Marone e l'alluvione del 9 luglio del 1953"; "Italia '42", storia di studente 'universitario viziato', vicenda che proprio il mito dell'eroe maschio potente, virile, volitivo, stereotipo caro al regime fascista nel XX anno della sua era; "A casa non ci sto" ambientata nel 1875, storia di Francesco Ghitti, ricca di analogie con quella descritta da Collodi nel suo 'inocchio'; infine, "Per un pugno di sale" sul conflitto a fuoco tra spalloni e frontalieri avvenuto nel 1869 a Collio.

Appuntamento alle 20.30 di venerdì 13 al teatro di Sarezzo e sabato 14 in quello di Marone.

Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/10/2012 10:00
Gli invisibili «Contorni» di Treatro e Comunità Mamré Oggi alle ore 15 al teatro San Faustino di Sarezzo ha inizio lo spettacolo esito del laboratorio teatrale condotto da Fabrizia Guerini e Stefania Ghisla con la Comunit Mamr con un lungo cammino alla ricerca del concetto di 'invisibile'

18/01/2013 11:00
Il Treatro in trasferta con il laboratorio «Contorni» Sabato 19 gennaio alle ore 15 l'associazione saretina Treatro terradiconfine sar di scena al Villaggio Prealpino con l'esito del laboratorio teatrale condotto da Stefania Ghisla e Fabrizia Guerini insieme a Comunit Mamr, Css Hebron e Rsd "F. Tomaso)

21/09/2013 10:33
'Per un pugno di sale' nel cortile della biblioteca saretina Stasera alle 21 anche Sarezzo far da palcoscenico allo spettacolo/lettura di Treatro terrediconfine tratto da una storia realmente accaduta il 10 maggio 1869 e che port alla morte di uno "spallone" originario di Collio

01/02/2012 08:30
Una «Proposta» di gran carisma Presentata marted 31 gennaio a Brescia la "Proposta '12" dell'associazione culturale Treatro terrediconfine, che porter nei teatri valtrumplini una carrellata di spettacoli passando da Gian Antonio Stella a Simone Cristicchi

10/09/2013 08:45
'Per un pugno di sale' fa tappa a Invico di Lodrino L'appuntamento per domenica 15 settembre alle ore 16 nella frazione lodrinese di Invico, con il Treatro che torna in scena con lo spettacolo ispirato a una storia vera degli spalloni che contrabbandavano sale tra Austria e Italia



Notizie da Sarezzo
18/09/2020

Uffici postali, da lunedì nuovi orari di apertura

Altri quattro uffici postali della provincia di Brescia, in particolare in ValsSabbia e in Val Trompia, torneranno ad essere disponibili con orari ampliati rispetto a quelli adottati a seguito dell'emergenza sanitaria

13/09/2020

Ladro valsabbino in trasferta

I carabinieri del Radiomobile di Gardone Valtrompia l'hanno sorpreso mentre rubava in un'officina a Sarezzo. Si cerca il complice

03/07/2020

Rapina al bar, arrestato

Si è presentato travisato presso un bar di Sarezzo all'ora di chiusura per prendere l'incasso, ma la barista è riuscita a dare l'allarme

05/06/2020

Tamponi gratis per tutti

E’ quello che hanno chiesto 65 sindaci bresciani scrivendo a Fontana e Gallera. Al massimo il pagamento del tiket. Quattro i firmatari valtrumplini

25/05/2020

Spaccio di coca, in due nei guai

Sono stati sorpresi lungo la ciclabile nel Comune di Sarezzo mentre cedevano ai clienti dosi occultate fra la vegetazione


 

12/03/2020

Omal, 50 mila euro per il Civile

L'azienda originaria della Val Trompia ha fatto un'importante donazione alla Fondazione Spedali Civili di Brescia per l’emergenza Coronavirus

13/01/2020

Don Aniello Manganiello, prete di frontiera

Il sacerdote campano, per diversi anni impegnato in una parrocchia del quartiere di Scampia a Napoli, sarà ospite questa settimana di alcune parrocchie e incontrerà gli studenti delle scuole valsabbine e della Val Trompia

28/12/2019

A Sarezzo la Natività vivente

Presepe vivente tra i più famosi della Lombardia, quello di Sarezzo offrirà ancora due rappresentazioni: questa domenica 29 dicembre e il 6 gennaio. A disposizione per visitarlo anche una navetta gratuita

06/11/2019

Intred, + 21,3% nei primi nove mesi dell'anno

Prosegue nel migliore di modi la crescita di Intred, l’operatore di telecomunicazioni bresciano, dal 2018 quotato sul mercato Aim Italia di Borsa Italiana

26/10/2019

Controlli a tappeto

Questa notte è stato eseguito un servizio di controllo straordinario del territorio in ambito provinciale che ha interessato in particolare i territori delle compagnie carabinieri di Gardone VT e Salò.

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier