Skin ADV
Domenica 17 Novembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



06 Novembre 2019, 16.07
Tavernole
Eventi

Una serata con la Gioconda

di red.
In occasione del 500esimo anniversario della morte di Leonardo Da Vinci, questo sabato 9 novembre, alle 18 presso il museo Il Forno Fusorio di Tavernole sul Mella, prenderà vita “Una serata con la Gioconda”

L’appuntamento, curato dall’Associazione ScopriValtrompia e patrocinato dal Comune di Tavernole sul Mella e dalla Comunità Montana di Valle Trompia, rientra in una rassegna di eventi proposta dalla Consulta Pari Opportunità della Comunità Montana di Valle Trompia e dai Comuni della valle per la Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza sulle donne.

Protagonisti della serata saranno lo studioso d’arte Francesco Rossini e il professor Silvano Vinceti, i quali, dialogando con la dott. Laura Damiani, giornalista e socia di ScopriValtrompia, presenteranno rispettivamente la mostra “Enigma Gioconda: i monogrammi che potrebbero rivelare la corretta attribuzione di alcuni dipinti di Leonardo da Vinci” ed il volume “Il furto della Gioconda: un falso al Louvre?”.

Francesco Rossini, studioso di dipinti antichi ed informatore medico in pensione, presenterà nella mostra “Enigma Gioconda” i risultati di uno studio di alcune opere attribuite ed attribuibili a Leonardo da Vinci. Il Rossini, nativo di Torbole Casaglia, aveva fatto parlare di sé in occasione della mostra “Tiziano Vanitas”, allestita nel 2016 al Castello di Praga e curata dal prof. Puppi e dalla prof.ssa Baccaglini, poiché aveva riconosciuto, in una “Deposizine di Cristo nel sepolcro” appartenente ad una collezione provata, la mano di Tiziano.

La mostra allestita al Forno Fusorio accoglierà la riproduzione di alcune opere di Leonardo e sarà corredata da pannelli che guideranno il visitatore aiutandolo a calarsi nel contesto storico, a cogliere la tesi del Rossini e a individuare i monogrammi.

La mostra, ad ingresso gratuito, sarà fruibile durante durante gli orari di apertura del Museo (domenica 10, 17, 24 novembre e domenica 1 dicembre 2019, dalle ore 15:00 alle ore 18:00) e la visita sarà effettuata dal curatore Francesco Rossini e dai soci dell’Associazione ScopriValtrompia.

Silvano Vinceti, noto scrittore, autore e conduttore televisivo in Rai di programmi storico-culturali, presentando il proprio volume, edito da Armando Editore, getterà nuova luce sulla più famosa sottrazione di un’opera d’arte: il furto della “Gioconda” di Leonardo, avvenuto il 21 agosto 1911.
Lo studio di questo spettacolare crimine ha riportato alla luce nuovi e originali documentti custoditi negli archivi di stato di Firenze.

Una dettagliata ricostruzione del clamoroso evento ha permesso di riscrivere un’altra storia: l’indiscusso ideatore ed esecutore del furto, Vincenzo Peruggia, quel 21 agosto non entrò mai al Louvre e non rubò la Gioconda.

Nuovi scenari e nuovi personaggi si prospettano all’orizzonte, come il marchese Edmondo de Valfierno, un falsario francese che accende i riflettori su una possibilità finora remota: la “Gioconda” esposta al Museo del Louvre sarà l’originale o siamo di fronte ad un falso?


Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/04/2014 08:45:00
Stasera al Forno fusorio va in scena il Treatro Appuntamento al Forno fusorio di Tavernole alle 20.30 per una serata che vede la collaborazione tra Treatro e Amici del Forno con testi di Erri De Luca e Mario Luzi

29/02/2012 09:00:00
Tre appuntamenti per conoscere il Forno fusorio Un’iniziativa portata avanti da Comunità Montana e Comune di Tavernole: tre incontri per approfondire la conoscenza del Museo del Forno Fusorio, uno dei beni museali della nostra Valle

09/05/2014 10:32:00
Premiazione del concorso ambientale al Forno fusorio Al forno di Tavernole domani pomeriggio saranno premiate le classi elementari vincitrici del concorso su "Agricoltura familiare" e il logo prescelto per la "Scorrimella 2014"

27/09/2011 10:30:00
Al Forno fusorio la pittura di Luciano Bonini All'interno del circuito "artBrescia" sarà visitabile fino a domenica 2 ottobre al Forno fusorio di Tavernole la mostra del pittore bresciano.

19/10/2012 09:30:00
Un volume per gli «Amici del Forno» Verrà presentato nella serata di sbato 20 ottobre presso il Forno fusorio di Tavernole un volume dedicato all'organizzazione che, da dieci anni, si occupa della promozione del museo e delle sue attività



Notizie da Tavernole
09/11/2019

A scuola di enogastronomia

Al Museo "Il Forno" continua la formazione per operatori turistici delle Valli Resilianti. Il prossimo appuntamento sarà dedicato all’enogastronomia

04/11/2019

Tutti pazzi per il turismo outdoor

Lunedì 4 novembre a Tavernole sul Mella la seconda delle cinque giornate di formazione gratuita per gli operatori della ricettività di Valle Trompia e Valle Sabbia


27/09/2019

Nasce la Greenway per riscoprire le valli sui pedali

Sabato e domenica, tra Valsabbia e Valtrompia, l’inaugurazione con una festa dedicata alle bici e alla mountain bike per scoprire gli itinerari escursionistici ideati nelle due valli

20/09/2019

A cena con Leonardo

Sabato 21 settembre si terrà presso il Museo Il Forno di Tavernole un nuovo appuntamento delle esperienze Cene in Luoghi insoliti alla scoperta dei luoghi del Circuito Valli Accoglienti e Solidali

05/06/2015

A Pesei «Belle e selvatiche»

Una giornata per imparare a riconoscere, raccogliere e gustare le piante selvatiche, spontanee e commestibili della nostra zona, il tutto ai piani di Caregno 

04/06/2015

Tre giorni di Treatro da stasera a sabato

Prosegue la kermesse «Proposta '15» e i prossimi appuntamenti sono consecutivi: da stasera a sabato 3 tappe e altrettanti spettacoli in giro per la Valle

02/06/2015

Tre interessanti appuntamenti

A inizio giugno Proposta'15 propone tre interessanti appunamenti che si svolgeranno in diversi Comuni della Valle. Il primo è con Lella Costa a Sarezzo, seguirà Antonella Questa a Tavernole per concludere con la seconda produzione 2015 di treatro terrediconfine a Brione.

24/05/2015

Irma approva l'accordo per la Polizia Locale

Mancava all'appello solo il più piccolo dei comuni della Valtrompia, che ha recentemente approvato la convenzione con Marcheno e altri per un importante servizio

18/05/2015

Caregno protagonista di un progetto di Gal Gölem

Con l'accordo dei tre comuni di Gardone, Marcheno e Tavernole e la guida del Gal Gölem, Caregno verrà valorizzato come area turistica e verde 

05/05/2015

Francia tragica

Damiano Fausti, di Tavernole, in Francia con la moglie per festeggiare i primi trent'anni di matrimonio, è morto per infarto


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier