Skin ADV
Lunedì 17 Gennaio 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



16 Luglio 2011, 15.00
Gardone VT Valtrompia
Fede

Il Redentore e il mosaico di Marco Furri

di Andrea Alesci
Domenica 17 luglio alle 10.30 mons. Bruno Foresti benedir l'opera "Madonna dell'Accoglienza" realizzata dall'artista Furri al monte Guglielmo su invito dell'associazione culturale Redentore
 
Domenica il monte Guglielmo diventerà un grande anfiteatro all’aperto, in grado di accogliere le persone che vorranno raggiungere i suoi verdi prati per l’inaugurazione del nuovo mosaico realizzato da Marco Furri su una delle pareti del monumento al Redentore innalzato all’inizio del XX secolo.
 
Un monumento che è stato dedicato alla Madonna dell’Accoglienza e mostrato a credenti e non proprio durante la terza domenica di luglio, così significativa per i credenti, che ogni anno si raccolgono qui per manifestare la propria devozione al Redentore.
 
Un appuntamento fortemente voluto e sostenuto dall’associazione culturale Redentore che ha come presidente Cesare Giovanelli e che negli anni si è mossa in prima persona per la realizzazione dei diversi mosaici che decorano le pareti del monumento.
 
“Ogni anno – spiega il segretario dell’Associazione culturale Redentore, Luigi Palini – ci ritroviamo per rendere omaggio all’opera che impegnò strenuamente nei lavori di progettazione e realizzazione Giorgio Montini, padre del futuro Paolo VI. Proprio il padre del Papa bresciano ricevette nel 1899 l’incarico di erigere uno dei venti monumenti che il mondo cattolico aveva deciso di costruire su altrettante vette d’Italia, in segno dei venti secoli di fede in Cristo. Il primo s’innalzò il 3 novembre 1900 sul Monte S. Giuliano a Caltanissetta, mentre i lavori per quello della Lombardia si completarono l’anno successivo”.
 
Nel 1998 accanto al monumento al Redentore fu eretta una statua bronzea di Paolo VI, ad opera dello scultore camuno Gianluigi Sandrini. E se nella statua c’era qualcosa di papa Giovanni Paolo II, che nella sua visita a Brescia la benedisse, dal 2006 anche il Pontefice polacco rimase legato con forza viva al monumento, grazie all’altorilievo di bronzo che lo raffigura e da allora adorna il portone.
 
Nel 2002, invece, si realizzò l’idea di Cesare Giovanelli di decorare la facciata principale del monumento con un mosaico in vetro: “Redenzione” di Giancarlo Gottardi.
 
E dal 2008 campeggiano altre quattro opere a tasselli: “La Creazione” di Enrico Schinetti, “L’Annunciazione” di Massimo Zuppelli e “La Crocifissione” di William Fantini.
 
Ora quest’ultima opera di Marco Furri: una “Madonna dell’Accoglienza” che verrà benedetta domenica 17 luglio alle ore 10.30 da mons. Bruno Foresti, vescovo emerito di Brescia che già nel 1998 benedisse la statua di papa Paolo VI, dopo la processione dal rifugio Almici (partenza ore 9.45). Sarà anche l’occasione per celebrare il 40° di sacerdozio del parroco di Zone, don Lorenzo Pedersoli. 
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
26/05/2012 12:00
Il tocco delicato di Marco Furri a Palazzo Avogadro Oggi alle 18 nel cinquecentesco palazzo di Zanano l'inaugurazione della mostra pittorica dell'artista bresciano, gi autore di un mosaico nella chiesa del Redentore al Guglielmo. L'esposizione sar visitabile fino al 10 giugno

11/07/2012 07:50
I 110 anni del monumento al Redentore Una montagna simbolo coronata da un simbolo ultracentenario: il monumento al Redentore sul Monte Guglielmo festeggia quest'anno i 110 anni dall'inaugurazione ufficiale avvenuta il 4 agosto 1902

20/07/2013 10:00
Verso il Redentore nel 50° dall'elezione di papa Paolo VI Domenica 21 luglio si ripete il pellegrinaggio sulla cima del monte Guglielmo: alle ore 10 il ritrovo al Rifugio Almici e alle ore 11 la S. Messa celebrata da mons. Morandini nell'anno del 50 anniversario dall'elezione a Pontefice di Paolo VI

16/07/2012 11:00
Una domenica al Guglielmo per i 110 anni del Redentore Nella mattinata di ieri, 15 luglio, centinaia di bresciani sono saliti in quota sulla "loro" montagna per rendere omaggio a quel monumento eretto il 24 agosto 1902 alla presenza del futuro papa Paolo VI. Di seguito il racconto di uno dei partecipanti

21/01/2013 11:10
Ore di paura per un saretino perdutosi sul Guglielmo Una disavventura finita bene per un 39enne di Sarezzo, che ieri era sulla montagna triumplina per un'escursione scialpinistica e al sopraggiungere dell'oscurit ha perso l'orientamento. A ritrovarlo tra gli Stalletti Alti e il Redentore gli uomini del soccorso alpino



Notizie da Valtrompia
30/12/2021

Anche nel 2020 il settore Alimentare regge all'urto della crisi

Analizzati i bilanci di circa 130 realt attive nel comparto: nel 2020 la quota di aziende che si posizionano nella classe A (quella che include gli operatori pi virtuosi) si attesta al 29% del totale, tre punti percentuali in meno rispetto a quanto registrato prima della crisi

17/12/2021

Al voto per la Provincia

Consiglieri comunali e sindaci sono chiamati alle urne questo sabato per eleggere il nuovo consiglio provinciale

10/12/2021

Nuovo record per le esportazioni bresciane

Nel 3 trimestre 2021, le esportazioni bresciane, pari a 4.554 milioni di euro, hanno espresso l'importo pi elevato da quando disponibile la serie storica, evidenziando un incremento del 21,4% rispetto allo stesso periodo del 2020 e del 18,9% rispetto allo stesso periodo del 2019

30/11/2021

Connext 2021, 24 aziende bresciane alla seconda edizione

Dopo la pausa forzata del 2020 torna il grande evento di Confindustria, organizzato per favorire partnership e occasioni di collaborazione tra imprese

19/11/2021

«Eureka! Si può fare!» al festival Science on Stage Europe

L'iniziativa, promossa da Confindustria Brescia con l'associazione Aghi magnetici, AIF - Associazione dell'insegnamento della fisica e il patrocinio e di Federmeccanica, stata scelta insieme ad altre 10 proposte italiane per partecipare al pi importante contest didattico per docenti STEM a livello europeo, che si terr a Praga dal 24 al 27 marzo 2022

09/11/2021

Il futuro della filiera automotive

Nella Sala Beretta di Confindustria Brescia un incontro tra le principali aziende bresciane appartenenti al comparto Automotive (50 le realt presenti) e i vertici di Anfia - Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

21/10/2021

Al via il nuovo biennio ITS in automazione e sistemi meccatronici industriali

La presentazione si tenuta nell'azienda RBM di Nave, con la partecipazione dei 28 studenti iscritti al primo anno

16/10/2021

Green pass, piena operatività nelle aziende

Secondo un'indagine di Confindustria Brescia su quasi 300 aziende associate, il 93% del campione non ha riscontrato alcun problema nella gestione dei controlli; il 77% ha effettuato controlli sulla totalit dei lavoratori.

13/10/2021

Prima assemblea per il presidente Gussalli Beretta

Luned a Pisogne la prima assemblea generale del mandato del nuovo presidente di Confindustria Brescia. Relatori di spicco per la parte pubblica con il convegno intitolato "Mobilitiamoci"

01/10/2021

Le Valli Resilienti a IT.A.CA Brescia e le sue Valli

Questo sabato a Brescia stand turistici, prodotti tipici, convegni e laboratori per raccontare il Circuito delle Valli Accoglienti e Solidali

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier