Cosa tiene accese le stelle
di Redazione

Un’iniziativa nel segno della solidarietà quella in programma questa domenica, 16 febbraio, a Gussago per sostenere i titolari dell’azienda agricola di Bovegno, recentemente distrutta da un incendio

 
Nel fine settimana dedicato agli innamorati, un evento che scalda i cuori con il gesto semplice - e al contempo straordinario - capace di far emozionare, quello del dono, vero e proprio simbolo di amore incondizionato. 
 
Questa domenica, 16 febbraio, al Palazzetto Polivalente del Centro Sportivo “C. Corcione” di Gussago verrà dato spazio alla solidarietà, con uno spiedo di beneficenza per sostenere Simone e Stefania, i titolari dell’azienda agricola “Cosa tiene accese le stelle” di Bovegno, colpita e distrutta lo scorso 14 gennaio da un terribile incendio. 
 
Per la partecipazione al pranzo, seguito da intrattenimento musicale, il contributo di euro 18 a persona, ridotto a euro 10 per i ragazzi delle scuole primarie di primo e secondo grado, contribuirà alla raccolta fondi volta a supportare la ripresa dell’azienda agricola. 
 
Per chi volesse anticipare il pranzo (per info e prenotazioni 339/4993937) con un momento all’insegna del benessere, alle ore 9.30 si terrà una camminata libera di circa 8 km nei dintorni di Gussago, tra le dolci colline franciacortine.
 
200214_bovegno_azienda_agricola_incendio.jpg