Skin ADV
Giovedì 04 Giugno 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE


 

 





10 Gennaio 2019, 15.12

Blog - Figurine di provincia

Il Vicenza di Coppe

di Luca Rota
Stagione 97-98. Il Vicenza, fresco detentore della Coppa Italia, conquistata nel maggio scorso a spese del Napoli, si appresta ad affrontare i sedicesimi di Coppa delle Coppe 

Per i più giovani questa Coppa potrebbe avere un nome strano, ma altro non era che la competizione continentale riservata a tutte le vincenti delle Coppe nazionali.
 
Nell’autunno del 1997 quindi tocca agli uomini di Guidolin rappresentare l’Italia. L’undici vicentino gioca un calcio moderno e già in campionato stupisce piazzandosi da due stagioni nelle zone alte della classifica.
 
Si parte, e nel primo doppio incontro è il Legia Varsavia uscire sconfitto (2 a 0 a Vicenza e pareggio per 1 a 1 in Polonia) tra andata e ritorno.
Gli ottavi che si aprono in Ucraina, vedono Luiso e compagni regolare lo Shaktar Donetsk per 3 a 1 a domicilio, prima di ripetersi in casa col risultato di 2 reti ad una.
 
Il vero capolavoro però ha luogo nei quarti,dove al cospetto della macchina da gol Roda Kerkrade, gli rifilano ben nove reti, imponendosi in Olanda per 4 a 1, e suggellando in casa l’accesso alle semifinali con un rotondissimo 5 a 0!
 
Mattatore indiscusso del torneo è Pasquale Luiso, che alla fine ne risulterà capocannoniere con ben 8 reti, ma è tutta la squadra a dimostrarsi solida e dinamica, con la presenza al suo interno di giovani importanti quali Baronio, Di Napoli, Firmani e Ambrosini, una difesa organizzata e moderna, uomini già in possesso delle chiavi del futuro come Zauli e Ambrosetti, e le chiocce Di Carlo, Viviani, Dicara e Schenardia completare il gruppo. 
 
L’andata delle semifinali li vedrà superare per 1 a 0 il più blasonato Chelsea, supportati da un “Menti” strapieno, dopo un grande match. 
Risultato che purtroppo risulterà vano, quando nel ritorno di Londra, nonostante il vantaggio iniziale del solito Luiso, i blues di Gianluca Vialli rimonteranno fino al 3 a 1 che manderà a casa, ma non senza aver lottato, Guidolin e i suoi.
 
In finale poi sarà Zola a consegnare al Chelsea la Coppa, battendo di misura lo Stoccarda, ma ancora oggi nel ricordo di tutti gli amanti di questo sport, resta indelebile la cavalcata di quell’undici capace di far sognare una nazione, anche se si trattava “soltanto” di Coppa delle Coppe.
 
La bellissima Coppa delle Coppe. 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
13/12/2019 05:00:00
L'acheo troiano I poemi epici narrano le gesta di eroi che, con o senza l’ausilio della benevolenza divina, riuscivano in imprese che in seguito sarebbero rimaste nel mito e nella leggenda


09/03/2015 09:02:00
Avanti tutta anche contro il Vicenza Il Quindici di Glosing è l'unica formazione della poule salvezza che saluta l'andata con zero sconfitte

17/03/2014 09:37:00
Il Lume è vivo ma i punti vanno al Vicenza Sul campo del Vicena i rossoblù giocano una gara convincente, ma vengono sconfitti 2-1. Ora la zona play-off è distante ben sette lunghezze

07/03/2015 09:58:00
Lumezzane chiude con Vicenza l’adata per la salvezza Un ultimo ostacolo divide il Patarò Lumezzane dalla fine del viaggio d'andata verso la salvezza: la Rangers Vicenza rugby.

08/11/2012 08:30:00
Innsbruck, Vicenza, Vipiteno: tris di proposte per Marcheno Continua, con grande soddisfazione di tutti, la collaborazione tra Associazione Volontariato Anziani e assessorato alla Cultura: due le proposte per il prossimo mese di dicembre, con prezzi imbattibili



Notizie da Sport
09/05/2020

Sì agli sport individuali

La nuova ordinanza di Regione Lombardia consente fino al 17 maggio di praticare gli sport individuali all'aperto e all’interno di centri sportivi

04/05/2020

A 71 anni da Superga, nel giorno della ripresa

Non ci saranno cerimonie partecipate per la commemorazione della tragedia di Superga il 4 Maggio 2020, anche se è il giorno della ripresa dopo l'isolamento della popolazione a causa dell'epidemia da coronavirus
•VIDEO


28/04/2020

Non è il momento

Se i campionati sono fermi da oltre un mese (fatta eccezione per quello bielorusso), c’è un motivo che va ben aldilà delle nostre passioni

10/01/2020

Nasego e Chiavenna-Lagunc con i grandi del mondo, annunciata la World Cup 2020!

Vertical Nasego e Trofeo Nasego, organizzate il 16 e 17 maggio prossimo dal team di ABCF Comero di Casto  saranno due tappe della Coppa del Mondo di Corsa in Montagna

10/01/2020

Le «magnifiche» 7 di Brixia Adventure Mtb 2020

Nuove gare e molte novità per il circuito bresciano di Mountain bike, che terrà banco fra Valsabbia e Garda fra marzo e ottobre 2020

13/12/2019

L'acheo troiano

I poemi epici narrano le gesta di eroi che, con o senza l’ausilio della benevolenza divina, riuscivano in imprese che in seguito sarebbero rimaste nel mito e nella leggenda


16/10/2019

Un altro anno da incorniciare

E’ quello della stagione agonistica del Motoclub Lumezzane, che si è svolto a Bione, nei locali messi a disposizione in via don Giuseppe Bazzoli dall’Aignep... in attesa della prossima edizione dell'X-TREAM


12/02/2019

Esordienti B, ottimi risultati a Lamarmora

La piscina Lamarmora accoglie gli Esordienti B per la IV Manifestazione Provinciale a loro dedicata, anche i piccoli atleti G.A.M. Team si uniscono alla bella iniziativa che gli azzurrini e i loro fratelli maggiori hanno messo in scena a Torino disegnandosi una "M" sulla pelle in solidarietà a Manuel Bortuzzo.

16/01/2019

Rise and fall and rise and... of Paolo Di Canio

Non è una “figurina di provincia”, magari avremmo potuto definirla “di borgata”, o addirittura non definirla affatto 

09/01/2019

La Nasego sarà di nuovo tricolore

La Fidal si affida ancora ai ragazzi dell'Abcf Comero: per la 3ª volta nella sua storia la grande classica del Savallese è designata sede dei Campionati Italiani di Corsa in Montagna Lunghe Distanze e Km Verticale

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier