Skin ADV
Sabato 18 Novembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE


 


 



08 Maggio 2015, 17.40
Concesio
Raccolta differenziata

Per un rifiuto organico di qualità

di Redazione
L’amministrazione comunale di Concesio promuove una campagna sensibilizzazione per il corretto conferimento del materiale organico di qualità con la consegna a prezzo agevolato dei sacchetti compostabili grazie al contributo della Provincia
 
Con l’arrivo delle calotte sui cassonetti grigio e marrone, è stata consegnata la chiave per la loro apertura, insieme ai contenitori multipli impilabili, per la raccolta differenziata di carta, plastica e vetro, a partire già dall’ambiente domestico, ed anche il cestino areato marrone, insieme a 100 sacchetti di carta “Sumus”.
 
Visto il grande successo riscontrato, è ora possibile ritirare altri 100 sacchetti “Sumus”, da utilizzare insieme al cestino areato marrone, consegnato insieme alla chiavetta per l’apertura delle calotte, installate sui cassonetti.
 
La nuova fornitura “una tantum” è disponibile solo per utenze domestiche, ed è stata resa possibile grazie all’adesione all’“Accordo provinciale per lo sviluppo di una filiera economicamente sostenibile per la produzione di compost di qualità”, promosso dalla Provincia di Brescia. Scopo di quest’accordo è appunto la promozione di azioni volte a sensibilizzare i comportamenti verso la produzione di compost di qualità. Infatti, i comuni hanno tariffe diverse, stabilite sempre dalla Provincia di Brescia, in base alla qualità dei “rifiuti” che arrivano all’impianto di destinazione, ubicato a Bagnolo Mella ed unico per tutti i comuni della Provincia, dove appunto quello che per noi è un rifiuto organico, diventa materia prima per la trasformazione in compost da giardino. Se nei rifiuti organici sono presenti anche impurità non organiche, come ad esempio sacchetti di plastica,il comune spende di più per lo smaltimento, ed i maggiori costi sostenuti si riflettono, di rimando, sulla Tariffa per i Rifiuti  (ad oggi chiamata TARI). 
 
E’ perciò vitale, nell’interesse dei cittadini, che gli scarti da cucina ed i rifiuti organici in generale vengano conferiti nei cassonetti marroni utilizzando SACCHETTI COMPOSTABILI, siano essi di carta o di mater-bi (sembrano di plastica ma sono realizzati con materia organica, e recano impresso il timbro “ok compost”), evitando quindi nella maniera più assoluta i sacchetti di plastica.
 
Tornando alla nuova fornitura di sacchetti “Sumus”, è possibile recarsi presso l’Ufficio Tecnico Comunale (via De Gasperi 5) nei relativi orari di apertura al pubblico, ossia solo il Lunedì ed il Venerdì, dalle 9.30 alle 12.30, per ritirare n. 100 sacchetti al costo di 2 €, prezzo calmierato reso possibile grazie al forte contributo della Provincia di Brescia.
 
“E’ importantissimo promuovere la giusta mentalità – illustra l’Assessore all’Ambiente del comune di Concesio, Giampietro Belleri – e spiegare quali differenze esistono tra conferire rifiuti organici nel cassonetto utilizzando un sacchetto di plastica anziché, come più corretto, un sacchetto compostabile. Non sembra opportuno vedere aumentare la tassa quando, con un minimo di attenzione e buona volontà, si può ottenere un compost di qualità migliore, che comporta appunto agevolazioni tariffarie al comune ed ai cittadini”.
 
Il ragionamento vale anche per i Green Service, non solo per i cassonetti: infatti, quando si portano gli sfalci e le ramaglie da giardino, il sacco di plastica bisogna svuotarlo nel cassone, evitando sia di buttarcelo dentro che di abbandonarlo accanto.
“Tutto inizia dall’educazione civica e dalla buona volontà – conclude l’Assessore Belleri – e, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, siamo convinti che con un minimo di impegno, si possano ottenere, tutti insieme, grandi risultati. Ritengo fondamentale sottolineare che nei cassonetti marroni devono essere conferiti SOLO rifiuti organici, discorso che vale anche per il sacchetto.

NON BISOGNA QUINDI BUTTARE sacchi di plastica, carta stagnola, lettiere e deiezioni animali, residui di pulizia con saponi e creme, carbone e fuliggine, carta o altri materiali impregnati di sostanze chimiche, pannolini ed assorbenti, garze e medicamenti, mozziconi di sigaretta, segatura sporca e fiori finti, MENTRE E’ POSSIBILE BUTTARE scarti alimentari di cucina, carni cotte e crude, ossi e lische di pesce, scarti e filtri di caffè, the e camomilla, scarti di frutta e verdura, pasta, riso e pane, gusci d’uova, di molluschi e di crostacei, pezzi di carta bagnati, unti o sporchi di cibo, fazzoletti di carta usati, tappi di sughero, stuzzicadenti e bastoncini dei gelati, cartoni della pizza se unti..”
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/08/2012 10:45:00
Con l'umido Collebeato sale al 57% di differenziata Lo scorso mese di maggio il Comune a metà tra Valtrompia e città ha incrementato il proprio sistema di raccolta dei rifiuti, aggiungendo umido e compostabile: l'aumento medio della differenziata è cresciuto di 6 punti percentuali

07/10/2014 07:00:00
Videosorveglianza contro l'abbandono di rifiuti A Concesio il sistema di raccolta differenziata con la calotta sta funzionando, anche se si riscontrano ancora abbandoni di sacchetti fuori dai cassonetti. Al via i controlli con telecamere e sanzioni per chi non conferisce correttamente i rifiuti

09/07/2012 07:30:00
A Gardone più differenziata e meno sprechi Non solo aumenta la percentuale di raccolta differenziata grazie al nuovo sistema di raccolta dei rifiuti porta a porta, ma diminuiscono anche gli sprechi: si economizza e il ritornello "non si butta via niente" torna di moda

16/10/2012 09:36:00
A Polaveno calotta anche per i rifiuti organici Dal prossimo 1° novembre la popolazione polavenese dovrà utilizzare la chiavetta elettronica anche quando getterà i rifiuti organici, così come già accade per le frazioni di rifiuto d'indifferenziata

03/12/2013 10:30:00
Gardone: il 'porta a porta' accende la discussione con Asvt Non c'è accordo tra l'amministrazione gardonese e Asvt in merito alla raccolta porta a porta della spazzatura. Dal 2014, secondo il Comune, dovrebbe partire anche la raccolta dell'indifferenziato e dei rifiuti organici, ma il gestore Asvt dichiara di avere un'idea più efficace



Notizie da Concesio
27/06/2015

Schianto con lo scooter, muore 39enne

Alessandro Sossi, 39enne di Villa Carcina, è morto schiantandosi contro un suv mentre in sella ad uno scooter stava percorrendo la 345 a Costorio di Concesio


24/06/2015

Nervosetto alla guida, fermato spacciatore

Il 35enne, residente a Concesio, aveva nascosto all’interno della sua auto venti dosi di cocaina. A casa più di un etto di hashish. E’ finito agli arresti domiciliari

05/06/2015

Domenica la Coppa Aido

Domenica in via Nullo le incoronazioni di Under 10 e 12 del volley targato Csi, con protagoniste le squadre di Prevalle e Concesio

23/05/2015

Rubano camioncino e ottone, presi in quattro

Ad individuarli, chiamare i carabinieri ed inseguirli, un lumezzanese che ha riconosciuto il mezzo pesante rubato allo zio

07/05/2015

Visita al consiglio regionale e al grattacielo Pirelli

Questo giovedì mattina il “Consiglio Comunale dei ragazzi” dell’Istituto Comprensivo di Concesio è stato ospite del Consiglio regionale della Lombardia per una visita didattica

 


05/05/2015

Riqualificazione e nuovo parcheggio in via Monteverdi

Il centro storico di Concesio sarà interessato a un importante intervento di riqualificazione urbana con l'aggiunta di nuovi posti auto (1)

04/05/2015

Erasmus Plus e altri appuntamenti

In occasione della settimana europea della Gioventù, Sarezzo, Concesio e Villa Carcina saranno protagonisti di una serie di incontri 

30/04/2015

Ciclabile del Mella, 507 metri al traguardo

Il Comune di Concesio consoliderà la sponda del fiume Mella, operazione preliminare per il completamento della pista ciclopedonale

22/04/2015

Venerdì sera, uno spettacolo a Concesio

Prosegue la rassegna teatrale «Proposta '15» e la tappa di venerdì, alle 21, è all'auditorium della scuola media di Sant'Andrea, a Concesio 

18/04/2015

La pista ciclopedonale si salda con la città

Saranno avviati i lavori per completare la pista ciclopedonale della Valtrompia nel tratto Concesio–Brescia, lungo la sponda sinistra del Mella

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier