Skin ADV
Lunedì 08 Marzo 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



20 Aprile 2012, 10.20
Sarezzo Valtrompia
Teatro

¬ęLi Romani in Russia¬Ľ secondo Simone Cristicchi

di Vanessa Maggi
Stasera alle 20.30 al S. Faustino di Sarezzo va in scena lo spettacolo che il cantante romano ha tratto dall'omonimo libro di Elia Marcelli, uno dei reduci tornati dalla tragica Campagna di Russia
 
Stasera arriva in Valle Simone Cristicchi, protagonista con lo spettacolo ‚ÄúLi Romani in Russia. Racconto di una guerra a Millanta mila Miglia‚ÄĚ tratto dall‚Äôomonimo poema in versi di Elia Marcelli, tutto¬†all‚Äôinterno della rasssegna "Proposta ‚Äė12‚ÄĚ di¬†Treatro terrediconfine.
 
‚ÄúSi tratta di un monologo dal forte impatto emotivo ‚Äď spiega il cantante romano ‚Äď, che racconta¬†la tragica campagna¬†di Russia del 1941-43 attraverso la voce di chi l‚Äôha vissuta in prima persona, come in un ideale¬†incontro tra il mondo delle borgate di Pasolini e le opere di Rigoni Stern e Bedeschi‚ÄĚ.
 
Uno spettacolo che comincer√† alle ore 21 al teatro S. Faustino di Sarezzo, per un teatro ‚Äúcivile‚ÄĚ che non dimentica la lezione dei grandi esponenti del teatro di narrazione (Paolini, Celestini, Perrotta), ma si presenta ‚Äúnuovo‚ÄĚ, soprattutto nella forma, utilizzando la metrica dell‚ÄôOttava classica (quella delle grandi opere dell‚Äôepica) e il dialetto romanesco (la lingua del Belli), a rendere il racconto ancora pi√Ļ schietto e veritiero.
 
Il risultato √® un affresco epico che non omette particolari crudi e rimossi dalla storia ufficiale¬†(il luogo comune degli¬†‚Äėitaliani brava gente‚Äô), e che diviene quanto mai attuale¬†in un‚Äôepoca di bombe intelligenti e guerre umanitarie. Simone Cristicchi, attore naturale¬†e credibile, interpreta una nutrita galleria di grotteschi personaggi, raccontando con passione e coinvolgimento questa tragica epopea, in un monologo ‚Äėcorale‚Äô in cui trovano spazio anche momenti ironici e divertenti.
 
Sul palcoscenico le disavventure di un gruppo di giovanissimi soldati della Divisione Torino, spediti a morire da Mussolini nella famigerata Campagna di Russia (1941-1943), l'episodio pi√Ļ drammatico vissuto dall'esercito italiano nella seconda guerra mondiale.
 
Quella che la propaganda fascista presentava come una ‚Äėpasseggiata‚Äô si trasforma presto in tragedia: armi, abbigliamento e viveri insufficienti, inadeguati, ridicoli. Un esercito di straccioni e sbandati a cui rimangono solo fame, freddo, paura e il sapore di una disfatta: partono 220.000 ragazzi; sulla strada del ritorno dalla Russia ne resteranno circa 90.000.
 
Elia Marcelli è tra i pochi reduci che riportano a casa il dolore, la rabbia, e il dovere di testimoniare la sua scomoda verità, raccontando passo passo la spedizione: la retorica religiosa della guerra giusta, l'addio a Roma, il lungo viaggio a piedi, i combattimenti, l'arrivo del Generale Inverno, il nemico; la solidarietà del popolo russo e l'egoismo assoluto dei soldati che rende l'uomo simile alla bestia; il rispetto del proprio dovere, la ritirata, la disfatta; la morte.
 
Un capitolo della storia che ci riguarda. Oggi come ieri. Appuntamento stasera alle ore 21 al teatro S. Faustino di Sarezzo. Ingresso 5 euro. 
 
Nelle foto, dall'alto in basso: Simone Cristicchi in scena, la copertina del libro da cui è tratto lo spettacolo, Elia Marcelli al tempo della Campagna di Russia.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/05/2013 08:30
Ancora pochi posti per Lella Costa al teatro di Sarezzo Venerdž 24 maggio l'attrice sarŗ al S. Faustino di Sarezzo per "Femminile e singolare. Vedi alla voce poetessa" nell'ambito della "Proposta" di Treatro terrediconfine. Per prenotare i biglietti rimasti (15 euro) basta telefonare all'associazione

01/02/2012 08:30
Una ¬ęProposta¬Ľ di gran carisma Presentata martedž 31 gennaio a Brescia la "Proposta '12" dell'associazione culturale Treatro terrediconfine, che porterŗ nei teatri valtrumplini una carrellata di spettacoli passando da Gian Antonio Stella a Simone Cristicchi

12/12/2013 10:01
'Documenti raccontano' in scena tra Valle e Sebino Venerdž 13 al San Faustino di Sarezzo e sabato 14 dicembre al teatro di Marone prendono corpo quattro fascicoli storici riuniti in un percorso drammaturgico dal regista Fabrizio Foccoli per un progetto di Sibca prodotto da Treatro terrediconfine

28/03/2013 09:30
Riapre la ¬ęNave di Harlock¬Ľ Venerdž 29 marzo l'inaugurazione presso la nuova sede di Brescia con Roy Paci. Capofila della cordata artistica della riapertura l'associazione culturale Latteria Artigianale Molloy. Ad aprile saranno ospiti anche NiccolÚ Fab, Marta sui tubi e Simone Cristicchi

10/03/2012 09:00
Le lacrime di adulti e bambini con ¬ęBaby Don't Cry¬Ľ All'interno della "Proposta '12" di Treatro terrediconfine va in scena stasera alle ore 21 al teatro San Faustino di Sarezzo lo spettacolo della giovane e pluripremiata compagnia Babilonia Teatri



Notizie da Valtrompia
02/03/2021

Dissesto idrogeologico, fondi anche in Valtrompia

In arrivo dal Ministero dell'Interno risorse importanti per la messa in sicurezza del territorio bresciano. In Valtrompia i contributi pi√Ļ consistenti a Sarezzo e Gardone


24/02/2021

Webinar sulla Crescita strategica

I 4 appuntamenti online, promossi dal delegato a Credito, Finanza e Fisco di Confindustria Brescia, Paolo Streparava, inizieranno domani e proseguiranno sino al 18 marzo. Relatore degli incontri sarŗ l'avvocato Giorgio Mariani


23/02/2021

Brescia zona arancione ¬ęrafforzata¬Ľ

Dalla Regione ęI dati mostrano che a Brescia Ť evidente una terza ondata: Ť il punto che va aggredito e su cui bisogna intervenire immediatamenteĽ

18/02/2021

Presentato oggi ¬ęI.S.M.¬Ľ Indice Sintetico Manifatturiero

Lo strumento, sviluppato dal Centro Studi di Confindustria Brescia in collaborazione con l'Universitŗ Cattolica del Sacro Cuore, restituisce in un unico valore lo stato di salute delle societŗ di capitali attive nell'industria; puÚ essere applicato senza restrizioni geografiche a tutte le imprese manifatturiere

09/02/2021

435 mila euro per la Val Trompia

Anche l'ente valtrumplino è tra i beneficiari dello stanziamento di 10 milioni di euro per garantire il funzionamento delle 23 Comunità Montane lombarde nell'anno 2021

09/02/2021

A Brescia nel 2020 calo della produzione del 16,2%

Un risultato che risente della forte flessione del periodo marzo/aprile, che ha segnato in media valori inferiori di oltre il 50% rispetto al periodo pre Covid-19


03/02/2021

Vaccino anti Covid, dal 24 febbraio agli over 80

La fase 2 della campagna vaccinale in Lombardia scatterŗ alla fine di febbraio con i piý anziani, poi ad altre categorie come forze dell'ordine e centri diurni. Coinvolta la Protezione civile regionale

02/02/2021

Sorteggiati i tre membri della Commissione di designazione

Estratti a sorte all'interno di una rosa di 9 nomi, presiederanno al corretto svolgimento dell'elezione del Presidente di Confindustria Brescia nel quadriennio 2021 - 2025


21/01/2021

Accordo sul Fondo Nuove Competenze

Siglato l'accordo territoriale tra Confindustria Brescia e sindacati† L'intesa consente di accompagnare le imprese nel processo di adeguamento ai nuovi modelli organizzativi e produttivi, offrendo ai lavoratori l'opportunitŗ di acquisire nuove e maggiori competenze professionali


16/01/2021

Lombardia in zona rossa

Da domenica 17 gennaio scattano le nuove restrizioni per spostamenti e aperture negozi e bar. Eccole nel dettaglio


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier