Skin ADV
Mercoledì 12 Agosto 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



25 Maggio 2014, 09.12

Csi Brescia

A Coccaglio per saperne di più sul defibrillatore

di Redazione
Lunedì 26 maggio l'ultimo incontro formativo a Coccaglio sull'uso del defibrillatore, che per le associazioni e società dilettantistiche sarà obbligatorio dal 20 gennaio 2016

Continua il ciclo di incontri organizzato dal Csi Brescia per fare chiarezza sul decreto Balduzzi. L’ultimo appuntamento è previsto per lunedì 26 maggio alla Casa della Solidarietà in via Padre Marcolini a Coccaglio alle 20.30.

Secondo quanto previsto dalla Legge società e associazioni sportive devono dotarsi di defibrillatore semiautomatico e aver cura della sua manutenzione a proprio carico, associandosi con altre società che operano nello stesso impianto o demandando gli oneri al gestore della struttura attraverso un accordo tra le parti.

L’obiettivo del decreto è quello di garantire nel corso delle gare e degli allenamenti la presenza di personale formato e pronto a intervenire, formato con i corsi organizzati dai centri accreditati dalle Regioni.

Il defibrillatore dovrà essere posto in un luogo facilmente accessibile, segnalato ed essere sempre perfettamente funzionante.

Per le società professionistiche l’obbligo di dotazione è già entrato in vigore (dal 20 gennaio 2014), mentre per tutte le altre associazioni e società dilettantistiche l’obbligo entrerà in vigore a partire dal 20 gennaio 2016.
 


Bruno Forza
C.S.I. Brescia
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/05/2014 10:35
Un defibrillatore anche per le medie 'G. La Pira' Sabato mattina il vicepresidente dell'associazione triumplina Guido Pomi ha consegnato nelle mani del preside Stanislao Mariano un defibrillatore per la scuola saretina

24/05/2014 09:12
Da un cittadino un defibrillatore alla Pol. Caino Nelle scorse settimane un privato cittadino ha fatto dono al sodalizio sportivo cainese di un defibrillatore, per il quale ora 12 operatori hanno ottenuto il brevetto

19/04/2014 10:40
Ecco il defibrillatore donato a Polaveno È stato regalato mercoledì all'Istituto comprensivo di Polaveno, grazie alla generosità di Valtrompiacuore, un nuovo defibrillatore per le emergenze cardiache

09/04/2013 09:24
Gardone, serata riuscita col dono del defibrillatore Ottima risposta di pubblico per la serata organizzata da Valtrompiacuore con gli esperti di Cardiologia, Chirurgia, Radioterapia dell'ospedale di Gardone e conclusasi con il dono del defibrillatore all'A.C. Valtrompia 2000

21/01/2013 09:15
Un defibrillatore in dono alla Rsa di Gardone Uno strumento necessario per poter contrastare con efficacia gli episodi di arresto caridiaco: il nuovo defibrillatore a disposizione della Casa di riposo gardonese ed stato donato dall'Associazione Leoni d'inverno



Notizie da Salute
10/08/2020

Nuovi stanziamenti per gli ospedali lombardi

Pioggia di milioni sulla sanità pubblica bresciana, la maggior parte destinati al Civile per il nuovo Ospedale dei Bambini, ma una fetta spetta anche al presidio di Gardone Valtrompia

01/07/2020

Mascherina ancora per due settimane

In Lombardia obbligo di mascherina fino al 14 luglio. Dal 10 luglio via libera a calcetto e discoteche. Fontana: “Fa caldo ma parere dei virologi è mantenere precauzioni”

05/06/2020

Tamponi gratis per tutti

E’ quello che hanno chiesto 65 sindaci bresciani scrivendo a Fontana e Gallera. Al massimo il pagamento del tiket. Quattro i firmatari valtrumplini

28/05/2020

VirtualAvis fra Caino e Nave

Anche il volontariato chiama in causa il digitale per fronteggiare il problema degli assembramenti ai tradizionali eventi formativi e informativi. Questo venerdì sera è il turno dell’Avis

18/05/2020

Fase 2 bis in pillole

Da questo lunedì 18 maggio riprendono in tutta Italia gran parte delle attività commerciali aperte al pubblico. In Lombardia permangono alcune restrizioni. Tornano anche le messe coi fedeli.

17/05/2020

«Uno sguardo sul territorio»

Dal Civile alla Poliambulanza, passando per AiutiAMOBrescia. Facciamo il punto coi protagonisti. E’ la proposta “Made in Caino” con uno sguardo sull’itera provincia. Questo lunedì sera in diretta su Youtube

09/05/2020

Sì agli sport individuali

La nuova ordinanza di Regione Lombardia consente fino al 17 maggio di praticare gli sport individuali all'aperto e all’interno di centri sportivi

04/05/2020

Fase 2 in pillole

Cosa cambia da questo lunedì 4 fino a domenica 17 maggio? Fra Dpcm e ordinanze di Regione Lombardia ecco un piccolo sunto delle disposizioni

01/05/2020

«Se vai dai nonni», da Regione decalogo per visita agli anziani

A partire da lunedì 4 maggio si potranno effettuare visite ai parenti. Per quanto riguardo la visita ai propri nonni, Regione Lombardia ha pubblicato una sorta di decalogo perchè avvengano in sicurezza

22/04/2020

Tamponi e test sierologici mirati

Le indagini per determinare la positività al coronavirus o la presenza degli anticorpi per contrastarlo sono riservate, in questa fase iniziale, ad alcune categorie lavorative, con l'obiettivo di estenderle progressivamente a tutta la popolazione


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier