Skin ADV
Giovedì 04 Marzo 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



15 Agosto 2013, 10.00
Lumezzane Valtrompia
Storie

Le 35 candeline della strada al Passo del Cavallo

di Redazione
Il 12 agosto 1978 venne aperta quella strada provinciale 79 che mette tuttora in comunicazione Lumezzane e la Valtrompia con la Valsabbia, divenendo anche porta d'accesso privilegiata per i bacini lacustri di Iseo e Garda
 
Nozze di ... similoro per la strada della Valsabbia, aperta il 12 agosto del 1978, senza cerimonia ufficiale. Trentacinque anni intensi nel segno di un’opera fondamentale per togliere dal secolare isolamento la valle di Lumezzane.
 
Intensa l’espansione delle imprese lumezzanesi nelle zone industriali di Bione, Agnosine e Odolo, con rilevante impulso alle attività nate a Lumezzane, ma impossibilitate a crescere per mancanza di ... suolo.
 
Le numerose aziende hanno portato lo spirito d’impresa e il senso di un’applicazione non marginale nella vicina Valsabbia, peraltro fiorente di manodopera, collaudata, spesso, proprio a Lume: dal dopoguerra, molti sabbini lavoravano in Valgobbia, soprattutto nelle fonderie, apprendendo i segreti dei metalli, base per nuove imprese in Valsabbia.
 
La nuova strada ha avvicinato i laghi di Garda e d’Idro, raggiungibili in poco più di mezzora; ha stimolato molti lumezzanesi a dotarsi della seconda casa sulle sponde dei due bacini.
 
Insomma, ha confermato appieno la prima regola di geografia economica per la quale le strade sono il primo, indispensabile passo per creare commercio, industria, ricchezza.
 
L'opera è dovuta alla Provincia di Brescia che l’ha tuttora in carico. Una piccola discussione era nata, ai tempi, sulla larghezza della carreggiata che, in territorio di Lumezzane e fino alla località Doh Piàa, conta 9 metri, per restringersi poi a 6,5.
 
Da parte lumezzanese la si sarebbe voluta tutta di nove metri così per ... cento anni non ci si pensava più. La Provincia confermava che 6,5 metri erano misura ideale per cui era nato l’aforisma che se la matematica non è un’opinione, lo è la geometria.
 
Certo, una nuova strada porta anche dolore. Gli incidenti, fortunatamente molto contenuti, mentre i suicidi sono stati una trentina col tragico salto dai viadotti. Poi tutto è terminato quando, finalmente, la Provincia ha protetto i ponti con un’alta rete. Tutto è bene, dunque, quello che porta ... bene.
 
 
Fonte: Egidio Bonomi, "Giornale di Brescia", 8 agosto 2013. 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
06/11/2012 09:30
Cadono pietre e ghiaia sulla Sp 79 al Passo del Cavallo Un movimento franoso ha interessato ieri attorno alle 6 di mattina il tratto di strada che precede la prima galleria in direzione della Valsabbia. Immediato l'intervento dei vigili del fuoco per la messa in sicurezza della strada, riaperta al traffico nel giro di un'ora

26/09/2012 11:30
Rubavano rottami al Passo del Cavallo Un 29enne bresciano e un 47enne calabrese sono stati denunciati per aver sottratto indebitamente materiale metallico per un valore di 3.000 euro nei pressi di un autolavaggio sito sulla strada che da Lumezzane porta in Valsabbia

09/12/2018 07:30
Nuova luce in galleria Dopo una serie di ritardi il 19 dicembre inizieranno i lavori per rifare l’illuminazione dei tunnel del passo del Cavallo fra Valsabbia e Valgobbia

03/09/2012 10:30
Si ribalta con l'auto al Passo del Cavallo Ha fatto tutto da solo il 66enne Giuseppe Simoni di Lumezzane, che stava percorrendo la Provinciale 79 in direzione del Passo del Cavallo, ribaltato con la sua Lancia Y e finendo la propria corsa contro l'alto muro che delimita la carreggiata

02/07/2012 09:00
Il pericoloso buio delle gallerie al Passo del Cavallo Nei tunnel che consentono di scavallare il passo tra Valtrompia e Valsabbia l'illuminazione troppo spesso manca, anche dopo le riparazioni effettuate dalla Provincia. Una situazione troppo pericolosa per automobilisti, centauri e ciclisti



Notizie da Valtrompia
02/03/2021

Dissesto idrogeologico, fondi anche in Valtrompia

In arrivo dal Ministero dell'Interno risorse importanti per la messa in sicurezza del territorio bresciano. In Valtrompia i contributi più consistenti a Sarezzo e Gardone


24/02/2021

Webinar sulla Crescita strategica

I 4 appuntamenti online, promossi dal delegato a Credito, Finanza e Fisco di Confindustria Brescia, Paolo Streparava, inizieranno domani e proseguiranno sino al 18 marzo. Relatore degli incontri sar l'avvocato Giorgio Mariani


23/02/2021

Brescia zona arancione «rafforzata»

Dalla Regione I dati mostrano che a Brescia evidente una terza ondata: il punto che va aggredito e su cui bisogna intervenire immediatamente

18/02/2021

Presentato oggi «I.S.M.» Indice Sintetico Manifatturiero

Lo strumento, sviluppato dal Centro Studi di Confindustria Brescia in collaborazione con l'Universit Cattolica del Sacro Cuore, restituisce in un unico valore lo stato di salute delle societ di capitali attive nell'industria; pu essere applicato senza restrizioni geografiche a tutte le imprese manifatturiere

09/02/2021

435 mila euro per la Val Trompia

Anche l'ente valtrumplino è tra i beneficiari dello stanziamento di 10 milioni di euro per garantire il funzionamento delle 23 Comunità Montane lombarde nell'anno 2021

09/02/2021

A Brescia nel 2020 calo della produzione del 16,2%

Un risultato che risente della forte flessione del periodo marzo/aprile, che ha segnato in media valori inferiori di oltre il 50% rispetto al periodo pre Covid-19


03/02/2021

Vaccino anti Covid, dal 24 febbraio agli over 80

La fase 2 della campagna vaccinale in Lombardia scatter alla fine di febbraio con i pi anziani, poi ad altre categorie come forze dell'ordine e centri diurni. Coinvolta la Protezione civile regionale

02/02/2021

Sorteggiati i tre membri della Commissione di designazione

Estratti a sorte all'interno di una rosa di 9 nomi, presiederanno al corretto svolgimento dell'elezione del Presidente di Confindustria Brescia nel quadriennio 2021 - 2025


21/01/2021

Accordo sul Fondo Nuove Competenze

Siglato l'accordo territoriale tra Confindustria Brescia e sindacati L'intesa consente di accompagnare le imprese nel processo di adeguamento ai nuovi modelli organizzativi e produttivi, offrendo ai lavoratori l'opportunit di acquisire nuove e maggiori competenze professionali


16/01/2021

Lombardia in zona rossa

Da domenica 17 gennaio scattano le nuove restrizioni per spostamenti e aperture negozi e bar. Eccole nel dettaglio


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier