Skin ADV
Domenica 05 Febbraio 2023
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



15 Dicembre 2011, 10.30
Lumezzane Sarezzo
Ambiente

Le sonde per salvare il Gobbia

di Andrea Alesci
L'amministrazione comunale di Lumezzane e Arpa hanno unito le forze per monitorare le condizioni del torrente valgobbino tramite quattro centraline in altrettanti punti segreti, con l'obiettivo di individuare chi inquina il fiume
Già negli anni Settanta cominciò a essere stuprato dall’incuria e dall’indifferenza per il territorio il povero torrente Gobbia. A risentire in termini di abitabilità anche tutta quella gente che mestamente lo vede tutti i giorni scorrere nell’alveo che da Lumezzane scende verso Sarezzo e quindi passa per Villa Carcina prima di diventare parte del Mella.
 
Molti cittadini hanno dovuto rimboccarsi le maniche e inventarsi qualcosa per difenderlo, in attesa di un lento salvataggio che, forse, potrà arrivare solo con un sistema di depurazione ad oggi assente. Ora interviene anche l’Arpa (Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente) con dei controlli ambientali nel tratto finale del torrente, quello che attraversa il comune di Sarezzo.
 
Un’azione che viene intrapresa di concerto da Arpa, Comune di Lumezzane e polizia locale, con l’installazione di quattro centraline mobili in altrettanti punti (segreti) del torrente Gobbia per il monitoraggio continuo.
 
“Proprio in questi giorni – dice l’assessore all’Ambiente, Andrea Capuzzi – stiamo procedendo alla taratura dei dispositivi che, entro la fine di dicembre, entreranno in funzione: di fatto, le centraline rileveranno dati su profondità e temperatura delle acque, inviando un segnale di allarme telefonico ad Arpa quando si registrassero valori anomali; a quel punto Arpa avviserà l’ufficio Ambiente del Comune di Lumezzane e la polizia locale, pronti a intervenire subito per stabilire le cause dell’anomalia ed eventualmente risalire al soggetto che le ha determinate”.
 
Un’iniziativa che cerca di correggere piano piano la subdola inciviltà di molta gente, che da troppi anni emerge nelle acque schiumose del torrente Gobbia. 
Visualizza per la stampa

TAG





Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
28/09/2012 10:30
Il Gobbia è monitorato, ma ancora si sversa Le centraline installate lungo il corso d'acqua valgobbino continuano a svolgere il proprio lavoro di controllo 24 ore su 24, consentendo ad Arpa di accumulare dati sul suo stato di salute. Anche se c'è ancora chi sversa: l'ultimo caso mercoledì scorso

08/01/2013 10:30
Gli occhi delle guardie per monitorare il Gobbia Recentemente l'amministrazione comunale di Lumezzane ha raccolto la proposta di Arpa di istituire un gruppo di guardie ecologiche volontarie e sottoscritto con alcuni cittadini una convenzione, consentendo loro di intervenire ad ogni allarme segnalato dalle centraline lungo il Gobbia

20/11/2013 10:40
Graduale miglioramento per la salute del torrente Gobbia I dati di due anni di monitoraggio con le sonde di Arpa e Comune di Lumezzane aprono uno spiraglio di luce per il corso d'acqua valgobbino: 186 gli interventi occorsi, con 68 allarmi e nove denunce, sei delle quali contro precisi responsabili

29/09/2012 11:00
Il Gobbia preso di mira da uno sversatore notturno Alle 2 di notte la sorveglianza ha sorpreso un inquinatore mentre scaricava nel torrente i residui della lavorazione galvanica, svanendo poi nel nulla. E come se non bastasse una delle sonde di controllo dell'Arpa è stata sotterrata e messa fuori funzione

24/10/2012 10:00
Alla ricerca dei misteriosi sversatori Dopo l'ennesimo episodio di sversamento abusivo che venerdì ha colorato il Gobbia di rosso per la quarta volta consecutiva, i tecnici di Arpa e Comune di Lumezzane hanno ristretto l'origine dell'inquinamento al tratto tra Pieve e Gazzolo



Notizie da Lumezzane
04/08/2022

Gallerie SP 79, Zobbio: «Valutare interventi ulteriori per garantire maggior sicurezza»

All'interrogazione del consigliere provinciale della Lega, la Provincia ha risposto che la normativa non prevede illuminazioni per tale tipologia di galleria. Ma per Zobbio sarebbe opportuno metterla

22/05/2022

Contributo prima casa

A favore di giovani “single”, giovani coppie o nuclei monoparentali a sostegno della spesa relativa alla contrazione di mutuo ipotecario ovvero leasing abitativo

07/05/2022

Verso organizzazioni intelligenti e creative

Welfare aziendale, responsabilit, partecipazione, resilienza sono temi chiave per la creazione di contesti lavorativi intelligenti e creativi. Se ne parler marted 17 maggio a Lumezzane alla presentazione di un volume di Luciano Pilotti

20/04/2022

È la lumezzanese Pierangela Donati la vincitrice della sezione dialettale

L'iniziativa promossa dai giornali della Rete Bresciana: BsNews.it, CalcioBresciano.it, GardaPost.it, ValleSabbiaNews.it, con il sostegno di Cassa Rurale. Il 10 giugno, a Sal, si terranno le premiazioni degli altri autori segnalati e del vincitore assoluto

20/10/2021

Al via la Stagione dell'Odeon

Una programmazione di altissimo livello quella del Teatro di Lumezzane, che riprende questo mese con numerosi spettacoli

 


15/04/2021

Droga in casa, scattano le manette

E' successo a Lumezzane, coi carabinieri che ahnno rinvenuto la sostanza stupefacente grazie al supporto di un cane antidroga


02/12/2020

«Lamby & Franca» cedesi

Franca e Lamberto cedono, vicini alla pensione, la loro storica ed avviatissima attività in Agnosine. L’ideale per chi intende abbinare la vendita di generi alimentari alla preparazione di piatti da asporto


24/11/2020

Vaccinazioni antinfluenziali a Lumezzane

Il Comune ha reso noto le modalità di accesso per i cittadini ultrasessanticinquenni o affetti da malattie croniche o dal medico curante o tramite i servizi offerti da Asst Spedali Civili

29/08/2020

Trovato senza vita

Anche l'ultimo barlume di speranza risultato vano. Il 57enne di Lumezzane che mancava da casa da quattro giorni stato ritrovato, purtroppo senza vita.
Aggiornamento ore 13



02/07/2020

Biker caduto a Sant'Onofrio

Intervento congiunto del Soccorso Alpino della Valle Sabbia e della Valle Trompia per soccorrere un biker caduto sul sentiero 434 fra Nave e Lumezzane

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier