Skin ADV
Sabato 22 Gennaio 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



10 Giugno 2012, 11.00
Sarezzo
Scuola

Una moderna aula di informatica per la «Chizzolini» di Zanano

di Rosa Casari
Sabato 9 giugno l'inaugurazione presso l'istituto cattolico paritario saretino di un laboratorio multimediale nuovo di zecca, oltre a un salone per le attivit psicomotorie. Distribuito anche un libretto sulla storia dell'istituto a cura di Galliano Brunello
 
È stato un sabato di fine anno molto importante quello di ieri alla “Chizzolini” di Zanano. Una giornata all’insegna delle inaugurazioni per la scuola paritaria saretina, con il taglio del nastro per i restaurati locali nel seminterrato riconvertiti in salone per attività psicomotorie e un moderno laboratorio multimediale.
 
Così, anche presso l’istituto cattolico saretino (unico in Valle) si potrà ora disporre di uno spazio prettamente dedicato all’informatica e a tutte quelle attività che hanno al centro l’utilizzo del computer.
 
All’inaugurazione erano presenti Andrea Piubeni (presidente della cooperativa “S. Martino” che gestisce la scuola), la preside Maria Ausilia Delle Donne, il sindaco Massimo Ottelli e l’assessore all’Istruzione Valentina Pedrali, oltre ad alunni e genitori.
 
Un’inaugurazione cui ha fatto seguito la distribuzione a ragazzi, genitori, insegnanti e personale scolastico di un libretto curato da Galliano Brunello nel quale si ripercorre la storia dell’istituto fondato da Vittorino Chizzolini, giornalista cattolico, professore ed editore.
 
Un istituto attivo dal 1995 grazie alla collaborazione con le suore Ancelle della Carità che misero a disposizione i locali e che oggi può contare su circa 120 iscritti alle scuole medie e poco meno di 100 che frequentano le classi elementari, istituite nel 2005.
 
Una scuola che rimane al passo coi tempi, come voleva il suo fondatore Vittorino Chizzolini, che così ne descrisse i principi fondanti: “La nostra scuola non è un'aula, è una navicella che si disincaglia da una riva, alla quale sono ancorate troppe cose vecchie. Salpa e va verso lidi nuovi. Questa navicella è la scuola del popolo, messaggio di un mondo in cammino. La scuola apre la via. Sulla scia della scuola, il mondo si mette a navigare verso la nuova civiltà sociale. Dietro a noi, invisibile, c'è un Nocchiero con le mani irruvidite dalla fatica e crocifisse, un Nocchiero maestro che guida con la forza dell'amore”. 
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/11/2012 09:30
Vittorio Messori a Zanano con un volume su Bernadette Stasera alle 20.30 nell'aula magna dell'istituto "Vittorino Chizzolini" di Zanano arriva il giornalista del 'Corriere della Sera' per presentare il libro "Bernadette non ci ha ingannati. Un'indagine storica sulle verit di Lourdes"

21/05/2012 11:40
La «Chizzolini» di Zanano e il gemellaggio col Madagascar La scorsa settimana su invito di Andrea Piubeni della scuola saretina, stato ospite padre Paolinelli, per sette anni missionario ad Antananarivo. I ragazzi hanno avviato una corrispondenza epistolare con la scuola di Manampisoa

18/05/2013 08:11
Ilaria Corsini, una prof di Sarezzo su «Donna Moderna» La 29enne saretina insegna Lettere alle scuole medie "Chizzolini" di Zanano e nel primo numero di marzo finita in copertina sulla rivista di moda milanese. Qui ci racconta la sua esperienza sul set fotografico e le emozioni provate all'uscita del magazine in edicola

14/01/2012 10:00
Due giorni di Open Day alla Chizzolini Tra sabato 14 e domenica 15 gennaio, dalle ore 9 alle 13, l'apertura delle porte per chi voglia conoscere la proposta didattica dell'istituto paritario di matrice cattolica con sede a Zanano

23/11/2011 13:00
Al «Chizzolini» si parla di cattolici e Risorgimento Stasera alle ore 20.30 si tiene un incontro presso la scuola media paritaria di Sarezzo con interventi di Marco Paolinelli (professore di Storia della filosofia in Cattolica) e Marco Invernizzi (presidente "Istituto storico dell'insorgenza e per l'identit nazionale")



Notizie da Sarezzo
18/09/2020

Uffici postali, da lunedì nuovi orari di apertura

Altri quattro uffici postali della provincia di Brescia, in particolare in ValsSabbia e in Val Trompia, torneranno ad essere disponibili con orari ampliati rispetto a quelli adottati a seguito dell'emergenza sanitaria

13/09/2020

Ladro valsabbino in trasferta

I carabinieri del Radiomobile di Gardone Valtrompia l'hanno sorpreso mentre rubava in un'officina a Sarezzo. Si cerca il complice

03/07/2020

Rapina al bar, arrestato

Si è presentato travisato presso un bar di Sarezzo all'ora di chiusura per prendere l'incasso, ma la barista è riuscita a dare l'allarme

05/06/2020

Tamponi gratis per tutti

E’ quello che hanno chiesto 65 sindaci bresciani scrivendo a Fontana e Gallera. Al massimo il pagamento del tiket. Quattro i firmatari valtrumplini

25/05/2020

Spaccio di coca, in due nei guai

Sono stati sorpresi lungo la ciclabile nel Comune di Sarezzo mentre cedevano ai clienti dosi occultate fra la vegetazione


 

12/03/2020

Omal, 50 mila euro per il Civile

L'azienda originaria della Val Trompia ha fatto un'importante donazione alla Fondazione Spedali Civili di Brescia per l’emergenza Coronavirus

13/01/2020

Don Aniello Manganiello, prete di frontiera

Il sacerdote campano, per diversi anni impegnato in una parrocchia del quartiere di Scampia a Napoli, sarà ospite questa settimana di alcune parrocchie e incontrerà gli studenti delle scuole valsabbine e della Val Trompia

28/12/2019

A Sarezzo la Natività vivente

Presepe vivente tra i più famosi della Lombardia, quello di Sarezzo offrirà ancora due rappresentazioni: questa domenica 29 dicembre e il 6 gennaio. A disposizione per visitarlo anche una navetta gratuita

06/11/2019

Intred, + 21,3% nei primi nove mesi dell'anno

Prosegue nel migliore di modi la crescita di Intred, l’operatore di telecomunicazioni bresciano, dal 2018 quotato sul mercato Aim Italia di Borsa Italiana

26/10/2019

Controlli a tappeto

Questa notte è stato eseguito un servizio di controllo straordinario del territorio in ambito provinciale che ha interessato in particolare i territori delle compagnie carabinieri di Gardone VT e Salò.

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier