In fuga coi pc
di Salvo Mabini

Approfittando della chiusura delle scuole un lumezzanese di 35 anni si introduce nei locali e riba tre portatili. Fermato dai carabinieri con le mai nel sacco


I Carabinieri della Stazione di Lumezzane, durante il giro di pattuglia hanno notato, nei pressi della Scuola Primaria “Caduti per la Patria” di Via Matteotti, un noto pregiudicato del luogo ed insospettiti hanno deciso di procedere ad un controllo.

L’uomo, un 35nne, noto per reati contro il patrimonio e la persona, ha tentato una fuga per sottrarsi al controllo ma i militari lo hanno raggiunto e bloccato trovandolo in possesso di tre PC portatili appena rubati all’interno della scuola.

I Carabinieri hanno quindi tratto in arresto l’uomo per il reato di furto aggravato.
Sottoposto a rito direttissimo il Giudice ha convalidato l’arresto disponendo l’obbligo di presentazione alla p.g. e la restituzione della refurtiva alla scuola.



191231pc.jpg