Skin ADV
Giovedì 15 Aprile 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



05 Novembre 2012, 09.20
Lumezzane Valtrompia
Moto

Anche Alessandro Botturi al via del Merzouga Rally

di Redazione
Ieri cominciata la terza edizione del rally marocchino organizzato da Edo Mossi. Un importante tappa offroad che ha visto al via 130 concorrenti, molti dei quali parteciperanno poi alla Dakar 2013: fra di loro il valtrumplino Alessandro Botturi.
 
È partita ieri la terza edizione del Merzouga Rally, prendendo il via dal centro del paese di Merzouga nel sud del Marocco.
 
Fra i 130 concorrenti sono tanti gli italiani fedeli alla formula ideata da Edo Mossi: tra i più forti Paolo Machetti del Beta Dirt Racing Team, Mirco Miotto di NonSoloMoto, Angelo Pedemonte di Africa Dream, Alessandro Botturi del team Bordone Ferrari, lumezzanese giunto 8° alla Dakar 2012; infine, Giovanni Sala, sei volte campione mondiale di Enduro, quattro volte vincitore della 6 Giorni di Enduro (ISDE) e con sette Dakar alle spalle, tra cui il 3° posto nel 2006.
 
Entrando nel vivo della competizione, il prologo è stato preceduto da un warmup di 24 chilometri fato di dune, per conwentire ai piloti di familiarizzare con il roadbook e gli strumenti di navigazione.
 
Oggi l’australiano Ben Grabham, tre volte vincitore dell’Australasian Safari, aprirà la pista della prima prova speciale, lunga 171 km, davanti al portoghese Pedro Bianchi Prata e al venezuelano Nicolas Alberto Cardona. Il polacco Chkzor Jaceck e il venezuelano Rafael Anglase chiudono la top five. Il primo italiano è Claudio Ciarpaglini, settimo.
 
Ben Grabham: “Sono contento d’essere qui. Ho scelto di correre il Merzouga Rally, il mio primo rally fuori dall’Australia, per prepararmi per la Dakar 2013. La mia priorità è fare esperienza e imparare il più possibile”.
 
Pedro Bianchi Prata: “Oggi (ieri, ndr) sono state due tappe brevi, ma è stato bene ritrovare il feeling con le dune e la navigazione. Domani partirò per secondo, anche se è più difficile sono contento di poter aprire la pista. Punto a guadagnare tempo a vincere la speciale”.
 
Nicolas Alberto Cardona: “Siamo qui a Merzouga per ultimare la preparazione in vista della Dakar con i miei compagni Eraso Rafael Anglade e Gustavo Adolfo Querales con il Team Venezuela".
 
Glauco Ciarpaglini: “Mi sono divertito molto sulle dune nel warm up, peccato che non c’erano nel prologo, ma credo che in questi giorni non mancheranno”.
 
Nelle foto, dall'alto in basso: il paddock del Merzouga, il leader provvisorio Ben Grabham, il 3° Nicolas Alberto Cardona e il lumezzanese Alessandro Botturi.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
19/06/2012 10:30
Ricognizioni per il Merzouga Rally La descrizione di Edo Mossi, 29enne di Tortona e organizzatore del rally marocchino che l'anno scorso servito ad Alessandro Botturi in vista della preparazione all'estenuante prova della Dakar

23/09/2012 09:30
I preparativi per il 3° «Merzouga Rally» L'organizzatore Edo Mossi fa il punto della situazione su una gara che a dicembre si svolger lungo 1.100 chilometri di speciale sugli sterrati del Marocco, appuntamento preparatorio per molti piloti alla Dakar di gennaio

16/10/2013 09:30
Alessandro Botturi in rimonta al Rally del Marocco Il 38enne pilota lumezzanese impegnato da luned nel difficile rally marocchino con la Ktm del team Speedbrain. Nono dopo la 1 tappa, ieri risalito in 7 posizione con un distacco complessivo di 18'02'' dal capoclassifica Paulo Goncalves

17/10/2013 09:00
Rally del Marocco: Botturi si conferma 7° della generale Fra le dune di Mahmid nella terza tappa del rally marocchino il 38enne pilota lumezzanese chiude ancora al 9 posto e si mantiene stabile nella classifica assoluta: 29'40'' di distacco dal nuovo leader, lo spagnolo Joan Barreda

29/10/2011 12:45
Alessandro Botturi al Merzouga Rally Il 36enne pilota valgobbino, fresco vincitore del campionato italiano enduro, volato oggi in Marocco per il Merzouga Rally (5-10 novembre), gara africana su Ktm propedeutica alla Dakar che si correr dall'1 al 15 gennaio 2012



Notizie da Valtrompia
13/04/2021

Franco Gussalli Beretta designato presidente

La designazione per il quadriennio 2021-2025 avvenuta ieri nel Consiglio Generale di Confindustria Brescia; l'elezione in Assemblea Generale a maggio


03/04/2021

Spostamenti nel weekend lungo di Pasqua

Da sabato 3 a luned 5 aprile, tutta Italia, a prescindere dalla situazione epidemiologica, sar in zona rossa, ma con delle deroghe per le festivit pasquali. Ecco quali

18/03/2021

18 marzo, Giornata nazionale in memoria delle vittime di Covid

Bandiere a mezz'asta e un minuto di silenzio in tutta Italia per ricordare le vittime della pandemia.

10/03/2021

Nuovo bando giovani agricoltori: opportunità a sostegno dell'innovazione imprenditoriale

A Brescia dal 2014 i contributi regionali hanno supportato la nascita di 229 aziende agricole under 40

10/03/2021

Montagna bresciana, la strategia di rilancio post Covid

Turismo di prossimit ed esperienze a contatto con la natura, per ritrovare serenit e voglia di reinventarsi. L'analisi degli esperti di marketing per le montagne di Valle Sabbia, Valtrompia e Val Camonica

02/03/2021

Dissesto idrogeologico, fondi anche in Valtrompia

In arrivo dal Ministero dell'Interno risorse importanti per la messa in sicurezza del territorio bresciano. In Valtrompia i contributi più consistenti a Sarezzo e Gardone


24/02/2021

Webinar sulla Crescita strategica

I 4 appuntamenti online, promossi dal delegato a Credito, Finanza e Fisco di Confindustria Brescia, Paolo Streparava, inizieranno domani e proseguiranno sino al 18 marzo. Relatore degli incontri sar l'avvocato Giorgio Mariani


23/02/2021

Brescia zona arancione «rafforzata»

Dalla Regione I dati mostrano che a Brescia evidente una terza ondata: il punto che va aggredito e su cui bisogna intervenire immediatamente

18/02/2021

Presentato oggi «I.S.M.» Indice Sintetico Manifatturiero

Lo strumento, sviluppato dal Centro Studi di Confindustria Brescia in collaborazione con l'Universit Cattolica del Sacro Cuore, restituisce in un unico valore lo stato di salute delle societ di capitali attive nell'industria; pu essere applicato senza restrizioni geografiche a tutte le imprese manifatturiere

09/02/2021

435 mila euro per la Val Trompia

Anche l'ente valtrumplino è tra i beneficiari dello stanziamento di 10 milioni di euro per garantire il funzionamento delle 23 Comunità Montane lombarde nell'anno 2021

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier