Skin ADV
Venerdì 03 Febbraio 2023
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



19 Novembre 2011, 14.00
Gardone VT Valtrompia
Ambiente

Gardone e il bilancio della differenziata

di Erregi
Otto mesi fa il passaggio dai normali cassonetti alla differenziata porta a porta; ora l’Assesore Gamba fa un bilancio

Buone notizie per l’ambiente: già in questi pochi mesi di sperimentazione della raccolta differenziata porta a porta, la percentuale di rifiuti indifferenziati è scesa circa del 13%. Merito, questo, anche della frequenza del passaggio degli operatori ecologici di Azienda Servizi Valtrompia.

Dopo un avvio un po’ titubante, non appena la gente ha cominciato a memorizzare i giorni della plastica, del vetro e della carta e ha compreso definitivamente quali rifiuti rientrassero nelle tre categorie (dubbi, ad esempio, sul tetra pack o sul polistirolo), il meccanismo non ha più avuto intoppi.

Soddisfatta, quindi l’Amministrazione, nella persona dell’Assessore ai Servizi Pubblici e Patrimonio, Faustino Gamba, che fornisce un importante dato relativo alla spazzatura indifferenziata: calo del 12,8% nell’uso del cassonetto grigio, grazie alla nuova formula di raccolta dei rifiuti, dato anche più positivo se interpretato alla luce del calo dei rifiuti indifferenziati in comuni che hanno mantenuto i cassonetti, nei quali raggiunge solo un -2%.

Sarà anche “merito” della crisi economica, che, come dichiara l’Assessore, diminuisce i consumi e, di conseguenza, gli scarti, ma vogliamo sperare i miglioramenti siano da imputare anche alla consapevolezza e al rispetto dell’ambiente, oltre che del sistema, più che ad un semplice calo della produzione di immondizia a causa della recessione.

Come spiega l’Assessore, anche la raccolta della plastica ha raggiunto picchi insperati: si è giunti ad una percentuale del 20.5%; aumentati anche i cassonetti per la raccolta di rifiuti organici, gli unici rimasti sul territorio, insieme a quelli dell’indifferenziato.

Si attendono ora le percentuali relative alla raccolta di vetro e carta, che ancora non sono disponibili, ma, visti i risultati precedenti, le speranze che siano anch’essi positivi sono concrete. Per chiudere in bellezza, l’Amministrazione ha reso noto che, grazie al risparmio generato da sistema, gli operatori ecologici passeranno da 3 a 4 e le strade saranno più pulite.

Visualizza per la stampa

TAG





Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/02/2013 09:30
Gardone analizza i dati sulla raccolta differenziata Il sistema della raccolta dei rifiuti porta a porta nell'appena trascorso 2012 ha superato la percentuale del 40%, ma gli obiettivi sono più alti: l'assessore Fausto Gamba ha già in mente ulteriori possibili soluzioni

26/01/2015 17:05
Raccolta Rifiuti Porta a Porta 'integrale': facciamo il punto L’amministrazione comunale di Gardone Val Trompia a quasi due mesi dall’attivazione del nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti fa un primo bilancio e annuncia nuovi servizi

12/03/2015 14:42
Gardone, fioccano le prime multe per la differenziata I primi dati sulla percentuale di differenziata raggiunta con il metodo del porta a porta integrale sono positivi, ma non manca chi fa il furbo 

29/07/2014 14:49
Porta a porta «integrale», Gardone parte a spron battuto Una nota dell’assessore gardonese all’Ambiente delinea obiettivi, tempi e modalità, del passaggio dal cassonetto alla raccolta differenziata casa per casa

02/05/2014 07:45
Gardone apre il bando per il porta a porta integrale I successi limitati della differenziata porta a porta parziale hanno convinto l'amministrazione a estenderla anche all'indifferenziato e ai rifiuti organici, tramite un apposito bando 



Notizie da Valtrompia
23/12/2022

Controlli sui fondi Pnrr

Siglato un protocollo tra la Provincia di Brescia e la Guardia di Finanza per il monitoraggio dei progetti di investimento finanziati con i fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza

22/12/2022

Se l'impresa va a Bruxelles

L'intervento di Benedetta Bergomi, vice presidente Piccola Industria Confindustria Brescia, in merito a un viaggio della delegagazione di Confindustria presso le istituzioni europee e del rapporto delle PMI con l'Europa


22/12/2022

Preoccupa l'aumento dei tassi e le ripercussioni sulla liquidità

In occasione dello scambio di auguri di fine d'anno il presidente di Confindustria Brescia Franco Gussalli Beretta traccia un bilancio dell'andamento economico provinciale

15/12/2022

Metalmeccanica, segnali di rallentamento nel 3° trimestre

L'attuale fase ciclica, caratterizzata da una rarefazione della domanda, sta provocando una flessione delle quotazioni dei metalli industriali: i prezzi dei non ferrosi sono diminuiti del 24% dai massimi della primavera scorsa, mentre per il rottame ferroso la correzione raggiunge addirittura il 41%

13/10/2022

Mercoledì il settimo appuntamento del roadshow Sette Ottavi

Protagonisti gli imprenditori del Settore Metallurgia, Siderurgia e Mineraria, associati e non, delle Zone Iseo - Franciacorta e Valtrompia - Lumezzane

13/09/2022

Forte rialzo dell'export nel 2° trimestre

Tra aprile e giugno 2022, le vendite, pari a 6.130 milioni, aumentano del 22,5% rispetto al 2 trimestre 2021 (tendenziale); il risultato legato, in particolare, all'aumento delle quotazioni delle materie prime

04/08/2022

Maniva, 10 interventi strategici per 12,5 milioni di euro

Via libera dalla Regione a un accordo per lo sviluppo economico, ambientale, sociale e della mobilità del territorio del Monte Maniva: stanziati più di 12,5 milioni di euro per la realizzazione di dieci interventi infrastrutturali strategici per il comprensorio, su un importo complessivo di 17 milioni di euro

28/07/2022

Nel 2° trimestre rallenta il ritmo di crescita dell'industria

Il presidente Gussalli Beretta:

23/06/2022

Ieri l'Assemblea Generale e l'evento annuale della Piccola Industria

L'evento si svolto alla Tenuta Acquaviva di Travagliato e ha visto l'intervento del Presidente di Confindustria Brescia, Franco Gussalli Beretta, e della squadra di presidenza. A seguire l'evento a cui ha preso parte anche il professor Robert Wescott, Consiglio Economico della Casa Bianca durante la presidenza Clinton

17/06/2022

Soccorso Alpino, a Marcheno una squadra in più

Sarà operativa dal 19 giugno al 4 settembre, per rispondere all'aumento delle chiamate atteso per il periodo estivo

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier