Skin ADV
Venerdì 28 Luglio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE


 





23 Febbraio 2015, 11.00
Bovezzo
Polemiche

Caso tribune, botta e risposta fra minoranza e amministrazione

di Redazione
Una polemica sta tenendo banco a Bovezzo fra la minoranza consiliare e l’amministrazione comune. La questione riguarda la sicurezza delle tribune del campo sportivo.
 
La minoranza ha presentato un esposto Procura, al comando dei carabinieri del Noe di Brescia, all´Asl e ai vigili del fuoco. Scopo: segnalare la mancanza del collaudo statico delle strutture, del certificato di regolare esecuzione dei lavori e di agibilità.
Mancanze che, fanno notare dalla minoranza, sono state comunicate al Consiglio soltanto nelle scorse settimane, anche se la tribuna fotovoltaica è stata aperta al pubblico nella primavera del 2013. 
Ma non è finita: i consiglieri di minoranza hanno chiesto al sindaco di chiudere pure i magazzini e gli spogliatoi che si trovano sotto le tribune, in modo da mettere in sicurezza il sito. Sul quale grava il mancato rilascio del collaudo, figlio dell´assenza del calcolo del carico neve teorico massimo in eccezionali condizioni metereologiche come previsto dalla legge.
 
A seguito di questo esposto il sindaco Antonio Bazzani ha firmato un’ordinanza che vieta l’accesso alle tribune.
 
Pronta la replica del vicesindaco Nicola Fiorin, che ha anche la delega ai lavori pubblici.
«Capiano il gioco della minoranza, ma diffondere il panico non è un buon servizio alla comunità - esordisce -. Dal punto di vista dell´Amministrazione, la tribuna è assolutamente sicura e non è mai stato riscontrato nessun pericolo. I collaudatori hanno chiesto un approfondimento per quanto riguarda un teorico ed eccessivo carico di neve che potrebbe arrivare in caso di precipitazioni più che abbondanti».
«Abbiamo avuto alcuni problemi con le imprese costruttrici - continua Fiorin -, per questo si è accumulato un forte ritardo. Ce ne stiamo occupando: nel giro di qualche settimana questa storia sarà soltanto un ricordo. Voglio però ribadire una certezza: la tribuna è sicura. E non perché lo diciamo noi, ma perché lo hanno confermato i collaudatori».
 
Insomma, gli amministratori vogliono rassicurare i cittadini. Eventuali problemi potrebbero presentarsi solo in casi eccezionali, come per esempio la nevicata dell´85. Ma in quel frangente, con un metro di neve a terra, nessuno si sognerebbe di andare a giocare sul campo da calcio.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
06/12/2012 10:30:00
Lavori allo stadio comunale di Bovezzo Entro la fine dell'anno dovrebbero terminare i lavori all'impianto sportivo sito nel parco "2 Aprile" dovuti a infiltrazioni in zona tribune. Inoltre, è stata avviata la posa di pannelli fotovoltaici, usufruendo degli incentivi Gse

03/12/2012 10:30:00
Bovezzo e un limite di sicurezza da 30 km/h L'amministrazione comunale ha deciso di ridurre il limite di velocità per i veicoli in transito nel centro storico del paese. Una misura adottata per la sicurezza di ciclisti e pedoni, che presto verrà integrata da piste ciclabili e corridoi pedonali protetti

17/12/2011 11:00:00
Lumezzane: due opere che guardano alla sicurezza Concluso l'intervento che rende di nuovo percorribile la strada di via Santa Margherita verso la località Vedrine, a giorni termineranno anche i lavori alle tribune del campo di calcio del Villaggio Gnutti

09/12/2012 10:30:00
Situazione dubbiosa a Polaveno sull'illuminazione pubblica Nell'ultimo consiglio comunale la minoranza ha espresso forti dubbi sulla decisione di risparmiare denaro spegnendo alcuni punti luce del paese. Ora la concertazione andrà fatta col gestore Enel Sole, sempre tenendo in mente la sicurezza dei cittadini

29/09/2014 07:08:00
Profughi a Gardone? La minoranza dice no I consiglieri di minoranza eletti nelle file della lista "Rilanciamo il paese Gardone Valtrompia" spiegano i motivi per cui hanno votato contro la decisione della maggioranza di accogliere profughi sul territorio




Notizie da Bovezzo
04/06/2015

L'arte scultorea di Giambattista Pagnoni

Fra le suggestive colonne dell’omonima sala di Bovezzo, da sabato 6 giuhno l’esposizione temporanea dello scultore bresciano con opere in legno, marmo e creta

27/05/2015

Festa per i 15 anni dell'oratorio

Dal 29 maggio al 7 giugno presso l’oratorio Paolo VI di Bovezzo una serie di appuntamenti organizzati in collaborazione con l'amministrazione comunale di Bovezzo. Lunedì 1 giugno ospite d'onore direttamente da Colorado Gianluca Fubelli

22/05/2015

A Bovezzo, questa sera «Ecce robot»

Questa sera alle ore 21 all'auditorium parrocchiale di Bovezzo, in via Paolo VI, continuano gli appuntamenti della rassegna di Treatro 

06/04/2015

Quattro opportunità con il Servizio civile volontario

È stato prorogato a giovedì 23 aprile il termine per presentare la domanda per i quattro posti di servizio civile volontario presso il Comune di Bovezzo

04/03/2015

Quale futuro per la siderurgia bresciana?

Alla luce della crisi della Stefana di Nave, i Circoli Acli della Valle del Garza promuovono per questo venerdì, 6 marzo, un incontro pubblico per parlare del settore siderurgico e del possibile futuro per l’azienda di Nave

22/02/2015

Caso sospetto di Tbc al nido, scatta la profilassi

Allarme tubercolosi all’asilo nido di Bovezzo dove una bambina è in ospedale da fine gennaio con sintomi compatibili con la malattia. L’Asl ha attivato il protocollo di prevenzione

21/02/2015

«Serve l'arbitrato internazionale»

Un lettore di Bovezzo di invia questa "lettera aperta al Presidente della Repubblica" in nome del Movimento Famiglie Italiane, in merito alla vicenda dei due marò fatti prigionieri in India


18/02/2015

Il Comune sulla app

Le informazioni del comune di Bovezzo si potrà consultare anche sulla app «Linko MyCity», una nuova piattaforma per tenere informati i cittadini

08/02/2015

Avviata la Consulta dell'Ambiente

Raccolta differenziata, qualità dell’acqua, viabilità gli argomenti discussi nella prima riunione dell’organo di consultazione voluto dall’amministrazione comunale di Bovezzo

24/01/2015

Il nuovo numero delle emergenze 112

Lunedì 26 gennaio presso l’auditorium della scuola media S. Andrea di Concesio un incontro per la popolazione e le realtà presenti sul territorio dei Comuni di Bovezzo, Concesio, Nave e Caino

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier