Skin ADV
Domenica 28 Novembre 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



03 Agosto 2021, 07.00

Coronavirus

Green pass: che cos'è, come funziona

di Redazione
Il Green pass, o «Certificazione verde Covid-19», sarà obbligatorio a partire da venerdì 6 agosto per accedere a numerosi eventi ed attività al chiuso. Facciamo chiarezza

Era già richiesto per partecipare alle cerimonie, accedere alle residenze sanitarie assistenziali e per spostarsi in entrata e in uscita dalle zone rosse o arancioni, ma a partire da venerdì 6 agosto diventerà parte integrante della vita di tutti i giorni.

Parliamo del Green pass, l’ormai nota “Certificazione verde Covid-19”.

Che cos’è. Il Green pass è una Certificazione in formato digitale e stampabile, emessa dalla piattaforma nazionale del Ministero della Salute, che contiene un QR Code per verificarne autenticità e validità.

A cosa serve. Da questo venerdì, 6 agosto, servirà - oltre che nei casi già citati - per accedere a qualsiasi tipo di servizio di ristorazione al tavolo al chiuso, spettacoli, eventi e competizioni sportive, musei, istituti e luoghi di cultura, piscine, palestre, centri benessere, fiere, sagre, convegni e congressi, centri termali, parchi tematici e di divertimento, centri culturali e ricreativi, sale da gioco e casinò e concorsi pubblici.

Il Green pass è inoltre valido come “EU Digital Covid Certificate” e rende più semplice viaggiare da e per tutti i Paesi dell'Unione Europea e dell’area Schengen.

Chi ne ha diritto. Il Green pass può essere emesso per chi è stato vaccinato contro il Covid (Il pass ha una validità di nove mesi; è possibile ottenerlo anche con una sola dose di vaccino: in questo caso è valido dal 15esimo giorno dalla prima e fino alla seconda somministrazione), o ha ottenuto un risultato negativo al test molecolare/antigenico o è guarito dall’infezione.

L’emissione della Certificazione viene notificata dal Ministero della Salute via posta elettronica o SMS, e da quel momento è scaricabile con l’apposito codice accedendo alle piattaforme digitali dedicate.

Come ottenerlo. Per accedere al Green pass le principali possibilità sono il sito dedicato dgc.gov.it, il fascicolo sanitario elettronico e le app Immuni e IO.

È anche possibile rivolgersi al numero di pubblica utilità del Ministero della Salute (1500), al call center di Immuni (800.91.24.921) e all’assistenza di PagoPa per le segnalazioni che arrivano dall’app IO.

E se ho i requisiti ma non ho ricevuto il codice per scaricare il Green pass? E’ possibile recuperare il proprio Authcode subito e in autonomia attraverso la nuova applicazione attiva dal 30 luglio. Basta inserire il codice fiscale, le ultime 8 cifre della tessera sanitaria e la data dell'evento che ha generato la certificazione verde (data dell'ultima vaccinazione o del prelievo del tampone o, per le certificazioni di guarigione, la data del primo tampone molecolare positivo). Una volta ottenuto l'Authcode sarà possibile scaricare la certificazione.

Chi non dispone di strumenti digitali, infine, potrà rivolgersi al proprio medico di medicina generale, al pediatra di libera scelta o in farmacia.

Fonte: www.dgc.gov.it/web

Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
02/08/2021 06:55
Green Pass: malgrado il fanatismo Doveva essere la liberazione dopo la chiusura, la fine di un incubo collettivo, invece la vaccinazione anti-covid sembra per alcuni, forse troppi, il male assoluto

16/10/2021 16:05
Green pass, piena operatività nelle aziende Secondo un'indagine di Confindustria Brescia su quasi 300 aziende associate, il 93% del campione non ha riscontrato alcun problema nella gestione dei controlli; il 77% ha effettuato controlli sulla totalit dei lavoratori.

17/09/2012 09:30
Stelvio da pagare Dal 1 gennaio 2013, ammesso che si possa farlo per la neve, automobilisti e motociclisti dovranno pagare il "green pass" per transitare lungo il versante altoatesino.

28/07/2014 11:18
Guida Operativa sulla Certificazione Energetica Pubblichiamo in allegato il file contenente la Guida Operativa relativa alla disciplina nazionale sulla Certificazione Energetica approvata dal Consiglio Nazionale del Notariato il 20 giugno scorso

21/12/2014 10:00
Batman is green La BMW presenta sul mercato italiano il suo secondo Modello della Gamma I: la I8.
362 cavalli "ibridi" di pura emozione, vera opera d'arte su quattro ruote





Notizie da Salute
13/11/2021

Vaccini, chi può prenotare la dose «booster»

Alcune categorie di cittadini possono gi prenotare la terza dose di vaccino anti Covid. Le informazioni utili

14/09/2021

Girelli: «Terza dose e antinfluenzale insieme»

Il consigliere regionale valsabbino del Pd:

02/08/2021

Rimuginazione

La rimuginazione un processo cognitivo che implica pensieri ripetitivi riguardo eventi negativi che potrebbero accadere in futuro. Vediamo insieme alcune tecniche per gestirla


01/06/2021

Un nuovo welfare per il post pandemia

La pandemia ha posto la sfida di un welfare pi esteso ed inclusivo. Le nuove misure per giovani, anziani, disoccupati e famiglie fragili richiedono di essere inserite in un quadro organico che crei un sistema equo, efficace e sostenibile


29/04/2021

Prenotazioni per fragile e cronici dai 50 ai 59 anni

Prosegue a ritmo serrato la campagna vaccinale anticovid in Lombardia e da ieri sono aperte le prenotazioni per cinquantenni con patologie certificate


23/02/2021

Brescia zona arancione «rafforzata»

Dalla Regione I dati mostrano che a Brescia evidente una terza ondata: il punto che va aggredito e su cui bisogna intervenire immediatamente

03/02/2021

Vaccino anti Covid, dal 24 febbraio agli over 80

La fase 2 della campagna vaccinale in Lombardia scatter alla fine di febbraio con i pi anziani, poi ad altre categorie come forze dell'ordine e centri diurni. Coinvolta la Protezione civile regionale

10/12/2020

Lombardia zona gialla da domenica

Dal 13 dicembre allentamento delle restrizioni: ecco cosa cambia fino al 21 dicembre quando entra in vigore il cosiddetto "Dpcm Natale"

20/11/2020

Save the Children: 1 miliardo di minori vittime di soprusi

La pandemia ha esasperato le disuguaglianze, mettendo ulteriormente a rischio la vita, la salute e il futuro dei bambini, soprattutto nelle aree pi povere del mondo. Necessaria un'azione coordinata e uno sforzo straordinario per non perdere una generazione di minori

23/10/2020

Distopie pandemiche

Sulla scia di quanto espresso

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier