Skin ADV
Giovedì 04 Giugno 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



24 Luglio 2012, 07.30
Gardone VT Valtrompia
Cronaca

Un piccolo passo verso la nuova bretella

di Erregi
Quasi conclusi i lavori a carico dell'amministrazione gardonese per la realizzazione della nuova bretella alternativa alla SP 345. Ma a quando il rondò a spese della provincia?
 
Operai all’opera per concludere i lavori del quinto ed ultimo lotto della nuova bretella, la strada che, attraverso l’utilizzo del nuovo ponte di Inzino, dovrebbe alleggerire il traffico sulla Sp 345, specie nelle ore di punta, e servire Gardone come anche tutta l’Alta Valle.
 
Giorni di lavoro duro, questi ultimi, che vedranno la conclusione delle opere sia sul fiume Mella che all’incrocio  tra via Due Giugno, via Verdi e il ponte Romano che porta a Inzino di Sopra, prevista per la fine di agosto.
 
A quel punto, però, ancora lontana sarà la realizzazione della rotatoria che collegherà il nuovo ponte, già soprannominato “di Brooklyn”, alla Sp 345, un intervento a carico della Provincia che, però, oltre ad essere in ritardo sull’appalto dei lavori, sembra essere ancora alle fasi preliminari degli accordi con i proprietari delle aree dove si procederà alla costruzione.
 
Non c’è altra soluzione, nell’attesa, che cominciare a sfruttare la nuova strada almeno in direzione sud, con senso unico e facendo ricorso al vecchio ponte della “Dolomite”, in località Rovedolo. Devono ancora giungere, inoltre, anche gli ormai noti 200 mila euro rientranti nella prima tranche di oneri a carico del Broletto, ai quali dovrebbero seguirne altri 500 mila euro.
 
L’amministrazione, insomma, porterà a termine i lavori di sua competenza entro breve e comincerà a sfruttare la nuova bretella nell’unico modo possibile, aspettando il rondò e il mantenimento degli accordi con la Provincia e completando, nel frattempo, le ultime rifiniture e i lavori d’asfaltatura.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/01/2013 07:30:00
Nuova bretella: a breve l'apertura a senso unico Nell'attesa che la Provincia rispetti i patti e intervenga sul tratto di sua competenza, realizzando la tanto agognata rotatoria, il Comune di Gardone aprirà da venerdì 18 gennaio e a senso unico la nuova bretella alternativa alla SP 345

07/12/2013 10:45:00
Provincia ancora in debito per la bretella Nelle casse dell'amministrazione gardonese mancano ancora all'appello i 500 mila euro della seconda tranche per la realizzazione della bretella alternativa alla Sp 345. I lavori proseguono comunque spediti

14/07/2013 10:45:00
In autunno il via ai lavori per la bretella Entro la fine di luglio il Comune di Gardone introiterà 100 mila euro anticipati alla Provincia (gli altri 500 mila entro la fine dell'anno), per un collegamento alla Sp 345 che potrà presto essere realtà

21/02/2013 11:45:00
Rotatoria di Inzino: la Provincia dice sì Sembra finalmente avvicinarsi al lieto fine la vicenda della rotatoria che collegherà la nuova bretella di Gardone alla Sp 345, all'altezza del deposito delle corriere a Inzino. Il rondò, infatti, rientra nelle priorità della Provincia

18/10/2013 07:45:00
Continuano i lavori per la nuova rotatoria a Inzino Se le operazioni continueranno con questo ritmo, i tempi di consegna del cantiere saranno rispettati e già dai primi mesi del 2014 la nuova rotatoria che collegherà la bretella alla Sp 345 sarà operativa e con essa il nuovo ponte



Notizie da Valtrompia
03/06/2020

Rilancio della montagna bresciana

Visit Brescia promuove tre incontri online per ciascuna delle Valli Bresciane per elaborare piani di rilancio “su misura” per promuovere il territorio e attrarre turisti

28/05/2020

I sette di Montagna che avanza

“Montagna che Avanza è il gruppo, prendersi cura è il motto!” così si presentano su Instagram, social su cui è molto vivo il progetto

23/05/2020

Multinazionali estere a Brescia

L’analisi, realizzata dall’Ufficio Studi e Ricerche Aib, ha riguardato le realtà manifatturiere, società di capitali, con fatturato superiore a 1 milione di euro, comprendendo partecipazioni di controllo e minoritarie (ma sopra il 25%). In provincia sono 103 le imprese locali a partecipazione estera, con un volume d’affari di 3,6 miliardi di euro

18/05/2020

Fase 2 bis in pillole

Da questo lunedì 18 maggio riprendono in tutta Italia gran parte delle attività commerciali aperte al pubblico. In Lombardia permangono alcune restrizioni. Tornano anche le messe coi fedeli.

17/05/2020

«Uno sguardo sul territorio»

Dal Civile alla Poliambulanza, passando per AiutiAMOBrescia. Facciamo il punto coi protagonisti. E’ la proposta “Made in Caino” con uno sguardo sull’itera provincia. Questo lunedì sera in diretta su Youtube

12/05/2020

Ritornano le messe con i fedeli

A partire da lunedì 18 maggio sono di nuovo ammesse le celebrazioni con la presenza dei fedeli, rispettando le indicazioni del Protocollo firmato fra Governo e Cei. Ulteriori indicazioni dalla diocesi

12/05/2020

Una rilettura sapienziale dell'esperienza vissuta

È quanto chiede il Vescovo di Brescia, mons. Tremolada alle comunità della diocesi nel camino di ritorno alla normalità della vita delle parrocchie dopo la dura esperienza della pandemia

09/05/2020

Pasini: «Covid-19 e infortunio sul lavoro: una norma gravissima e anti-impresa»

La legislazione di emergenza epidemiologica da Covid-19 contiene una norma (art. 42, d.l. 18/2020) che equipara l’infezione da Coronavirus ad infortunio, se contratta in occasione di lavoro

09/05/2020

Ok a manutenzione e cura dei capanni da caccia

Una nota della Prefettura di Brescia conferma che fra le attività consentite nella Fase 2 rientrano anche quelle di pulizia delle aree degli appostamenti da caccia

09/05/2020

Sì agli sport individuali

La nuova ordinanza di Regione Lombardia consente fino al 17 maggio di praticare gli sport individuali all'aperto e all’interno di centri sportivi

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier