Skin ADV
Martedì 18 Giugno 2024
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



08 Novembre 2014, 17.01

Scuola

Marcheno sempre attento sul diritto allo studio

di Natalia Monti
Approvato recentemente, il nuovo piano di diritto allo studio ha incontrato anche il favore delle minoranze, mettendo tutti d'accordo 

Un piano di diritto allo studio che, come ha spiegato l'assessore Raffaella Contessa in sede di approvazione, è riuscito, nonostante le ristrettezze economiche, a non disinvestire sulla cultura e sull'educazione.

E non solo, vi sono addirittura dei miglioramenti rispetto al piano dello scorso anno scolastico: ferme restando tutte le agevolazioni per famiglie a basso reddito e secondi figli, migliora, e di molto, anche il servizio mensa, grazie anche alla convenzione di Marcheno con Gardone e
Lumezzane e alla cottura dei pasti nel vicino centro di Inzino, gestito dalla ditta Markas.

"Proprio a questo proposito- ha aggiunto la Contessa- abbiamo già cominciato ad accordarci con Ava e Caritas per non sprecare il cibo intatto che avanza dalle scuole del nostro territorio, cibo che è nettamente migliorato anche in termini di qualità e salubrità".

Altro nuovo arrivato è il servizio di pre-scuola, dalle 7.30 alle 8.15, ora attivo per 8 alunni della primaria, mentre continua l'impegno del "Progetto Nemo", sulla tematica del bullismo e del rispetto, a scuola e non solo, dell'altro.

Si tratta, in totale, di un piano per il quale sono stati stanziati circa 387 mila euro e che, durante lo scorso consiglio comunale, è riuscito a conciliare le idee della maggioranza con quelle delle due minoranze, finendo per essere approvato con l'unanimità dei voti.
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
04/10/2013 10:30
Marcheno approva il nuovo Piano di diritto allo studio Unanime l'approvazione nell'ultimo consiglio comunale per un piano scolastico che porta con sé buone nuove come il mantenimento delle agevolazioni per famiglie meno abbienti e la novità del servizio pre-scuola per 8 bambini

07/10/2012 08:30
Marcheno e il nuovo Piano di diritto allo studio Nella lunga discussione consiliare sono stati definiti alcuni punti chiave del nuovo piano, con l'introduzione del sistema di scodellamento in mensa, l'attenzione a disabilità e fasce deboli, le campagne del Progetto Nemo e le borse di studio per i meritevoli

04/02/2013 09:47
Bovegno mantiene tutti i servizi di sostegno allo studio Confermati tutti i servizi e congelate le tariffe, che restano inalterate rispetto allo scorso anno, nonostante le ristrettezze economiche del Comune: 150 mila euro stanziati per un piano di diritto allo studio che sostiene davvero gli studenti

02/01/2014 08:45
Gardone approva il Piano di diritto allo studio Va avanti con i soli voti della maggioranza il Piano per il diritto allo studio proposto dalla giunta Gussago a Gardone. Nonostante le minoranze lo giudichino complessivamente un lavoro positivo, il voto finale è contrario

14/07/2012 11:00
Villa Carcina e le agevolazioni su mensa e trasporti L'assessore all'Istruzione Giovanni Roselli dà conto di una prima serie di servizi scolastici cui l'amministrazione ha già pensato, illustrando la prima parte del Piano di diritto allo studio. Nei prossimi giorni altri punti in dettaglio



Notizie da Politica e territorio
17/02/2024

La sfida della siccità nel mondo enologico

Crisi climatica e siccità: come il settore enologico si prepara ad affrontare i cambiamenti climatici

10/10/2023

La Conferenza dei Sindaci della Valle Trompia

«Si è trattato di un momento di confronto, ascolto e dialogo con i sindaci, utile per parlare di lavori in corso e di progetti futuri» ha dichiarato il Presidente Moraschini

23/09/2023

RadarLOM

L'applicazione messa a punto da Arpa Lombardia per monitorare la distribuzione e l'intensità dellle precipitazioni in tempo reale su tutta la regione


07/07/2023

Girelli: «Condivido la preoccupazione, presentato emendamento»

L'appello del presidente di Confindustria Brescia Gussalli Beretta riguardo al credito d'imposta è stato condiviso dai parlamentari del Partito Democratico. Il commento del deputato valsabbino Gian Antonio Girelli


23/12/2022

Controlli sui fondi Pnrr

Siglato un protocollo tra la Provincia di Brescia e la Guardia di Finanza per il monitoraggio dei progetti di investimento finanziati con i fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza

04/08/2022

Gallerie SP 79, Zobbio: «Valutare interventi ulteriori per garantire maggior sicurezza»

All'interrogazione del consigliere provinciale della Lega, la Provincia ha risposto che la normativa non prevede illuminazioni per tale tipologia di galleria. Ma per Zobbio sarebbe opportuno metterla

04/08/2022

Maniva, 10 interventi strategici per 12,5 milioni di euro

Via libera dalla Regione a un accordo per lo sviluppo economico, ambientale, sociale e della mobilità del territorio del Monte Maniva: stanziati più di 12,5 milioni di euro per la realizzazione di dieci interventi infrastrutturali strategici per il comprensorio, su un importo complessivo di 17 milioni di euro

22/05/2022

Contributo prima casa

A favore di giovani “single”, giovani coppie o nuclei monoparentali a sostegno della spesa relativa alla contrazione di mutuo ipotecario ovvero leasing abitativo

03/02/2022

Timken passa al gruppo Camozzi

 Soddisfazione del mondo sindacale, produttivo e politico per la felice conclusione della crisi aziendale dell'azieda di Villa Carcina. Ricollocati anche i lavoratori rimasti senza occupazione

20/01/2022

Insediato il nuovo prefetto Maria Rosaria Laganà

Ha preso possesso della sua nuova sede di prefetto di Brescia la dott.ssa Laganà, proveniente da Treviso. Assume anche l'incarico di Commissario straordinario della depurazione del Garda

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier