Skin ADV
Domenica 28 Novembre 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



16 Febbraio 2012, 08.30
Sarezzo
Letetratura

Fra le mappe dell'antica Cina

di Andrea Alesci
"La Cina nella cartografia da Tolomeo al XVII secolo" il titolo del volume scritto da Mattero Ricci e Giulio Aleni che verr presentato stasera alle 20.30 alla biblioteca comunale del Bailo a Sarezzo
 
Una mappa distesa sul tavolo e già l’immaginazione è capace di trasportarci in viaggi che vorremmo fare, fra paesi mai visti e tortuosi percorsi di un angolo di mondo che il desiderio ci spinge a visitare. Si mostrano ai nostri occhi le mappe antiche di luoghi lontani nel volume che stasera alle 20.30 viene presentato alla biblioteca comunale del Bailo di Sarezzo.
 
“La Cina nella cartografia da Tolomeo al XVII secolo. I mappamondi di Matteo Ricci e Giulio Aleni” il titolo del quarto libro della serie dedicata alle opere di Giulio Aleni dopo “Geografia dei paesi stranieri alla Cina”, “Vita di Matteo Ricci – Xitai del Grande Occidente” e “Commento e immagini della incarnazione del Signore del Cielo”.
 
Promosso dall’assessorato alla Cultura del Comune di Sarezzo, l’incontro vedrà presentare al pubblico un volume innovativo curato da Xiu Feng Huang e Gianfranco Ceretti e incentrato sul mappamondo cinese di Giulio Aleni e su quello di Matteo Ricci.
 
“Per la prima volta – dicono i due curatori – viene presentato al lettore italiano, come a quello europeo e orientale, l’appassionante percorso nella storia della rappresentazione della Cina nella cartografia europea e cinese. Più di 50 mappe a colori completano il volume; tra queste, dieci mappe cinesi sono tradotte per la prima volta in cinese moderno, italiano e inglese, per renderle accessibili al lettore che non ha confidenza con la lingua cinese antica. Lo spirito che sostiene questo libro, è lo stesso che ha animato l’opera del Ricci e dell’Aleni: rafforzare i rapporti tra l’Europa, l’Italia e Brescia in particolare, con la Cina, attraverso lo scambio di conoscenze culturali. Ricordiamo che nel produrre la cartografia europea per i cinesi, Giulio Aleni ha traslitterato i nomi delle mappe occidentali, tra cui il nome della nostra città. Brescia è diventato Bu lei xi ya, nome ancora in uso nella Cina moderna”.
 
L’importanza scientifica di questa pubblicazione consiste nella panoramica che offre sulla rappresentazione della Cina nella cartografia occidentale e orientale nel periodo da Tolomeo fino al sec. XVII. Edito dalla Fondazione Civlità Bresciana il volume comprende uno studio della professoressa Simonetta Conti dell’Università di Napoli “La cartografia europea e l’oriente dal Medioevo al XVI secolo” sull’evoluzione della cartografia nella storia; poi l’analisi critica del professor Michele Castelnovi dell’Università di Genova, “Sull’impatto della cartografia dei gesuiti nella cultura cinese”; il saggio della dottoressa Hui-Hung Chen dell’Università di Taiwan, “Il corpo umano come l’universo: comprendere il Cielo attraverso la raffigurazione e la percezione nella cartografia gesuitica in Cina”, con la spiegazione del significato religioso dei planisferi prodotti in Cina dai missionari gesuiti; e la riproposizione del saggio del 1938 dei professori Caraci e Muccioli “Il mappamondo cinese del Padre Giulio Aleni”, con la comparazione delle copie del mappamondo di Aleni conservate presso la Biblioteca Ambrosiana, la Biblioteca Braidense e la Biblioteca Vaticana, con il grande mappamondo di Matteo Ricci.
 
Completano il volume le illustrazioni di alcuni dei più significativi planisferi europei e cinesi, a partire dal mappamondo di Tolomeo del 150 a.C. fino alla fine del XVIII secolo. In particolare sono incluse alcune mappe cinesi, delle quali vengono per la prima volta tradotti in italiano le didascalie e i toponimi. Appuntamento stasera alle ore 20.30 presso la biblioteca comunale del Bailo di Sarezzo. 
Visualizza per la stampa

TAG





Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
02/11/2011 09:50
Le città migranti di «Babel Hotel» Gioved 3 novembre alle ore 20.30 verr presentato alla biblioteca di Sarezzo il volume curato da Ramona Parenzan, scritto con una prefazione di Gian Antonio Stella, giornalista del Corriere della Sera

19/01/2012 14:00
Ian McEwan al «Circolo dei lettori» Stasera alle ore 20 alla biblioteca comunale del Bailo di Sarezzo si discuter del romanzo d'esordio "Il giardino di cemento", che lo scrittore inglese ha scritto nel 1978

08/11/2014 10:03
La Cina ci copia anche i notai Sempre più attratta dal Made in Italy, la Cina è interessata e attenta anche al sistema della conclusione dei contratti immobiliari tramite notaio, come avviene da noi

14/06/2012 09:00
«Ninfa plebea» per il circolo di lettori saretino Stasera alle ore 20 l'incontro dei lettori che si ritrovano alla biblioteca comunale del Bailo per discutere del romanzo scritto da Domenico Rea nel 1992, dal quale stato tratto anche l'omonimo film diretto la Lina Wertmuller

01/04/2012 08:30
La biblioteca comunale del Bailo festeggia 12 anni Dal 26 marzo 2000 la biblioteca di Sarezzo si trova nella nuova sede di via Bailo 47, ma la sua storia comincia ancora nel lontano 1961. Oggi apertura straordinaria con laboratori per i pi piccoli



Notizie da Sarezzo
18/09/2020

Uffici postali, da lunedì nuovi orari di apertura

Altri quattro uffici postali della provincia di Brescia, in particolare in ValsSabbia e in Val Trompia, torneranno ad essere disponibili con orari ampliati rispetto a quelli adottati a seguito dell'emergenza sanitaria

13/09/2020

Ladro valsabbino in trasferta

I carabinieri del Radiomobile di Gardone Valtrompia l'hanno sorpreso mentre rubava in un'officina a Sarezzo. Si cerca il complice

03/07/2020

Rapina al bar, arrestato

Si è presentato travisato presso un bar di Sarezzo all'ora di chiusura per prendere l'incasso, ma la barista è riuscita a dare l'allarme

05/06/2020

Tamponi gratis per tutti

E’ quello che hanno chiesto 65 sindaci bresciani scrivendo a Fontana e Gallera. Al massimo il pagamento del tiket. Quattro i firmatari valtrumplini

25/05/2020

Spaccio di coca, in due nei guai

Sono stati sorpresi lungo la ciclabile nel Comune di Sarezzo mentre cedevano ai clienti dosi occultate fra la vegetazione


 

12/03/2020

Omal, 50 mila euro per il Civile

L'azienda originaria della Val Trompia ha fatto un'importante donazione alla Fondazione Spedali Civili di Brescia per l’emergenza Coronavirus

13/01/2020

Don Aniello Manganiello, prete di frontiera

Il sacerdote campano, per diversi anni impegnato in una parrocchia del quartiere di Scampia a Napoli, sarà ospite questa settimana di alcune parrocchie e incontrerà gli studenti delle scuole valsabbine e della Val Trompia

28/12/2019

A Sarezzo la Natività vivente

Presepe vivente tra i più famosi della Lombardia, quello di Sarezzo offrirà ancora due rappresentazioni: questa domenica 29 dicembre e il 6 gennaio. A disposizione per visitarlo anche una navetta gratuita

06/11/2019

Intred, + 21,3% nei primi nove mesi dell'anno

Prosegue nel migliore di modi la crescita di Intred, l’operatore di telecomunicazioni bresciano, dal 2018 quotato sul mercato Aim Italia di Borsa Italiana

26/10/2019

Controlli a tappeto

Questa notte è stato eseguito un servizio di controllo straordinario del territorio in ambito provinciale che ha interessato in particolare i territori delle compagnie carabinieri di Gardone VT e Salò.

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier