Skin ADV
Martedì 21 Gennaio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



11 Dicembre 2019, 15.30
Valtrompia
Aib

Export bresciano, crollo nel terzo trimestre

di Redazione
Esportazioni bresciane tra luglio e settembre 2019 in calo del 5,5% rispetto allo stesso periodo del 2018: si tratta della variazione più bassa dal quarto trimestre 2009

Nel 3° Trimestre 2019 la dinamica delle esportazioni bresciane, che ammontano a 3.801 milioni di euro tra luglio e settembre 2019, è in calo del 5,5% rispetto allo stesso periodo del 2018 (tendenziale). Si tratta della variazione più bassa dal quarto trimestre 2009. Risulta in diminuzione anche il dato rispetto al trimestre precedente, pari a -12,3% (congiunturale).

Le importazioni, pari a 2.121 milioni di euro tra luglio e settembre 2019, diminuiscono del 5,3% nel confronto con lo stesso periodo del 2018 e del 13,9% sul trimestre precedente.

Il saldo commerciale si mantiene comunque positivo: 5.273 milioni di euro, in aumento dello 0,6% rispetto a quello dello stesso periodo del 2018 (5.240 milioni di euro).

A rilevarlo sono i dati ISTAT elaborati dall'Ufficio Studi e Ricerche di AIB e dal Servizio Studi della Camera di Commercio di Brescia.

La dinamica delle esportazioni bresciane risente della brusca frenata del commercio mondiale che, nel periodo gennaio-settembre 2019, ha registrato il primo segno meno (-0,4%) dopo anni di crescita. Basti pensare che il 2017 si era chiuso con un aumento del 4,8% e il 2018 con +3,4%. Ciò, in un contesto in cui pesano il perdurare della guerra dei dazi, le incertezze sulla Brexit e soprattutto il rallentamento della Germania, mercato che da solo vale oltre il 20% delle esportazioni bresciane. L'indice PMI manifatturiero tedesco, che da mesi si trova in area recessiva, a settembre ha toccato i minimi dal 2009.

A questo si aggiunge la continua caduta dei prezzi delle principali materie prime industriali (alluminio, rame, zinco, rottame ferroso) con il conseguente sgonfiamento dei valori monetari dei beni scambiati. Qualche vantaggio nelle esportazioni extra UE è derivato invece dal deprezzamento dell'euro nei confronti del dollaro (-6,0%).

Nel periodo gennaio-settembre 2019, tra i settori, su base annua, i meno dinamici risultano: apparecchi elettrici (-7,5%), mezzi di trasporto (-6,7%), metalli di base e prodotti in metallo (-5,0%), prodotti tessili, abbigliamento, pelli e accessori (-3,9%).

Un aumento delle esportazioni riguarda invece i comparti: legno e prodotti in legno, carta e stampa (+7,8%), prodotti alimentari, bevande e tabacco (+4,7%), articoli in gomma e materie plastiche (+2,0%).

Tra i mercati di sbocco, diminuiscono le esportazioni verso Germania (-3,3%), Francia (-3,4%), Stati Uniti (-5,4%), Turchia (-17,7%), Brasile (-16,1%), Cina (-20,9%). Crescono le vendite verso l'Algeria (+37,6%) e l'India (+9,7%). In termini di aree geografiche spiccano le dinamiche negative dell'Unione europea a 28 (-3,5%), dei Paesi europei non UE (-3,3%) e dell'Asia (-3,9%). Positiva la dinamica dell'Africa (+10,9%).

Per quanto riguarda le importazioni, sono in diminuzione quelle di metalli di base e prodotti in metallo (-9,6%), apparecchi elettrici (-6,5%), prodotti alimentari, bevande e tabacco (-4,4%), legno e prodotti in legno, carta e stampa (-3,4%), prodotti tessili, abbigliamento, pelli e accessori (-2,9%).

Risultano, invece, in aumento gli acquisti nei comparti: articoli farmaceutici, chimico medicinali e botanici (+9,0%), computer, apparecchi elettronici e ottici (+6,2%), mezzi di trasporto (+3,7%).

Diminuiscono le importazioni da: Germania (-5,5%), Francia (-7,3%) e Paesi Bassi (-6,3%). In contro tendenza la Cina (+6,2%) e la Russia (+6,4%).
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/06/2012 10:30:00
Rallentano le esportazioni Nuova inversione di tendenza per le esportazioni bresciane (-1,4%). Anche le importazioni registrano una lieve flessione (- 2,9%)

30/09/2012 08:00:00
Censimento industria e servizi Al via il 9° Censimento industria e servizi, istituzioni e non profit. Già da 10 settembre scorso è possibile la compilazione on line.

14/11/2019 07:15:00
L'economia bresciana rallenta Nel periodo tra luglio e settembre, la variazione dell'attività produttiva dell'industria è pari a -0,9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno: si tratta del primo dato negativo dal terzo trimestre del 2013, dopo 23 rilevazioni consecutive con segno positivo

06/09/2012 08:30:00
Industria e servizi, quanti siamo? Prenderà il via nei prossimi giorni il 9° Censimento generale dell'industria e dei servizi e il Censimento delle istituzioni non profit. Obbligatorio per le imprese con più di 9 dipendenti.

12/03/2015 15:05:00
Decisa crescita delle esportazioni bresciane I dati Istat gennaio-dicembre 2014 elaborati dal Centro Studi Aib segnano un +4,2%. Anche la dinamica sul trimestre precedente risulta positiva (+ 5,9%)



Notizie da Valtrompia
10/01/2020

Le «magnifiche» 7 di Brixia Adventure Mtb 2020

Nuove gare e molte novità per il circuito bresciano di Mountain bike, che terrà banco fra Valsabbia e Garda fra marzo e ottobre 2020

06/12/2019

«Defibrillato» e contento

Tanto da regalare una delle sue biciclette a Valtrompia Soccorso. A giugno la brutta avventura dell’arresto cardiaco, mentre pedalava in quel di Collio

27/11/2019

Lavoro nero

Anche la Valtrompia nel mirino dei carabinieri del Nucleo ispettivo. 21 le persone sorprese irregolarmente al lavoro a Brescia e provincia lo scorso fine settimana

22/11/2019

Al via i 3 nuovi Linfa Point

Inaugurazioni in programma sabato 23 novembre a San Colombano (Collio), il 30 a Livemmo (Pertica Alta) e il 7 dicembre a Bovegno per i nuovi negozi multifunzione che aumenteranno i servizi di Valle Trompia e Valle Sabbia

15/11/2019

Una buona semina, un progetto per Flavia

Sono trascorsi due anni dalla scomparsa della giornalista valtrumplina Flavia Bolis. Le Acli, organizzazione con la quale Flavia ha collaborato intensamente, la ricordano con una serata durante la quale verrà presentato il progetto "Una buona semina"

04/11/2019

Tutti pazzi per il turismo outdoor

Lunedì 4 novembre a Tavernole sul Mella la seconda delle cinque giornate di formazione gratuita per gli operatori della ricettività di Valle Trompia e Valle Sabbia


26/10/2019

Controlli a tappeto

Questa notte è stato eseguito un servizio di controllo straordinario del territorio in ambito provinciale che ha interessato in particolare i territori delle compagnie carabinieri di Gardone VT e Salò.

25/10/2019

A Matera una giornata evento sull'Italia delle aree interne

Le Valli Resilienti saranno protagoniste a Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, in una giornata dedicata alle aree interne, per promuovere i modelli di intervento adottati attraverso il Programma AttivAree di Fondazione Cariplo per rilanciare le Valli Trompia e Sabbia.

16/10/2019

Un altro anno da incorniciare

E’ quello della stagione agonistica del Motoclub Lumezzane, che si è svolto a Bione, nei locali messi a disposizione in via don Giuseppe Bazzoli dall’Aignep... in attesa della prossima edizione dell'X-TREAM


11/10/2019

A sostegno delle bande e dei cori lombardi

Floriano Massardi (Consigliere regionale Lega): "240 mila euro per le bande e i cori lombardi, Regione Lombardia sostiene la buona musica"

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier