Skin ADV
Sabato 27 Novembre 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



17 Novembre 2011, 09.55
Sarezzo
Libri

Galliano Brunello a Noboli per presentare «Gli Avogadro»

di Andrea Alesci
Si tiene venerd 18 novembre alle ore 20.30 AL Centro S. Bernardino nella frazione saretina la seconda presentazione del volume scritto da Brunello con la curatela di Gian Mario Mazzoli e foto di Ivan Cinelli
Seconda presentazione al pubblico per il libro “Gli Avogadro” di Galliano Brunello. Un evento che si ripete dopo quello di Palazzo Avogadro, ora per volontà di assessorato alla Cultura e Comitato culturale di Noboli, la frazione più piccola del paese saretino. La serata è quella di venerdì 18 novembre (ore 20.30), il luogo il Centro S. Bernardino Un libro che l’insegnante in pensione Galliano Brunello ha scritto supportato dalla curatela e dalla grafica dell’artista Gian Marzio Mazzoli e da un apparato fotografico a firma Ivan Cinelli.
 
Una pubblicazione voluta fortemente dal Comitato culturale di Noboli e patrocinata dall’assessorato a Cultura e Turismo della Provincia di Brescia, dal Comune di Sarezzo e dalla Comunità montana di Valle Trompia. Un volume che vuole essere un tributo a una nobile famiglia che a partire dal XIII secolo si stabilì a Zanano, col compito di salvaguardare i beni della chiesa locale su mandato diretto del vescovo di Brescia. Una storia, quella della frazione zananese, che da allora e per settecento anni si è legata indissolubilmente alla realtà e al destino della famiglia Avogadro.
 
“Nel corso del tempo – spiega Galliano Brunello – furono indiscussi protagonisti delle frequenti lotte che in terra bresciana opposero i Guelfi ai Ghibellini e delle battaglie sostenute dalla Repubblica di San Marco contro i Visconti di Milano. Accanto ad essa gli Avogadro raggiunsero fama e ricchezza, traendo numerosi riconoscimenti e favori. La loro fortuna portò esenzioni e benefici anche alla popolazione, che seppe cogliere con il lavoro e la sua fedeltà tutti i vantaggi che la condizione di sdditi poteva ottenere. Anche la chiesa locale ebbe un positivo tornaconto: infatti, la stima e la venerazione degli Avogadro nei confronti di S. Bernarndino, giunto a Brescia coon alcuni suoi frati francescani nel 1442, si concretizzarono in un generoso lascito che diede al santo frate la possibilità di dar vita a un convento con una chiesetta dedicata a S. Maria degli Angeli nei pressi di Gardone (dove oggi ha sede il Sistema dei beni culturali e ambientali della Comunità montana, ndr)".
 
"Dopo secoli di protagonismo il potere degli Avogadro si avviò verso il tramonto quando Venezia, sfinita dalle interminabili guerre contro i turchi per il predominio del Mediterraneo, perse progressivamente la propria potenza e si adagiò nel perseguire una politica di conservazione e di neutralità, aprendo così le porte a Napoleone Bonaparte, che la sottomise nel 1797. La fine della dinastia degli Avogadro di Zanano non fu tuttavia né ingloriosa né priva di significato per la popolazione del luogo. La generosità degli ultimi discendenti, come è noto, ha onorato la tradizione della grande famiglia non più con l’intelligente amministrazione dei beni ecclesiastici e nemmeno con il fragore delle armi, ma con la carità verso i bisognosi e l’educazione delle nuove generazioni con la donazione, sul finire del’800, della prestigiosa dimora (Palazzo Avogadro, ndr) alle suore Ancelle di Brescia che lo hanno trasformato in scula materna”.
 
L’appuntamento è per venerdì 18 novembre alle ore 20.30 presso il Centro S. Bernardino alla presenza dell’autore Galliano Brunello, del sindaco saretino Massimo Ottelli, dell’assessore alla Cultura Valentina Pedrali, del consigliere provinciale Monica Poli e dello storico Sandro Guerrini. Prezzo del volume 20 euro. Ulteriori informazioni al numero 030.8901244, Servizi culturali e scolastici. 
Visualizza per la stampa

TAG





Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
13/10/2011 11:10
«Gli Avogadro» raccolti in un volume Viene presentato venerd 14 ottobre alle ore 20.30 presso Palazzo Avogadro a Zanano il libro scritto da Galliano Brunello con la curatela di Gian Mario Mazzoli e le fotografie di Ivan Cinelli. Alla serata nota introduttiva dello storico Carlo Sabatti

23/09/2013 08:25
Il Treatro a Zanano con le vicende di San Bernardino Stasera alle 20.45 nella sala del fuoco di Palazzo Avogadro si tiene lo spettacolo "Oh, nuda terra di Valcavrera", lettura attoriale di Michele D'aquila e Pietro Mazzoldi su testi scritti da Galliano Brunello e Giordano Guerini

15/11/2013 08:42
Un libresco viaggio nel tempo lungo il ponte di Zanano Stasera alle 20.15 nella sala parrocchiale dell'oratorio di Ponte Zanano viene presentato il libro scritto da Osvaldo Guerini e Galliano Brunello con illustrazioni di Fabrizio Zubani sulla storia inedita del piccolo borgo del comune di Sarezzo

11/01/2012 08:00
«Gli Avogadro» presentato anche a Gardone Appuntamento presso la sala conferenze della biblioteca Civica, alle 20.30 di venerd 13, per la presentazione del libro “Gli Avogadro”, insieme all’autore Galliano Brunello e a due esperti storici

21/07/2011 09:30
Noboli ricorda S. Bernardino Dal 22 al 26 luglio la frazione saretina di Noboli onora la memoria del suo patrono con un ricco programma musicale. Allestita presso il Centro S. Bernardino anche la 29 mostra d'arte contemporanea.



Notizie da Sarezzo
18/09/2020

Uffici postali, da lunedì nuovi orari di apertura

Altri quattro uffici postali della provincia di Brescia, in particolare in ValsSabbia e in Val Trompia, torneranno ad essere disponibili con orari ampliati rispetto a quelli adottati a seguito dell'emergenza sanitaria

13/09/2020

Ladro valsabbino in trasferta

I carabinieri del Radiomobile di Gardone Valtrompia l'hanno sorpreso mentre rubava in un'officina a Sarezzo. Si cerca il complice

03/07/2020

Rapina al bar, arrestato

Si è presentato travisato presso un bar di Sarezzo all'ora di chiusura per prendere l'incasso, ma la barista è riuscita a dare l'allarme

05/06/2020

Tamponi gratis per tutti

E’ quello che hanno chiesto 65 sindaci bresciani scrivendo a Fontana e Gallera. Al massimo il pagamento del tiket. Quattro i firmatari valtrumplini

25/05/2020

Spaccio di coca, in due nei guai

Sono stati sorpresi lungo la ciclabile nel Comune di Sarezzo mentre cedevano ai clienti dosi occultate fra la vegetazione


 

12/03/2020

Omal, 50 mila euro per il Civile

L'azienda originaria della Val Trompia ha fatto un'importante donazione alla Fondazione Spedali Civili di Brescia per l’emergenza Coronavirus

13/01/2020

Don Aniello Manganiello, prete di frontiera

Il sacerdote campano, per diversi anni impegnato in una parrocchia del quartiere di Scampia a Napoli, sarà ospite questa settimana di alcune parrocchie e incontrerà gli studenti delle scuole valsabbine e della Val Trompia

28/12/2019

A Sarezzo la Natività vivente

Presepe vivente tra i più famosi della Lombardia, quello di Sarezzo offrirà ancora due rappresentazioni: questa domenica 29 dicembre e il 6 gennaio. A disposizione per visitarlo anche una navetta gratuita

06/11/2019

Intred, + 21,3% nei primi nove mesi dell'anno

Prosegue nel migliore di modi la crescita di Intred, l’operatore di telecomunicazioni bresciano, dal 2018 quotato sul mercato Aim Italia di Borsa Italiana

26/10/2019

Controlli a tappeto

Questa notte è stato eseguito un servizio di controllo straordinario del territorio in ambito provinciale che ha interessato in particolare i territori delle compagnie carabinieri di Gardone VT e Salò.

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier