Skin ADV
Sabato 18 Novembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



23 Maggio 2013, 10.30
Valtrompia
Montagna

Il «Gnaro» per la terza volta sull'Everest

di Andrea Alesci
Lunedì mattina Silvio Mondinelli è giunto in vetta al "tetto del mondo", unico italiano a salirvi per tre volte. Una salita agli 8.848 metri che potrebbe chiudere la carriera Himalayana dell'alpinista triumplino, dichiaratosi desideroso di vedere altri posti nel mondo
 
Il cielo splendeva nei giorni scorsi sopra i monti del Nepal. Radioso come Silvio Mondinelli, che per la terza volta è giunto sulla cima dell'Everest, a quota 8.848 metri.
 
Erano le 5.55 di martedì mattina (circa le 3.25 in Italia) quando insieme al compagno di salita Aldo Garioni, presidente della Società Escursionisti Bresciani Ugolini e che fra l'altro è in qualche modo imparentato con il "Gnaro", giacché sua moglie (Bice Contrini) è figlia del cugino dritto dell'alpinista triumplino.
 
Una spedizione composta da altri quattro alpinisti e giunta in vetta con condizioni di grande freddo (-30°C) ma in una "giornata fantastica, che apriva il cuore per il paesaggio che ci si presentava davanti", ha dichiarato Silvio Mondinelli.
 
“Questa volta - ha raccontato il "Gnaro" a montagna.tv - sono arrivato a 8.500 metri e sentivo freddo ai piedi. Pensavo: ma ‘sto ossigeno, dicevano tutti che era una bomba eppure non mi sembra un granché. Allora ho controllato: l’erogatore era rotto! E ho capito perchè le mie bombole erano sempre piene anche se le avevo da due giorni! Comunque, poi lo sherpa mi ha sistemato l’erogatore e allora sì che ho sentito la differenza".
 
Una salita all'insegna della novità per Silvio Mondinelli: quella con l'ossigeno. La decisione di salire in questo modo spiegata dallo stesso alpinista triumplino: "Se sali con qualcuno devi prima pensare alla sua sicurezza, poi a te stesso".
 
Un'ora dopo l'arrivo in vetta il gruppetto era già ridisceso verso il campo 3, con quel numero (3) che segna il numero di volte di un valtrumplino (e sinora unico italiano) in cima al "tetto del mondo".
 
Una vetta Himalayana che Silvio Mondinelli potrebbe avere visto per l'ultima volta, come racconta sempre ai colleghi di montagna.tv: "Non so se avrò ancora voglia di tornare qui in spedizione: è dura, devi stare due mesi e andare su e giù per aspettare la finestra del tentativo. E poi ho voglia di vedere altri posti: l'Alaska, il Vinson, ci sono tanti luoghi nel mondo che vorrei visitare. In discesa ho regalato tutta la mia roba agli sherpa, non credevano ai loro occhi. Ma se lo meritavano. Fanno paura, a vederli con i carichi che hanno. E magari così provati vengono a volerti dare la Coca Cola".
 
Il "Gnaro" di Pezzoro è riuscito a salire ancora una volta pIù in alto di tutti. E ancora una volta sa riconoscere nel disincanto di una battuta quel ciò che più di ogni cosa può sfiorare alti cieli: il valore delle persone.
 
 
Nelle foto, dall'alto in basso: sull'Everest a quota 8.848 metri; l'Everest da lontano; Silvio Mondinelli e gli altri alpinisti brindano alla salita nel tendone al campo 3 (foto Kobler-Partner).
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/03/2013 11:00:00
Il «Gnaro» di nuovo in vetta per ... guardare giù! Silvio Mondinelli spera che la terza volta sia quella buona: le prime due su ai 8.848 dell'Everest non gli hanno dato la possibilità di godersi il panorama e questo terzo viaggio sul tetto del mondo sarà una gita per se stesso, non una competizione. Partenza l'8 aprile

19/03/2013 10:30:00
Il «Gnaro» torna sull'Everest Lunedì 8 aprile Silvio Mondinelli partirà per una nuova salita sulla parete Nord della montagna himalayana in compagnia di un amico. Una salita su quella vetta che il 55enne valtrumplino è uno dei pochi ad aver scalato senza ossigeno su entrambi i versanti

14/05/2013 08:45:00
Il «Gnaro» in attesa del bel tempo per salire sull'Everest Silvio Mondinelli è ancora al campo base in attesa che l'annunciata finestra di bel tempo consenta di cominciare la scalata vera e propria verso la cima del monte Everest, sul quale l'alpinista gardonese arriverebbe per la terza volta

04/05/2013 10:30:00
Silvio Mondinelli, la 'Mountain Machine' dell'Everest Con questo nomignolo hanno ribattezzato il "Gnaro" i partecipanti allla spedizione guidata da Kari Kobler che in questi giorni stanno muovendo dal campo base a 5.160 metri di quota verso il campo base avanzato sulla strada della cima dell'Everest

01/05/2012 10:00:00
Andare col «Gnaro» 7mila miglia lontano Si chiude oggi il "Festival della montagna" organizzato ad Alagna, paese dove Silvio Mondinelli abita da alcuni anni e all'interno del quale è stato presentato il pick up donato agli "Amici del Monte Rosa" per la spedizione di quest'estate verso Kathmandu



Notizie da Valtrompia
29/06/2015

Promossi a pieni voti

Con due giornate di anticipo, la squadra di pallanuoto della Gam Team ha centrato l'obiettivo conquistando matematicamente a Crema la promozione in serie C. Poi si sono scatenati a Novara


24/06/2015

Piccoli talenti crescono

L’ultimo importante appuntamento per la Stagione Agonistica 2014/2015 degli Esordienti B sono stati quest’ultimo weekend i Campionati Regionali Estivi a loro riservati e svoltisi alle Piscine Samuele di Milano

24/06/2015

XX Trofeo Città di Crema, è di nuovo G.A.M. Team

La tradizionale tre giorni in notturna di nuoto è stata disputata fra il 19 e il 21 giugno. Anche quest'anno ad alzare il trofeo sotto le stelle è stato il Gam Team

23/06/2015

«Montagne sicure» per il soccorso in alta quota

Un progetto pilota della Croce Bianca di Lumezzane per facilitare l’identificazione del luogo dove far intervenire i soccorsi nel caso di incidenti in montagna

23/06/2015

Estate... musicale

Dopo la riflessione sul vino e più che mai nella stagione estiva, può essere utile riflettere su alcune realtà semplici e salutari che mi possono aiutare a rispettare le necessità del corpo e dell’anima


23/06/2015

Ma lo smartphone è sicuro?

L'eterna divisione tra fan della mela morsicata e fedeli al marchio Google è sempre in prima linea, ma non sempre le convinzioni devono restare tali


23/06/2015

Gestione valtrumplina per la piscina di Bagnolo

Lunedì firma, sabato l'apertura al pubblico, è da record la collaborazione tra l'Amministrazione comunale di Bagnolo Mella e il G.A.M. Team

19/06/2015

Giorinox e il concordato

Ci scrive Alessandro Franzini, affermando di una "manovra" della storica azienda, per levarsi da parecchi guai che la stanno assillando, con la complicità di una legge che "non sarebbe proprio uguale per tutti". Pubblicheremo volentieri eventuali posizioni diverse


16/06/2015

Expo 2015

Il tema del cibo e del nutrimento è di estrema attualità in tutta quanta la bibbia. L’expo 2015 ci dà l’occasione per parlarne

16/06/2015

Riccardo Frati nuovo presidente di Civitas

Già assessore ai Servizi sociali del Comune di Nave e della Comunità montana di Valle Trompia, con lui entrano nel consiglio di amministrazione Silvia Abatti e Giuseppe Antonio Paonessa

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier