Skin ADV
Martedì 20 Aprile 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



06 Maggio 2012, 10.30

Aib

Piccola industria di Aib in assemblea

di red.
Marted 8 a Borgonato rappresentanti della Cassa depositi e prestiti, di Abi, Sace e Fondo garanzia affronteranno l'attualit dei problemi derivanti dalla stretta creditizia.

Dopo qualche timido segnale che aveva fatto sperare in un cambiamento, il problema della stretta creditizia è tornato a condizionare l’attività delle imprese. “Secondo i dati recentemente pubblicati dal Fondo Monetario Internazionale, entro la fine del 2013 le principali banche europee – commenta Francesco Franceschetti, presidente del Comitato Piccola Industria di Aib - ridurranno gli attivi di 2 mila miliardi di Euro. Un quarto circa di questo deleveraging avverrà attraverso una riduzione del credito ad imprese e famiglie pari, in media, all’1,7% nell’Area Euro. In Italia saremo al -2,7% e - qualora la risposta del Governi dell’Eurozona fosse insufficiente - tale scenario potrebbe addirittura peggiorare.”

A nulla, insomma, sembrano essere servite le pesanti iniezioni di liquidità operate dalla Banca Centrale Europea. Il mercato domestico stenta a decollare, l’Europa è in recessione e lo resterà per tutto il 2012, solo dal commercio internazionale sembra giungere qualche segnale di ripresa.

Saranno anche questi i temi di discussione dell’assemblea annuale del Comitato Piccola Industria di AIB in cui verrà affrontato il tema degli strumenti di accesso al credito per le Piccole e Medie Imprese, appuntamento in programma martedì 8 maggio alle 17 nelle sale di Borgo Antico San Vitale (via Foresti 13) a Borgonato di Corte Franca.

Dopo i saluti del presidente Francesco Franceschetti e dopo l’intervento introduttivo di Vincenzo Boccia, presidente della Piccola Industria di Confindustria, sugli strumenti di accesso al credito si confronteranno, in una tavola rotonda moderata da Sebastiano Barisoni (Radio 24), Claudia Bugno, presidente del Comitato di gestione del Fondo centrale di garanzia per le pmi del ministero per lo Sviluppo; Giovanni Malitesta, responsabile gestione operativa dell’Unità di credito agevolato e supporto all’economia della Cassa depositi e prestiti; Luis Cuttica, direttore della sede di Milano della Sace; Andrea Montanino, dirigente generale del ministero dell’Economia; Ambra Redaelli presidente del Comitato regionale della Piccola Industria di Confindustria e Gianfranco Torriero, direttore centrale e responsabile delle strategie dell’Abi.

Il ruolo delle istituzioni, a sostegno del tessuto imprenditoriale, diventa quindi fondamentale, nella generale consapevolezza che il destino di ciascuno di questi attori è legato a doppio filo e che solo grazie agli sforzi congiunti di tutti si potrà uscire dalle sabbie mobili della crisi che ha generato un contesto competitivo in cui le piccole imprese si trovano ad operare profondamente cambiato e che le obbliga ad innovare costantemente, per sopravvivere e ad aggredire quei (pochi) mercati che sembrano non risentire della stagnazione globale.

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/11/2012 11:00
Lumezzane e un progetto di microcredito sociale In questo mese di novembre la Caritas e il Comune, con il sostegno delle parrocchie, hanno dato vita a un fondo di garanzia da 13.500 euro, che le banche hanno triplicato: risorse utili per consentire accessi al credito agevolati a chi in difficolt

10/01/2015 11:45
Stefana, chiesta la cassa integrazione straordinaria Nell’incontro con i rappresentanti dei lavoratori, l’azienda si è impegnata al pagamento degli stipendi di dicembre e la richiesta della cassa integrazione straordinaria per 12 mesi per tutti i 700 dipendenti dell’azienda siderurgica di Nave

03/06/2015 10:40
Stasera un consiglio urgente a Marcheno Convocato in seduta urgente, il consiglio comunale di Marcheno si terrà questa sera alle 20.30 alla sala consigliare e si preannuncia breve 

17/04/2012 11:00
Mercati, materie prime, monete Nuovo appuntamento, questo marted nella sede di Aib con l'osservatorio congiunturale “Scenari & Tendenze”, promosso dal Comitato Piccola Industria e dal Gruppo Giovani Imprenditori di Aib.

07/03/2015 10:31
Energia, usarla meglio e pagarla meno Il check up energetico alle imprese associate a centro dell’attenzione del primo appuntamento del 2015 di “Scenari & tendenze”, incontro trimestrale promosso dalla Piccola Industri e dai Giovani di Aib



Notizie da Economia e lavoro
13/04/2021

Franco Gussalli Beretta designato presidente

La designazione per il quadriennio 2021-2025 avvenuta ieri nel Consiglio Generale di Confindustria Brescia; l'elezione in Assemblea Generale a maggio


31/03/2021

Cercasi impiegato amministrativo

La proposta arriva dall'Azienda Speciale Albatros, la "municipalizzata" di Lumezzane. L'assunzione a tempo indeterminato, il relativo bando scade il 27 aprile

18/03/2021

Dalla Regione un aiuto all'agricoltura di montagna

Gli agricoltori delle zone montane potranno beneficiare di uno stanziamento di 17,5 milioni di euro per far fronte alle condizioni sfavorevoli in cui spesso si trovano a lavorare


10/03/2021

Nuovo bando giovani agricoltori: opportunità a sostegno dell'innovazione imprenditoriale

A Brescia dal 2014 i contributi regionali hanno supportato la nascita di 229 aziende agricole under 40

24/02/2021

Webinar sulla Crescita strategica

I 4 appuntamenti online, promossi dal delegato a Credito, Finanza e Fisco di Confindustria Brescia, Paolo Streparava, inizieranno domani e proseguiranno sino al 18 marzo. Relatore degli incontri sar l'avvocato Giorgio Mariani


18/02/2021

Presentato oggi «I.S.M.» Indice Sintetico Manifatturiero

Lo strumento, sviluppato dal Centro Studi di Confindustria Brescia in collaborazione con l'Universit Cattolica del Sacro Cuore, restituisce in un unico valore lo stato di salute delle societ di capitali attive nell'industria; pu essere applicato senza restrizioni geografiche a tutte le imprese manifatturiere

09/02/2021

A Brescia nel 2020 calo della produzione del 16,2%

Un risultato che risente della forte flessione del periodo marzo/aprile, che ha segnato in media valori inferiori di oltre il 50% rispetto al periodo pre Covid-19


03/02/2021

Poste Italiane: anche in provincia di Brescia accordo con Sma Italia per la cessione del superbonus

Con l'accordo sar possibile per i partner di SMA Italia acquisire direttamente i bonus fiscali dai cittadini attraverso il meccanismo dello

02/02/2021

Sorteggiati i tre membri della Commissione di designazione

Estratti a sorte all'interno di una rosa di 9 nomi, presiederanno al corretto svolgimento dell'elezione del Presidente di Confindustria Brescia nel quadriennio 2021 - 2025


21/01/2021

Accordo sul Fondo Nuove Competenze

Siglato l'accordo territoriale tra Confindustria Brescia e sindacati L'intesa consente di accompagnare le imprese nel processo di adeguamento ai nuovi modelli organizzativi e produttivi, offrendo ai lavoratori l'opportunit di acquisire nuove e maggiori competenze professionali


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier