«Sì! Lombardia» per microimprese e lavoratori autonomi
di red.

In arrivo dalla Regione contributi a sostegno delle microimprese e degli autonomi con partita Iva individuale non iscritti al Registro delle imprese, messi a dura prova dalle restrizioni anti Covid


La Giunta di Regione Lombardia ha approvato con apposita delibera la misura S! Lombardia, a sostegno delle microimprese e dei lavoratori autonomi con partita Iva individuale non iscritti al Registro delle imprese, che sono stati particolarmente colpiti dalle restrizioni imposte dal contenimento del contagio da Covid-19.

Le agevolazioni consistono nella concessione di un contributo a fondo perduto una tantum a titolo di indennizzo per la situazione di particolare disagio, senza vincolo di rendicontazione delle spese connesse. La dotazione finanziaria complessiva di 54,5 milioni di euro.

L'avviso 1 per le microimprese stato pubblicato ed disponibile 140619_regione_lombardia.jpg