435 mila euro per la Val Trompia
di Redazione

Anche l'ente valtrumplino è tra i beneficiari dello stanziamento di 10 milioni di euro per garantire il funzionamento delle 23 Comunità Montane lombarde nell'anno 2021

 
Uno stanziamento di 10 milioni di euro per garantire il funzionamento delle 23 Comunità Montane lombarde nell'anno 2021.

Lo prevede la delibera approvata ieri dalla Giunta di Regione Lombardia, su proposta dell'assessore a Enti locali, Montagna e piccoli Comuni, Massimo Sertori.

"Nonostante il sostanziale calo di entrate alla Regione, anche quest'anno - spiega Sertori - siamo riusciti a destinare alle nostre Comunità Montane un contributo importante, che si procederà ad erogare in un'unica tranche. Averlo messo a disposizione in questo momento così delicato - continua l'assessore alla Montagna - dimostra la nostra volontà di aiutare concretamente la montagna lombarda, messa a dura prova anche dall'emergenza Covid e dalla conseguente crisi economica".

Questi i contributi per le cinque Comunità montane bresciane:

Comunità Montana della Valle Trompia 435.014 euro;
Comunità Montana di Valle Sabbia 431.133 euro;
Comunità Montana Alto Garda Bresciano 316.012 euro;
Comunità Montana di Valle Camonica 741.573 euro;
Comunità Montana del Sebino Bresciano 245.267 euro.
comunita_montana_valtrompia.jpg