Prelievi bancomat fraudolenti
di Redazione

 Ha sottratto il denaro e la tessera bancomat dal portafoglio di un anziano invalido e ha fatto prelievi con la carta elettronica. Denunciato


I Carabinieri della Stazione di Collio, a seguito della denuncia di furto presentata da un anziano invalido, al termine delle indagini hanno denunciato un 36nne del posto ritenuto il responsabile del furto e di prelievi fraudolenti con la carta bancomat dell’anziano. 
 
I militari partendo dalla descrizione fatta dal denunciante e attraverso gli accertamenti successivi sono risaliti all’autore del furto, un noto pregiudicato del posto, il quale si sarebbe introdotto nell’auto del denunciante durante la notte e trovato il portafogli nel cassetto dell’auto ne ha sottratto il contenuto in denaro e la tessera bancomat. Approfittando del lasso di tempo intercorso tra il furto e il blocco della carta è riuscito a prelevare circa 500 euro.
 
I Carabinieri hanno recuperato il portafogli e la tessera bancomat e denunciato l’uomo per furto aggravato commesso in danno di persona invalida ed indebito utilizzo di carte di pagamento.
 
 
 
Carabinieri.jpg