Skin ADV
Domenica 17 Novembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



23 Giugno 2015, 15.27
Lumezzane Valtrompia
Soccorsi in montagna

«Montagne sicure» per il soccorso in alta quota

di c.f.
Un progetto pilota della Croce Bianca di Lumezzane per facilitare l’identificazione del luogo dove far intervenire i soccorsi nel caso di incidenti in montagna
 
Con l’estate alle porte, sono in molti che scelgono di compiere delle escursioni in montagna. Purtroppo però possono capitare degli incidenti e capita di faticare a identificare il luogo dove intervenire da indicare ai soccorritori.
Per questo è nato il progetto «Montagne sicure» ideato dalla Croce Bianca di Lumezzane e vede la collaborazione anche delle due realtà di protezione civile valgobbine, i vigili del fuoco e a una iniziativa analoga del Club alpino italiano. 
 
Concepita dal volontario Massimo Mori, l´operazione prevede la sistemazione all´esterno di ben 500 piccoli edifici rurali censiti sul territorio montano lumezzanese di un pannello con le indicazioni e le coordinate da fornire al «112» in caso di richiesta di soccorso. Nelle prossime settimane ai proprietari verrà consegnata una brochure con le istruzioni su come comportarsi e un fumogeno per allertare l´elicottero. 
 
È la prima iniziativa del genere in provincia, e per essere attuata richiede una spesa di 7.500 euro per affrontare la quale la Croce Bianca sta cercando uno sponsor. «Nasce dall´esperienza sul campo - spiega il presidente Valeriano Gobbi - perchè a volte si fatica a raggiungere i sentieri poco conosciuti. Con l´arrivo del 112 e la centrale operativa dei soccorsi a Bergamo è fondamentale dare la posizione giusta». 
 
Un´idea apprezzata anche dal sindaco Matteo Zani: «È un «vantaggio per gli addetti; un meccanismo che sfrutta i punti di riferimento per intervenire nel più breve tempo possibile». 
 
L´iniziativa viaggia poi in parallelo con la classificazione dei sentieri da parte del Cai, che ha individuato sette percorsi per 50 chilometri e, unendo l´utile al dilettevole, sui 110 pali piazzati per l´orientamento ha indicato anche i codici da fornire al numero unico di emergenza. Insomma: presto sarà molto più semplice, per una persona colpita da un malore o alle prese con un infortunio, chiedere un intervento di emergenza al «112» offrendo anche le coordinate del punto da raggiungere.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
25/03/2014 10:47:00
Primo soccorso gratuito con la Croce Bianca di Lume Martedì 1° aprile avrà inizio il corso gratuito di primo soccorso tenuto dai volontari dell'associazione valgobbina: un mese di lezioni per due volte la settimana

05/10/2012 10:00:00
Tre giorni a Montichiari per il Salone dell'emergenza Da oggi, venerdì 5, fino a domenica 7 ottobre il centro fiera di Montichiari ospita la maggiore esposizione italiana riguardante il settore dell'emergenza, con la presenza di Primo soccorso, Protezione civile, Vigili del fuoco, polizia locale e provinciale

03/12/2012 11:00:00
Primo soccorso con la Croce Bianca di Lumezzane Lunedì 21 gennaio 2013 prende il via il corso gratuito di primo soccorso a cura dei formatori valgobbini e aperto a tutti. Al termine, per chi vorrà far parte del sodalizio e uscire nelle emergenze partirà un secondo corso di "soccorritore certificato"

12/09/2013 07:45:00
La Lega di Gardone per il primo soccorso L'idea lanciata dal Carroccio guidato da Sergio Belleri riguarda l'auto medica data in gestione alla Croce Bianca di Lumezzane, che il consigliere vorrebbe vedere più spesso posizionata all'ospedale gardonese

28/06/2015 15:38:00
Scenari di emergenza al Lume Emergency Day Si svolgerà sabato prossimo, 4 luglio, la maxi esercitazione di soccorso organizzata dall’Associazione Volontari Croce Bianca di Lumezzane, alla quale parteciperanno 17 equipaggi da tutta la Lombardia



Notizie da Valtrompia
15/11/2019

Una buona semina, un progetto per Flavia

Sono trascorsi due anni dalla scomparsa della giornalista valtrumplina Flavia Bolis. Le Acli, organizzazione con la quale Flavia ha collaborato intensamente, la ricordano con una serata durante la quale verrà presentato il progetto "Una buona semina"

04/11/2019

Tutti pazzi per il turismo outdoor

Lunedì 4 novembre a Tavernole sul Mella la seconda delle cinque giornate di formazione gratuita per gli operatori della ricettività di Valle Trompia e Valle Sabbia


26/10/2019

Controlli a tappeto

Questa notte è stato eseguito un servizio di controllo straordinario del territorio in ambito provinciale che ha interessato in particolare i territori delle compagnie carabinieri di Gardone VT e Salò.

25/10/2019

A Matera una giornata evento sull'Italia delle aree interne

Le Valli Resilienti saranno protagoniste a Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, in una giornata dedicata alle aree interne, per promuovere i modelli di intervento adottati attraverso il Programma AttivAree di Fondazione Cariplo per rilanciare le Valli Trompia e Sabbia.

16/10/2019

Un altro anno da incorniciare

E’ quello della stagione agonistica del Motoclub Lumezzane, che si è svolto a Bione, nei locali messi a disposizione in via don Giuseppe Bazzoli dall’Aignep... in attesa della prossima edizione dell'X-TREAM


11/10/2019

A sostegno delle bande e dei cori lombardi

Floriano Massardi (Consigliere regionale Lega): "240 mila euro per le bande e i cori lombardi, Regione Lombardia sostiene la buona musica"

09/10/2019

Danneggiano un camping, in sei nei guai

I carabinieri della stazione di Manerba del Garda, hanno denunciato sei giovanissimi della Val Trompia, di cui solo uno poco più che maggiorenne, dopo una notte brava

08/10/2019

Caccia: in dieci nei guai

Intensa attività di controllo quella operata sulle operazioni di caccia dagli agenti della Provinciale che fanno capo al distaccamento di Vestone. Non ce l’ha fatta un capriolo braccato dai cani

05/10/2019

Turismo slow nelle valli bresciane

Le Prealpi Bresciane Attive si promuovono partecipando a Milano a due importanti eventi dedicati al turismo lento e all'aria aperta: il Festival del Social Walking e Milano Montagna Week

03/10/2019

Seconda edizione del laboratorio gastronomico

In Valle Trompia e la Valle Sabbia un'offerta gastronomica di cooperazione ed inclusione sociale: dal 5 ottobre al 12 dicembre un ricco calendario con 10 cene a ritmo slow

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier