Skin ADV
Venerdì 03 Febbraio 2023
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



04 Giugno 2012, 08.30
Collio Valtrompia
Montagna

Appello per il Maniva: no alla cementificazione

di Erregi
È Mauro Baglioni, presidente del Cai di Gardone Val Trompia a esprimere la propria preoccupazione per il futuro prossimo del Maniva: attenzione alla salvaguardia della biodiversità e del territorio
 
Si guarda con scetticismo o, addirittura, con preoccupazione ad alcuni dei progetti che, nel futuro, vedranno coinvolto il Monte Maniva, frutto sia del coinvolgimento della Provincia che dell’enorme impegno imprenditoriale della famiglia Lucchini.
 
Nella lista spiccano soprattutto il progetto sull’energia eolica che, tramite anemometri è in corso di verifica da qualche tempo, la realizzazione di abitazioni, ma anche la creazione di aree fitness con tanto di campo da calcio.
 
A tranquillizzare arrivano le dichiarazioni di Imerio Lucchini che, da sempre impegnato per lo sviluppo e la valorizzazione del Maniva, non solo nella stagione sciistica ma, come dimostra il nuovo slogan, “Per tutte le stagioni”: tra i sogni nel cassetto c’è anche quello di collegare Collio e Bagolino con una strada intervalliva e cercare, così, di animare i due comuni.
 
Le nuove costruzioni, infine, sorgerebbero nella sola area della Locanda Bonardi, dove, comunque, sono già presenti gli appartamenti e le camere del complesso.
 
La questione energia eolica, poi, è un’arma a doppio taglio: si può criticarne l’impatto (più visivo che ambientale) ma se si parla di tutela dell’ambiente, l’energia pulita è, a tutti gli effetti, un modo efficace per proteggere la biodiversità e gli ecosistemi presenti in Maniva.
 
Ma secondo il Cai il consumo del territorio è una questione che deve riguardare tutta la cittadinanza, così come lo sviluppo del Maniva: il punto non è fermare il progresso o i progetti, ma si gradirebbe il coinvolgimento, la discussione comune che porti a progetti sobri e razionali, per evitare danni ad una delle più belle aree montane della zona.

 

Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
06/05/2015 14:44
Maniva, progetti a tutto tondo Non solo impegno da parte dei privati, ma anche delle istituzioni come la Comunità Montana, che nell'ultima assemblea ha parlato di rilanciare il Maniva 

18/03/2013 08:30
Un Maniva a tutto vento: il sogno dei Lucchini Da tre anni ormai è stato avviato lo studio sulle condizioni di esposizione al vento di alcune zone del passo Maniva, con particolare attenzione al Dasdana e, se tutto va come sperato, nel giro di due anni gli impianti potrebbero essere alimentati da energia pulita

06/07/2013 11:00
Polemica sulla sicurezza della Sp 345 verso il Maniva È la Maniva Ski a lamentare da tempo l'incuria che la Provincia dimostra nei confronti della Sp 345 che da Collio sale alla stazione sciistica. Poca o assente la manutenzione e molti i rischi per chi deve percorrere la strada

16/11/2013 10:45
Maniva Ski: pronti per scendere in pista La prima spolverata di neve ha già mandato in visibilio sciatori, snowboarder e alpinisti che restano in attesa dell'apertura della stagione sciistica al Maniva fissata per il 30 novembre prossimo. Ma se le condizioni saranno favorevoli, si anticipa

30/08/2013 08:30
Un 'Summer Party' per salutare il sole del Maniva Sabato 31 agosto si chiude in bellezza la stagione estiva del Maniva con una festa che la famiglia Lucchini ha deciso di ripetere tra musica e cucina locale anche in collaborazione con la scuola di snowboard e la Maselli Kite School



Notizie da Valtrompia
23/12/2022

Controlli sui fondi Pnrr

Siglato un protocollo tra la Provincia di Brescia e la Guardia di Finanza per il monitoraggio dei progetti di investimento finanziati con i fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza

22/12/2022

Se l'impresa va a Bruxelles

L'intervento di Benedetta Bergomi, vice presidente Piccola Industria Confindustria Brescia, in merito a un viaggio della delegagazione di Confindustria presso le istituzioni europee e del rapporto delle PMI con l'Europa


22/12/2022

Preoccupa l'aumento dei tassi e le ripercussioni sulla liquidità

In occasione dello scambio di auguri di fine d'anno il presidente di Confindustria Brescia Franco Gussalli Beretta traccia un bilancio dell'andamento economico provinciale

15/12/2022

Metalmeccanica, segnali di rallentamento nel 3° trimestre

L'attuale fase ciclica, caratterizzata da una rarefazione della domanda, sta provocando una flessione delle quotazioni dei metalli industriali: i prezzi dei non ferrosi sono diminuiti del 24% dai massimi della primavera scorsa, mentre per il rottame ferroso la correzione raggiunge addirittura il 41%

13/10/2022

Mercoledì il settimo appuntamento del roadshow Sette Ottavi

Protagonisti gli imprenditori del Settore Metallurgia, Siderurgia e Mineraria, associati e non, delle Zone Iseo - Franciacorta e Valtrompia - Lumezzane

13/09/2022

Forte rialzo dell'export nel 2° trimestre

Tra aprile e giugno 2022, le vendite, pari a 6.130 milioni, aumentano del 22,5% rispetto al 2 trimestre 2021 (tendenziale); il risultato legato, in particolare, all'aumento delle quotazioni delle materie prime

04/08/2022

Maniva, 10 interventi strategici per 12,5 milioni di euro

Via libera dalla Regione a un accordo per lo sviluppo economico, ambientale, sociale e della mobilità del territorio del Monte Maniva: stanziati più di 12,5 milioni di euro per la realizzazione di dieci interventi infrastrutturali strategici per il comprensorio, su un importo complessivo di 17 milioni di euro

28/07/2022

Nel 2° trimestre rallenta il ritmo di crescita dell'industria

Il presidente Gussalli Beretta:

23/06/2022

Ieri l'Assemblea Generale e l'evento annuale della Piccola Industria

L'evento si svolto alla Tenuta Acquaviva di Travagliato e ha visto l'intervento del Presidente di Confindustria Brescia, Franco Gussalli Beretta, e della squadra di presidenza. A seguire l'evento a cui ha preso parte anche il professor Robert Wescott, Consiglio Economico della Casa Bianca durante la presidenza Clinton

17/06/2022

Soccorso Alpino, a Marcheno una squadra in più

Sarà operativa dal 19 giugno al 4 settembre, per rispondere all'aumento delle chiamate atteso per il periodo estivo

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier