Skin ADV
Mercoledì 29 Giugno 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 


08 Maggio 2022, 08.00

Confindustria Brescia

Tiene il primo trimestre

di Redazione
Si aggrava la pressione sui margini aziendali, a seguito della limitata capacit di trasferire sui prezzi di vendita i rincari dei costi degli input produttivi.

Nel 1 trimestre del 2022, la produzione industriale bresciana nel settore manifatturiero evidenzia una nuova crescita, pur registrando una frenata rispetto alla velocit sperimentata nel corso del 2021.

In particolare, l'attivit produttiva ha segnato una variazione rispetto al trimestre precedente (congiunturale) positiva (+2,5%), mentre la dinamica rispetto allo stesso periodo del 2021 (tendenziale) segna un +10,5%, frutto dei recuperi sperimentati nei primi mesi dell'anno scorso. A seguito delle evoluzioni sopra indicate, il tasso acquisito ovvero la variazione media annua che si avrebbe se l'indice della produzione non subisse variazioni fino alla fine del 2022 pari a +5,8%, in buona parte frutto di quanto ereditato dal 2021.

A evidenziarlo l'indagine congiunturale del Centro Studi di Confindustria Brescia sui dati relativi al 1 trimestre 2022.

Il conflitto tra Russia e Ucraina, con i conseguenti impatti sulla fiducia degli operatori, sui prezzi delle materie prime industriali e degli input energetici e sulla facilit di approvvigionamento dei materiali, finora sembra avere avuto un impatto contenuto per il made in Brescia, in un contesto particolarmente connotato da una forte eterogeneit delle performance, che impatta nelle risposte fornite dalle singole aziende, al di l dei rispettivi settori di appartenenza.

Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/02/2022 09:55
Nel 2021 recuperati i volumi persi con la pandemia Lo scorso anno si chiuso con un record nella produzione industriale: la crescita media annua stata pari al 14,8% rispetto al 2020.

03/08/2021 11:10
Settore Terziario, fiducia vicino ai massimi della serie storica Nel secondo trimestre del 2021, il clima di fiducia delle imprese bresciane attive nel settore dei servizi si attestato a 149, con un deciso aumento rispetto al livello registrato nel periodo precedente (133).

25/08/2021 11:15
Lavoro, il mercato premia i laureati in materie tecnico-scientifiche Lo evidenzia l'HR Dashboard 2021 del Centro Studi di Confindustria Brescia nell'ambito dei principali territori italiani a vocazione industriale

25/05/2022 09:00
Crolla la fiducia delle aziende bresciane
Nel 1 trimestre del 2022, il clima di fiducia delle imprese bresciane attive nel settore dei servizi si attestato a 108, confermando la tendenza in ribasso riscontrata nelle ultime rilevazioni. La causa? La preoccupazione per i risvolti del conflitto russo-ucraino. A evidenziarlo sono risultati dell'Indagine congiunturale del Centro Studi di Confindustria


21/05/2021 16:40
«Giovani e futuro, il mondo che vorrei» Presentati i risultati dell'indagine dell'Osservatorio, che mira ad analizzare e comprendere il mondo dei giovani di fronte alle complessit degli ultimi mesi



  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier