Skin ADV
Giovedì 09 Aprile 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



23 Marzo 2020, 11.00
Valtrompia
Dalla Prefettura

Nuove misure sulle attività produttive industriali e commerciali

di Redazione
La Prefettura di Brescia rende note le procedure per le comunicazioni delle richieste di prosecuzione delle attività filiera e a ciclo produttivo continuo

Il DPCM 22.03.2020 dispone nuove misure sulle attività produttive industriali e commerciali.

Le comunicazioni relative alla prosecuzione delle attività funzionali ad assicurare la continuità delle filiere dei settori di cui all’allegato 1 del medesimo DPCM, dei servizi di pubblica utilità e dei servizi essenziali di cui alla legge n.146/1990, dovranno essere inviate alla seguente casella di posta elettronica certificata protocollo.prefbs@pec.interno.it dal legale rappresentante dell’azienda interessata, indicando nell’oggetto della mail “DPCM 22 marzo 2020 – Comunicazione attività”.

Analoga comunicazione dovrà essere presentata anche dai legali rappresentanti degli impianti a ciclo produttivo continuo presenti nell’area della Provincia di Brescia, indicando il grave pregiudizio o il pericolo di incidenti derivanti dall’interruzione dell’attività.

La comunicazione potrà avvenire compilando e sottoscrivendo, con timbro e firma, il modello denominato Modello Comunicazione - Lettere d) e g) DPCM 22 MARZO 2020, scaricabile al link.

Richiesta di autorizzazione allo svolgimento dell’attività dovrà essere presentata, invece, dai legali rappresentanti delle attività dell’industria dell’aerospazio e della difesa, nonché delle altre attività aventi rilevanza strategica nazionale.

L’autorizzazione dovrà essere inviata alla seguente casella di posta elettronica certificata protocollo.prefbs@pec.interno.it dal legale rappresentante dell’azienda interessata, indicando nell’oggetto della mail “DPCM 22 marzo 2020 – Autorizzazione attività”.

La richiesta di autorizzazione potrà avvenire compilando e sottoscrivendo, con timbro e firma, il modello denominato Modello Richiesta Autorizzazione - Lettera h) DPCM 22 MARZO 2020 scaricabile al link:

La Prefettura di Brescia è competente solo per le attività produttive ubicate sul territorio della Provincia di Brescia.

Per le attività già espressamente autorizzate dall’articolo 1 lett. a) del DPCM non è necessario compiere nessun adempimento formale.


Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/03/2020 09:30:00
Ed ecco cosa rimarrà aperto Gli allegati 1 e 2 del decreto emanato ieri sera dal Governo prevede nel dettaglio anche quali saranno le attività commerciali e i servizi che potranno rimanere aperti e attivi


12/03/2020 16:20:00
Omal, 50 mila euro per il Civile L'azienda originaria della Val Trompia ha fatto un'importante donazione alla Fondazione Spedali Civili di Brescia per l’emergenza Coronavirus

01/03/2020 09:00:00
Scuole chiuse per un'altra settimana A causa dell’emergenza Coronavirus in Lombardia, Veneto ed Emilia le attività didattiche rimangono sospese fino all’8 marzo. Prolungata anche la sospensione di eventi e manifestazioni per evitare gli assembramenti


02/04/2013 12:15:00
Chiuso il caso cesio: ok dalla Prefettura La Prefettura di Brescia ha archiviato il caso del cesio 137 riscontrato in materiale della ditta Rivadossi di Lumezzane Premiano ancora nel 2008 e ora posto in un bunker ermetico di 7x11,5 metri contenente il materiale radioattivo diviso in 140 sacchi

09/03/2020 16:00:00
Zona arancione e spostamenti Ecco alcuni chiarimenti pervenuti dalla prefettura e da altri enti in merito alle disposizioni in vigore da domenica 8 marzo in Lombardia e nelle altre 14 province



Notizie da Valtrompia
09/04/2020

Al via le vacanze di Pasqua

Anche a scuole chiuse, da oggi e fino a martedì 14 aprile per ragazzi e insegnanti è tempo di vacanze pasquali. Poi si riprenderà con la didattica online

09/04/2020

Giovedì santo, l'Ultima cena a porte chiuse

Con la celebrazione dell’Ultima cena prende il via il Triduo pasquale che quest’anno sarà vissuto dalle parrocchie in una forma inusuale, dovuta all’emergenza coronavirus

07/04/2020

Mascherine, distribuzione attraverso i Comuni e la Protezione civile

Regione Lombardia aveva annunciato la distribuzione di mascherine gratuite attraverso negozi, farmacie e attività commerciali ma ora la rete di distribuzione sembra fare perno sulla Protezione civile e i Comuni che definiranno le modalità migliori per farle avere ai cittadini

04/04/2020

Anche la Pasqua senza fedeli

Anche i riti della Settimana Santa, del Triduo pasquale e le celebrazioni pasquali saranno quest'anno in tono minore, senza la presenza del popolo. Le disposizioni della diocesi per le parrocchie


02/04/2020

Conte proroga le restrizioni fino a Pasquetta

In una conferenza stampa da Palazzo Chigi, il presidente del Consiglio ha comunicato che le restrizioni continueranno fino al 13 aprile, poi comincerà la fase 2 con aperture graduali


30/03/2020

Fondi ai Comuni per buoni spesa

 Il governo ha assegnato dei fondi ai Comuni per l'emergenza alimentare per sostenere le famiglie rimaste senza possibilità di fare la spesa. Il riparto dei fondi in Valle Trompia

30/03/2020

I Comuni bresciani a sostegno del Made in Italy

Sono molti i Comuni che hanno accolto l’invito della Coldiretti a sostenere attraverso i social, con l’hashtag #mangiaitaliano, le produzioni agroalimentari italiane e locali, eccellenze da valorizzare soprattutto in questo momento di emergenza

29/03/2020

Bandiera a mezz'asta e un minuto di silenzio

L'invito del Presidente della Provincia di Brescia per questo martedì 31 marzo per i sindaci e per tutta la popolazione di osservare un minuto di silenzio a mezzogiorno per tutte le vittime del coronavirus


27/03/2020

«Corretti pagamenti e liquidità: due emergenze da affrontare»

I due temi sono al centro dei colloqui che l’Associazione Industriale Bresciana sta avendo con il sistema bancario locale e nazionale. Giuseppe Pasini (Presidente Aib): “Il tema dei pagamenti e della liquidità è oggi imprescindibile”

26/03/2020

Mascherine ai Comuni tramite la Protezione civile

Grazie alla raccolta fondi AiutiAMObrescia sono giunte anche in Valle Trompia alcune mascherine per il personale della Protezione civile ma non solo

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier